William Styron Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Autore

Compleanno :

11 giugno 1925

Morto il :

1 novembre 2006



Conosciuto anche per:

Romanziere

Luogo di nascita:

Newport News, Virginia, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Gemelli


William Styron Jr. è stato un pluripremiato Saggista e romanziere americano . Nato il 11 giugno 1925 , è meglio conosciuto con opere come Sdraiati nell'oscurità , 1925, La confessione di Nat Turner , 1967, che vinse a Pulitzer, e La scelta di Sophie nel 1979. Quest'ultimo è stato adattato in un film con lo stesso nome nel 1982 e un'opera nel 2002. Nel 1990, ha scritto il memoriale acclamato dalla critica, Oscurità visibile.

Vita e formazione

William Styron Jr. è nato il 11 giugno 1925 , nel Hilton Village di Newport News, Virginia. È nato da Pauline Margaret (Abraham) e William Clark Styron. Suo padre ha lavorato come ingegnere navale e successivamente ha sofferto di depressione clinica. Quando aveva circa 14 anni nel 1939, sua madre morì di cancro al seno. Ha ricevuto la formazione dalla Hilton School e poi dalla Morrison High School (attualmente Warwick High School). William Styron divenne ribelle dopo la morte di sua madre, e per ridurlo, suo padre lo iscrisse alla Christchurch School, un collegio episcopale per ragazzi nella regione di Tidewater in Virginia.

Dopo essersi laureato a Christchurch, William Styron si iscrisse al Davidson College, dove era membro del Phi Delta Theta. Come parte del programma V-12 della Marina e del Corpo dei Marines degli Stati Uniti nel 1943, si trasferì alla Duke University. Il programma mirava a sviluppare candidati ufficiali iscrivendoli contemporaneamente alla formazione di base e ai programmi di laurea. Ispirato da William Faulkner, ha pubblicato una fiction di debutto mentre era alla Duke. Ha anche pubblicato diverse pubblicazioni di racconti nella rivista letteraria dell'Università, The Archive, dal 1944 al 1946. Si laureò con una laurea in inglese nel 1947.






Servizio militare

William Styron raggiunse il grado di tenente nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti e si dispiegò in Giappone nel 1946 per la guerra mondiale, ma i giapponesi si arresero anche prima che la nave lasciasse San Francisco. Durante la guerra di Corea, fu richiamato nell'esercito, unendosi al Corpo dei Marines. Ha sviluppato un problema agli occhi, quindi è stato dimesso nel 1952. La sua esperienza durante il suo periodo a Camp Lejeune, nella Carolina del Nord, è stata trasformata nel romanzo, La lunga marcia nel 1953. Fu successivamente adattato all'episodio La lunga marcia della serie televisiva americana teatro 90, 1958.

carriera

Dopo essersi laureato alla Duke University, William Styron ha lavorato come montatore con McGraw-Hill, a New York City. Fu comunque licenziato quello stesso anno, e ciò inaugurò l'inizio della sua carriera letteraria professionale. Nel 1951, ha pubblicato il romanzo, Sdraiati nell'oscurità , che ha ricevuto il plauso della critica e ha vinto a Premio di Roma dall'American Academy in Rome e dall'American Academy of Arts and Letters. Successivamente ha viaggiato in Europa e la sua esperienza lì ha portato al libro, Dai fuoco a questo nel 1960. Il romanzo fu ambientato sugli espatriati intellettuali americani sulla costiera amalfitana. Set This on Fire è stato accolto commercialmente con recensioni contrastanti nel suo paese d'origine.

Nel 1967, William Styron pubblicato il controverso romanzo, La confessione di Nat Turner . Il libro ha ricevuto intense critiche da parte della critica nera per Styron che interpreta Nat Turner come razzista. Tra tutte le controversie, The Confession of Nat Turner ebbe successo commerciale e vinse un premio Pulitzer per Fiction 1968 e William Dean Howells Medal nel 1970. Il suo prossimo lavoro fu Nel Clap Shack , 1973, seguito da La scelta di Sophie nel 1979. La scelta di Sophie è stata un altro romanzo controverso ed è stata bandita in molti paesi a causa della sua volgarità e della sessualità esplicita. Fu censurato nell'Unione Sovietica, bandito in alcune scuole degli Stati Uniti, bandito in Sudafrica e in Polonia per 'il suo ritratto risoluto dell'antisemitismo polacco'. Il romanzo è diventato un best seller e ha vinto il National Book Award , 1980. È stato adattato in un film omonimo nel 1982 e ha ottenuto cinque nomination agli Academy Awards.




Altre opere

William Styron dopo il successo di Sophie ha pubblicato Shadrach , quello stesso anno e poi This Quiet Dust: and Other Writings . Nel 1990, è uscito con il libro di memorie , Oscurità visibile , che racconta i suoi attacchi di depressione e ciò che descrive come 'disperazione oltre la disperazione'. Aveva lo scopo di aumentare la consapevolezza del disturbo depressivo e del suicidio, nonché di minimizzare la stigmatizzazione della condizione. Altre sue opere includono A Tidewater Morning: Three Tales from Youth 1993, Havanas in Camelot: Personal Essays, 2008 The Suicide Run: Fives Tales of the Marine Corps, 2009 e La mia generazione: saggistica raccolta , 2015.

Vita personale

William Styron sposato poeta di Baltimora, Rosa Borgogna nel 1953. La coppia ebbe quattro figli, tre figlie e un figlio. Sono la regista Susanna Styron, Paola, che è un'acclamata ballerina e scrittrice moderna Alexandra Thomas Styron, professore di psicologia clinica alla Yale University. Styron è morto 1 novembre 2006 , a 81 anni di polmonite. Fu sepolto nel West Chop Cemetery a Vineyard, Haven, nella contea di Duke nel Massachusetts.

Onori

William Styron ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui Prix ​​Mondial Cino Del Duca , 1985, e fu creato a Comandante della legione d'onore, Francia nel 1993. Ha anche vinto il premio F. Scott Fitzgerald per Achievement in American Literature nel 1996.