Ulf von Euler Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Fisiologo

Compleanno :

7 febbraio 1905

Morto il :

9 marzo 1983



Conosciuto anche per:

Farmacologo

Luogo di nascita:

Stoccolma, Södermanland ?, Svezia

Segno zodiacale :

Acquario


Conosciuto come eminente psicologo, Ulf von Euler's la credibilità è stata ampiamente riconosciuta quando ha vinto il premio Nobel per la medicina. Si concentrò completamente sulla meccanica e sullo studio degli impulsi nervosi che influenzarono notevolmente il mondo. Proprio come la carità inizia a casa, Ulf ha deciso di seguire le orme della sua famiglia. I suoi genitori hanno ingrassato i gomiti come eminenti scienziati del XIX secolo, infatti suo padre era co-detentore del Premio Nobel per la chimica negli anni '20. Suo nonno premuroso ha inventato una varietà di elementi chimici tra cui olmio e tulio. Il suo bis-bis-bis-bisnonno di nome Leonhard Euler è salutato come fisico e matematico.

In breve, il suo background ha agito come un trampolino di lancio che lo ha indirizzato verso la strada del successo. Fu dopo la sua educazione preparatoria che si specializzò in medicina al Karolinska Institute. Il suo amore per la ricerca e l'analisi lo ha reso assistente di professore prima di conseguire il dottorato. Ha colto l'occasione per lavorare come scienziato in Inghilterra, Germania e Belgio. Senza ulteriori indugi, la sua scoperta iniziò con una semplice illustrazione di un composto chiamato sostanza-P. Questo è ciò che ha spianato la strada a scoperte future. Scorri ulteriormente.

Infanzia e vita precoce

Su 7 febbraio 1905 , Ulf von Euler è stato visto per la prima volta al mondo in Svezia, a Stoccolma. Suo padre protettivo, Hans Karl August Simon von Euler, è stato biochimico. Nel processo, ha ricevuto un premio Nobel per la chimica nel 1929.
Sua madre più cara era conosciuta come Astrid M. Cleve von Euler, che divenne famoso per aver conseguito un dottorato in botanica. Era anche la figlia maggiore di un professore di botanica chiamato Per Teodor Cleve. Per non parlare, Astrid ha agito come ricercatore leader presso l'Università di Uppsala.

Alla sua tenera età, Eulero adorava giocare con i suoi cinque fratelli. Sfortunatamente, i suoi genitori si separarono nel 1912, dove suo padre si risposò con Elisabeth Baroness Ugglas. All'inizio, suo padre pensava che la creatività di Ulf sarebbe finita a causa dell'assenza di sua madre. Fortunatamente tutto è andato bene a quest'ultimo.

È stato abbastanza difficile per Ulf scegliere un'altra carriera poiché sembrava che la sua famiglia amasse tutto ciò che riguardava la scienza. Si è iscritto prima alla scuola di Stoccolma e successivamente a Karlstad. A metà del 1922, fu portato all'Istituto Karolinska dove si specializzò in nient'altro che in medicina.

Fu nel corso dei suoi studi che Eulero ha iniziato a lavorare sulla sua ricerca insieme a Robin Fahraeus. Successivamente, ha scelto di lavorare su uno studio chiamato vasocostrizione. Lo studio ha comportato il restringimento dei vasi sanguigni che in seguito ha portato alla costruzione di piccole e grandi arteriole.

All'inizio del 1926, Ulf von Euler ha iniziato a lavorare presso il Dipartimento di Farmacologia come assistente di Goran, lo scienziato. Contemporaneamente iniziò a lavorare per una tesi in cui conseguì il dottorato nel 1930.






carriera

Ancora, nel 1930 , Ulf ottenuto un posto come Assistente Professore Dipartimento di Farmacologia presso l'Istituto Karolinska. Lo stesso anno ha conseguito una Rochester Fellowship dove ha proseguito gli studi all'estero. Ha viaggiato per la prima volta in Inghilterra dove si è incontrato John H. Gaddum . I due hanno lavorato insieme nel laboratorio di Sir Henry Dale a Londra. Mentre era ancora lì, Euler iniziò a studiare la funzione biologica dei conigli. Alla fine del suo studio, ha dimostrato che alcuni composti erano immuni all'atropina. È venuto a chiamarlo come sostanza-P.

