Willem Einthoven Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

medico

Compleanno :

21 maggio 1860

Morto il :

29 settembre 1927



Conosciuto anche per:

Inventore del primo ECG pratico, fisiologo, scienziato

Luogo di nascita:

Semarang, Central Java, Indonesia

Segno zodiacale :

Gemelli


Willem Einthoven è nato nel 21 maggio 1860 , a Semarang, Java, Indonesia. L'area era allora conosciuta come le Indie orientali olandesi. I genitori di Willem erano Jacob Einthoven e Louise de Vogel. I suoi genitori erano olandesi, non indonesiani. Willem aveva anche cinque fratelli. Jacob morì quando Willem aveva solo sei anni. Quando Willem aveva dieci anni, sua madre lo trasferì e fratelli nei Paesi Bassi.

Formazione scolastica

Willem Einthoven frequentò l'Università di Utrecht. È qui che si è laureato in medicina. Inizialmente intendeva solo essere un medico, fino a quando non scoprì di essere un grande ricercatore. Continuò a studiare mentre lavorava, ottenendo il dottorato nel 1885. La sua tesi di dottorato era Stereoscopie door kleurverschil, che si traduce approssimativamente in stereoscopia per differenza di colore.






Carriera medica precoce

Dopo la laurea presso l'Università di Utrecht, Willem Einthoven ha iniziato a lavorare al Gasthuis voor Ooglidders, un ospedale oculistico. All'ospedale, ha lavorato con un importante medico della zona, Dr. corsa . Nel 1886, Willem lasciò l'ospedale oculistico e passò al suo prossimo lavoro come professore all'Università di Leida. Lì, ha insegnato fisiologia. Mentre era a scuola, ha insegnato, ma non ha dimenticato la sua ricerca.

Più tardi carriera medica

Il più grande successo medico di Einthoven iniziò a formarsi quando ottenne un lavoro lavorando con elettrometri capillari nel 1889. Queste macchine furono usate per rilevare piccole correnti elettriche e furono usate per misurare i battiti del cuore, e interessarono molto Einthoven. Willem Einthoven ha lavorato per far funzionare meglio gli elettrometri capillari, poiché al momento non potevano essere utilizzati per diagnosticare molto. Il suo compito era cambiare tutto questo.

Nel 1901 Willem Einthoven ha iniziato a lavorare su una nuova invenzione che faciliterebbe la misurazione e la registrazione dei battiti cardiaci. Ci è voluto fino al 1903, ma alla fine ha inventato un galvanometro a corde che poteva essere utilizzato per misurare i battiti del cuore e registrare le misurazioni su carta contemporaneamente. Il galvanometro a corde, a volte chiamato galvanometro di Einthoven, è il più grande contributo di Einthoven alla medicina moderna.

Dopo aver inventato il galvanometro a corde, Willem Einthoven ha continuato a studiare il cuore. Ha iniziato a lavorare con importanti cardiologi per cercare di trovare una correlazione tra schemi di battito cardiaco e problemi cardiaci. Tra la fine del 1900 e l'inizio del 1910, studiò anche come sarebbe stato un normale grafico del battito cardiaco in modo da avere qualcosa da confrontare anche con le sue altre ricerche. Ha aggiunto questa ricerca alle sue invenzioni, lavorando sulla disposizione degli elettrodi. Nel 1923, ebbe una nuova invenzione, il fonografo a corde.

A parte le sue invenzioni, Willem Einthoven ha anche contribuito molte idee alla medicina. Ha fatto l'idea del triangolo di Einthoven, le lettere P, Q, R, S e T per le condizioni cardiache (che sono ancora in uso oggi). Ha continuato a lavorare in medicina fino alla sua morte.




pubblicazioni

La pubblicazione più importante di Willem Einthoven è anche doppia rispetto ai documenti medici. Alcuni dei suoi articoli più importanti (con le loro traduzioni) sono elencati di seguito. Über die Wirkung der Bronchialmuskeln Nach einer neuen Methode untersucht, und über Asma nervosum (Sull'azione dei muscoli bronchiali investigati secondo un nuovo metodo e sull'asma nervoso)

Una semplice spiegazione fisiologica per varie illusioni geometrico-ottiche

Premi e riconoscimenti

Willem Einthoven ha vinto il Premio Nobel per la medicina nel 1924 per il suo lavoro con l'invenzione dell'elettrocardiogramma.

Il formato base del galvanometro a corda di Einthoven è ancora oggi utilizzato nell'elettrocardiografia. Ha anche aiutato a trovare il termine, elettrocardiogramma (ora meglio conosciuto semplicemente come ECG).

Vita familiare

Willem Einthoven sposato Frederique Jeanne Louise di Vogel nel 1886. Insieme, la coppia ebbe quattro figli: Augusta, Louise, Willem e Johanna.

Morte

Willem Einthoven morì il 29 settembre 1927, nel Leida, Paesi Bassi . Einthoven aveva sofferto di alcuni disturbi prima della sua morte, quindi non si può dire esattamente cosa abbia causato la sua morte.