William Cullen Bryant Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Poeta

Compleanno :

3 novembre 1794

Morto il :

12 giugno 1878



Conosciuto anche per:

Giornalista, poeta romantico

Luogo di nascita:

Cummington, Massachusetts, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Scorpione


Nato il 3 novembre 1794 , William Cullen Bryant era un giornalista americano e un poeta della natura. È stato uno dei redattori più longevi del New York Evening Post per quasi cinque decenni ed è noto per Thanatopsis. William Cullen Bryant divenne una delle figure famose e più celebri del suo tempo per lavorare come poeta.

Primi anni di vita

William Cullen Bryant è nato nel 3 novembre 1794 , nel Cummington , Dal Massachusetts a Peter Bryant e Sarah Snell. Suo padre era un medico e in seguito prestò servizio come legislatore statale. William Cullen Bryant era il secondo figlio dei suoi genitori. All'età di due anni, la famiglia si trasferì in una nuova casa, The William Cullen Bryant Homestead, che ora è un museo. William Cullen Bryant è entrato al William College come studente del secondo anno per un anno e sperava di iscriversi a Yale. Tuttavia, a causa dell'incapacità finanziaria della famiglia, quel sogno fu infranto e portò allo studio del diritto a Worthington e Bridgewater nel Massachusetts. Sebbene suo padre fosse benestante, perse la sua fortuna per un investimento in un'impresa di speculazioni e con ciò non poteva sostenere il sogno di suo figlio di iscriversi a Yale. Ha completato gli studi di giurisprudenza all'età di 21 anni e successivamente è stato ammesso al bar nel 1815.

William Cullen Bryant ha iniziato la sua pratica legale a Plainfield e da quando ha vissuto a Cummington, William Cullen Bryant ha dovuto lavorare per sette miglia al giorno per lavoro. È come attraverso la sua passeggiata quotidiana che ha scritto A un uccello acquatico, dopo aver avvistato un singolo uccello che volava nel cielo. Ha praticato la legge per un decennio. Le sue disgrazie da bambino non hanno mai ostacolato il suo sogno di diventare grandi nella vita.






Poesia

William Cullen Bryant si innamorò della poesia in giovane età e sotto la tutela di suo padre fu in grado di espandere tale interesse. Anche durante il suo studio del diritto, William Cullen Bryant ha provato le sue mani su alcune poesie. Una delle sue poesie più famose, Thanatopsis '' mediazione sulla morte '' presumibilmente formalmente scritto da suo padre Dr. Bryant fu pubblicato per la prima volta nel 1817. Questo dopo che il Dr. Bryant lo aveva presentato come parte delle sue opere a un editore della rivista nordamericana, Willard Phillips. In seguito furono fatti dei chiarimenti e la poesia fu attribuita a Bryant, e le sue successive poesie iniziarono ad apparire nella Rassegna.

Nel 1821, William Cullen Bryant è uscito con To a Waterfowl. Durante l'inizio di agosto della Harvard University Phi Beta Kappa Society, 1821, nel William Cullen Bryant fu invitato come relatore e durante quel viaggio uscì con The Ages e il volume intitolato Poems. Nel volume, ha aggiornato su Thanatopsis all'inizio e alla fine delle linee dando un'impostazione diversa.

William Cullen Bryant cominciò ad avere il bisogno di essere riconosciuto e divenne un poeta affermato dopo aver ampliato il suo volume, Poems e averlo pubblicato negli Stati Uniti. Washington Irving estese anche le poesie alla Gran Bretagna nel 1832. Il suo stile di scrittura risuonava con la natura e veniva descritto come pensieroso con carattere meditativo, ma un po 'attratto dai lettori di massa.

Carriera editoriale

A parte la sua pratica legale e il lavoro di poeta, William Cullen Bryant si avventurò nel giornalismo per raccogliere entrate sufficienti per sostenere la sua famiglia. Per perseguire una carriera nel giornalismo, William Cullen Bryant si trasferì a New York City dove ottenne abbastanza terreno grazie alla sua associazione con la famiglia letteraria, i Sedgwicks. Mentre lì William Cullen Bryant fu assunto dalla New York Review come redattore nel 1825. La New York Review si unì successivamente alla United States Review e alla Literary Gazettejust un anno dopo la sua nomina. William Cullen Bryant in seguito scelse un lavoro part-time presso il New York Evening Post come assistente al montaggio per servire sotto William Coleman. Con la sua diligenza, è salito a redattore capo e comproprietario del giornale.

William Cullen Bryant stabilire un nuovo standard e affrontare il post serale di New York, rendendolo uno dei giornali più popolari e rispettati a New York. La sua posizione di voce liberale attirò sia i partiti democratici che repubblicani. William Cullen Bryant ha usato il suo editoriale per propagare il diritto di sciopero della forza lavoro, il diritto delle minoranze religiose e degli immigrati. William Cullen Bryant ha anche sostenuto l'abolizione della tratta degli schiavi. William Cullen Bryant ha anche preso una posizione forte contro la corruzione nonostante diverse minacce e tentativi di abbattere il giornale. Nel 1855, Bryant divenne socio associato dell'American Academy of Arts and Sciences.




Vita personale

William Cullen Bryant sposato Frances Fairchild su 11 gennaio 1821. William Cullen Bryant morì nel 1878 per le complicazioni che ebbe dopo una caduta in una cerimonia per onorare il patriota italiano Giuseppe Mazzini. Fu sepolto al cimitero di Roslyn a Long Island, New York.

Anni dopo

Nell'ultima parte della sua carriera, William Cullen Bryant è passato dallo scrivere le sue poesie alla traduzione delle opere di Homer. Dal 1871 al 1874, si prese la briga di lavorare su Iliad e The Odyssey. William Cullen Bryant in seguito divenne un inno per la Chiesa Unitaria e una delle principali autorità sull'omeopatia.

Risposta critica

Le opere di poesie di Bryant sono state sottoposte a scrutinio critico e hanno ricevuto sia elogi che condanne. Uno dei suoi ardenti critici delle sue opere fu Thomas Holley Chivers, che vede l'unica opera di poesia di Bryant come Thanatopsis. Anche con quello, ha criticato William Cullen Bryant rubando la maggior parte delle sue linee dagli spagnoli. Edgar Allan Poe, tuttavia, differiva dalle valutazioni di Chivers e lodava Bryant per le sue opere soprattutto per giugno e il suo saggio The Poetic Principle. William Cullen Bryant è stato anche elogiato da artisti del calibro della scrittrice e scrittrice di bambini Mary Mapes Dodge, che ha definito le sue poesie di vasta portata nel mondo.

Onori

La Reservoir Square di New York City fu ribattezzata Bryant Park nel 1884 in suo onore. William Cullen Bryant prende il nome dal quartiere Bryant di Seattle e da altre scuole, strutture e quartieri.