Allo stesso modo, la sostanza-p ha ridotto il livello della pressione sanguigna e ha portato alla contrazione dei muscoli nei conigli. Dopo un'attenta ricerca e indagine, ha abbreviato la sua scoperta con un nome chiamato struttura polipeptidica.

Inoltre, Eulero ha iniziato a lavorare su un'altra scoperta chiamata I. de Burgh presso l'Istituto Karolinska. Ha quindi viaggiato a Stoccolma, dove è stato nominato Assistant Professor presso il Karolinska Institute. Il suo amore per l'avventura lo ha portato a viaggiare da un posto all'altro. Si ritiene che abbia visitato oltre 300 laboratori in tutto il mondo.

Nel 1934 Ulf Euler iniziò con la sua seconda scoperta. In una breve pausa, trovò un altro composto chiamato prostaglandina. Questo è stato illustrato come un tessuto unico che estrae gli acidi grassi nelle ghiandole umane e ovine. Inoltre, ha capito che la prostaglandina è piuttosto insatura e infine un composto privo di azoto. La sua ricerca ha aperto la strada alla crescita e alle proprietà della purificazione e dell'estrazione dei composti.

Dopo un risultato positivo, Eulero ha deciso di concentrarsi su un altro studio. Era un principio attivo chiamato vesigandin. Ha quindi viaggiato a Londra dove si è specializzato nello studio della sinapsi chimica chiamata trasmissione neuromuscolare. Mentre era ancora a Londra, collaborò con G. L. Brown.

Anni dopo

Nel 1939 Eulero si vide professore al Karolinska Institute. Rimase in carica fino alla fine del 1971. La Seconda Guerra Mondiale degli anni '39 in Norvegia non lo ostacolò dal continuare le sue ricerche. Con un'anima che non si arrendeva mai, Goran ed Euler scoprirono un meccanismo di Euler-Liljestrand. Era una semplice connessione tra la circolazione sanguigna e la ventilazione dell'obiettivo. A metà del 1942, Ulf scoprì un liquido dall'odore pepato chiamato piperina.

Per un anno, è andato a Buenos Aires, dove ha collaborato con Eduardo Braun-Menendez. Nel mezzo, ha identificato una sostanza chiamata noradrenalina, che si dice sia la sua unica nel suo genere invenzione. Successivamente, ha scoperto un altro composto chiamato noradrenalina. Dopo un'attenta ricerca e indagine, Ulf e il suo team hanno stabilito che la noradrenalina sembrava funzionare come neurotrasmettitore. Successivamente è stato concluso che il neurotrasmettitore memorizzava i terminali del nervo sinaptico in un luogo chiamato vescicole intracellulari.

Prima della chiusura della sua carriera, Ulf ha scelto di lavorare su una vasta gamma di agenti chimici. Fu lì che cercò di regolare i processi di circolazione, pressione sanguigna e respirazione. Consentitemi di definirlo un ricercatore di zelo che aveva una stretta relazione con il suo laboratorio. Per non parlare del fatto che era anche definito mentore e insegnante fuori dal mondo. Consigliava senza sforzo ai suoi studenti di avventurarsi in affari proficui e di agire sempre come ascoltatore e poi come suonatore.




Vita personale e risultati

Proprio come il suo bis-bis-bisnonno, Leonhard che salutava come un eccezionale matematico, il lavoro di Eulero fu notato quando scoprì la trasmissione dei terminali nervosi. In effetti, uscì per inventare tutti i meccanismi della loro inattivazione e conservazione. Fu l'unica opera che gli valse il premio Nobel per la medicina che condivideva con Julius Axelrod. Quando si tratta della sua vita personale, Ulf Euler fatto un nodo nuziale con Jane Sodenstierna con il quale ebbe due figli chiamati Johan e Hans. Il sindacato aveva anche due figlie chiamate Marie Jane e Ursula Katarine. Ulf fu fortunato a generare figli e figlie brillanti. Fu nel 1957 che Ulf e sua moglie si separarono da dove si sposò Carola Adelaide il 20 agosto 1958. La coppia non aveva un figlio o figli propri. Triste a dirsi il 9 marzo 1983 Ulf von Euler respirò il suo ultimo a causa di gravi complicazioni.