Virgil Thomson Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Compositore

Compleanno :

25 novembre 1896

Morto il :

30 settembre 1989



Conosciuto anche per:

Direttore, critico, cantautore

Luogo di nascita:

Kansas City, Missouri, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Sagittario


Primi anni e istruzione

Virgil Thomson sono nato 25 novembre 1896, a Kansas City, Missouri, negli Stati Uniti. Quando era giovane, Thomson imparava il piano e, poiché il suo insegnante era l'organista in una chiesa, suonava regolarmente l'organo della chiesa.

Dopo aver prestato servizio nella prima guerra mondiale, Thomson si iscrisse alla Harvard University. Poteva prendere in prestito denaro dal padre di una sua cara amica, Alice Smith. Thomson ha studiato opere di pianoforte ad Harvard, in particolare di Erik Satie , un compositore francese.

Thomson si laureò ad Harvard nel 1923 e si trasferì a Parigi nel 1925. Visse lì fino al 1940 e divenne un'identità ben nota nella città francese.






Carriera e vita

Virgil Thomson incontrato il suo compagno di vita, Maurice Grosser nel 1925 mentre era a Parigi. Grosser era un artista e i due hanno collaborato regolarmente ai loro sforzi artistici. È diventato anche un buon amico Gertrude Stein, e ha scritto opere con Stein che includeva Quattro santi in tre atti (1928), e The Mother of Us All (1947).

Nel 1940, Thomson accettò una posizione con il New York Herald Tribune come loro critico musicale. Era con la Tribuna fino al 1954.

Oltre a tutte le sue composizioni musicali, ha anche scritto musica per mostre, tra cui Metropolitan Museum Fanfare: Portrait of an American Artist nel 1969 e colonne sonore. Grosser morì nel 1986 e Thomson morì tre anni dopo 30 settembre 1989.

Premi e onorificenze

Tra i suoi numerosi premi e onorificenze, Virgil Thomson ricevuto il premio Pulitzer nel 1948 e la National Medal of Arts nel 1988.