Yuan T. Lee Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Chimico

Compleanno :

19 novembre 1936

Conosciuto anche per:

Scienziato



Luogo di nascita:

Hsinchu, Taiwan

Segno zodiacale :

Scorpione

Zodiaco cinese :

Ratto

Elemento di nascita:

Fuoco


Yuan T. Lee è un chimico taiwanese vincitore del premio Nobel per la chimica nel 1986. Nato il 19 novembre 1936 , ha condiviso il premio con l'americano Dudley R. Herschbach e l'ungherese-canadese John C. Polanyi 'per il loro contributo alla dinamica dei processi chimici elementari'. Yuan T. Lee lavora nel campo della chimica fisica, incluso l'uso di tecniche avanzate di cinetica chimica nello studio e nella manipolazione del comportamento delle reazioni chimiche con fasci molecolari. Yuan T. Lee è stato Presidente dell'Accademia Sinica di Taiwan dal 1994 al 2006. Yuan T. Lee divenne anche capo del Consiglio internazionale per la scienza nel 2001.

Vita e formazione

Yuan T. Lee è nato da Lee Tze-fan e Ts'ai P'ei in poi 19 novembre 1936 , nella città di Shinchiku, nel nord di Taiwan, poi sotto il dominio giapponese. Suo padre era un artista di spicco e sua madre un'insegnante di scuola elementare. Yuan T. Lee aveva un interesse per lo sport e cresceva e quindi ha partecipato a varie attività sportive durante i suoi giorni di scuola. Suo fratello maggiore Yuan-Chuan Lee è diventato professore alla John Hopkins University, suo fratello minore è Yuan-Pern Lee e sua sorella Chi-Mei Lee è diventata professore alla National Chung Hsing University Yuan T. Lee ha iniziato la sua istruzione nella scuola elementare di Hsinchu dove Yuan T. Lee giocato a baseball e ping-pong. Ha continuato la sua formazione presso l'Hsinchu Senior High School, dove Yuan T. Lee suonava anche a tennis e trombone.

Dopo la laurea, Yuan T. Lee si è iscritto alla National Taiwan University e non ha sostenuto gli esami di ammissione a causa del suo eccellente rendimento accademico al liceo. Yuan T. Lee si è laureato con una laurea nel 1959. Nel 1961, Yuan T. Lee ha conseguito la laurea magistrale alla National Tsing Hua University e ha conseguito il dottorato di ricerca. nel 1965 all'Università della California, Berkeley sotto la supervisione di Bruce H. Mahan. Dal 1977 al 1984, Yuan T. Lee è stato membro del consiglio internazionale di chimica.






carriera

Dopo guadagnare il suo dottorato di ricerca, Yuan T. Lee ha collaborato con Dudley Herschbach presso l'Università di Harvard alla costruzione di apparecchiature universali a raggi molecolari incrociati e alle reazioni tra atomi di idrogeno e molecole atomiche alcaline nel 1967. Nel 1968, Yuan T. Lee si è unito all'Università di Chicago. Dopo aver trascorso sei anni a Chicago, è tornato all'Università della California come professore di chimica nel 1974. Yuan T. Lee fu anche il principale investigatore del Lawrence National Laboratory dell'Università. Yuan T. Lee divenne cittadino degli Stati Uniti nello stesso anno. È stato professore universitario emerito del sistema dell'Università della California. Yuan T. Lee divenne presidente dell'Accademia Sinica di Taiwan dal 15 gennaio 1994 al 19 ottobre 2006.

Lavoro di ricerca

Yuan T. Lee costruito sulla ricerca fatta da altri sulla chimica cinetica dal 18 ° secolo. La sua ricerca si è concentrata principalmente su come controllare le energie esercitate dai reagenti e digerire la dipendenza della reattività chimica dall'orientamento molecolare. Yuan T. Lee approfondito anche la natura degli intermedi di reazione, le dinamiche di decadimento e l'identificazione di meccanismi di reazione complessi. Yuan T. Lee utilizzato la tecnica nota come tecnica dei raggi molecolari incrociati ” nella sua ricerca sulle materie. Con questa tecnica, le informazioni ricevute dalle misurazioni delle distribuzioni angolari e della velocità hanno permesso a lui e al suo team di ricercatori tra cui l'americano Dudley R. Herschbach e l'ungherese-canadese John C. Polanyi di comprendere le dinamiche delle reazioni chimiche elementari. Questa ricerca ha vinto il premio Nobel per la chimica per 'per il loro contributo alla dinamica dei processi chimici elementari'.




Vita personale

Yuan T. Lee è sposato con Bernice Wu Chin-li il suo amico d'infanzia della scuola elementare. La coppia ha tre figli, Ted, Sidney e Charlotte. Era tra i 22 premi Nobel che hanno firmato il Manifesto Umanista nel 2003. Ha rinunciato alla sua cittadinanza americana nel 1994 per scegliere la posizione di Presidente dell'Accademia Sinica a Taiwan.

Premi e riconoscimenti

Yuan T. Lee ha ricevuto diversi premi oltre al premio Nobel, tra cui l'Harrison Howe Award, il Peter Debye Award, la National Medal of Science e l'Othmer Gold Award. È Sloan Fellow, Fellow dell'American Academy of Arts and Sciences, Membro dell'International Academy of Science e Guggenheim Fellow, tra gli altri.