Tony Bennett Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Cantante

Compleanno :

3 agosto 1926

Conosciuto anche per:

Cantante pop



Luogo di nascita:

New York City, New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Leone


Anthony Benedetto è nato nel 3 agosto 1926 , nel Queens, New York, USA. Più tardi prese il nome di Tony Bennett quando iniziò a lavorare nel settore dello spettacolo.

Educazione precoce

Tony Bennett abbandonato la High School of Industrial Arts da adolescente per sostenere la sua famiglia. In questo lasso di tempo, ha svolto principalmente lavori strani e lavori a breve termine, come essere un ragazzo di copia.






Carriera militare

Tony Bennett fu arruolato nell'esercito nel 1944, durante la seconda guerra mondiale. Rimase solo il tempo necessario e usò il suo G.I. Fatture da pagare per la sua educazione.

Educazione tardiva

Tony Bennett riprese gli studi dopo la seconda guerra mondiale. Poteva finalmente andare a scuola senza sentirsi in colpa di spendere troppi soldi dal suo G.I. Bill dei combattimenti nella seconda guerra mondiale copriva ora le tasse universitarie. Quando si iscrisse a scuola, frequentò la New York School of Industrial Art.




Carriera musicale

Tony Bennett iniziò la sua carriera musicale alla fine del 1940. Solo allora si chiamava Joe Bari. Fu notato da Pearl Bailey nel 1949. Poco dopo iniziò ad esibirsi nei club e sul palco. Non ci volle molto perché una stella ancora più grande lo notasse. Bob Hope amava la voce di Tony ma non amava il suo nome d'arte. Fu lui a incoraggiarlo a prendere il nome Tony Bennett e gli offrì persino di andare in tournée con lui.

Si potrebbe dire che l'attuale carriera musicale professionale di Bennett iniziò nel 1950 quando firmò un contratto con la Columbia Records. Non ci volle molto dopo aver ottenuto un contratto discografico perché Bennett diventasse un successo. Uno dei suoi primi grandi successi fu la canzone Why of You, che fu pubblicata nel 1951. Alcuni dei suoi altri successi famosi famosi includevano Rags to Riches e Why of You. Queste canzoni avevano una melodia pop per loro, e adolescenti e giovani adulti lo adoravano.

Alla fine degli anni '50, Tony Bennett decise che aveva bisogno di un cambiamento. Ha iniziato a sperimentare con la musica jazz, ma non era così buono come i suoi brani pop. I flop jazz hanno perso la sua popolarità. È tornato a creare musica pop negli anni '60, e anche la sua fama è tornata. Alcune delle canzoni che lo hanno riportato alla ribalta sono state I Left My Heart a San Francisco e Once Upon a Time.

Anche se il passato aveva dimostrato che il pop era la migliore scommessa per la fama di Bennett, Tony Bennett volevo ancora provare nuovi stili musicali. Columbia Records lo incoraggiò a non farlo, ma invece di ascoltare, lasciò il gruppo e fece la sua etichetta musicale: Improv. Mentre era in sua compagnia, era libero di provare le nuove melodie rock che stavano spazzando via la radio.

Nel 1975 Tony Bennett pubblicato l'album The Tony Bennett / Bill Evans Album. Pensava che i suoi brani rock fossero fantastici, ma i suoi fan non erano d'accordo. Nel 1980 i suoi brani rock erano quasi dimenticati e la sua casa discografica era senza soldi.

Ammettere la sconfitta, Tony Bennett firmato nuovamente con la Columbia Records nel 1986. Tornò a produrre album pop come The Art of Excellence. Fu anche in questo periodo che iniziò a produrre vari album omaggio. Ha continuato a registrare sia remake che musica originale fino agli anni 2000, quando aveva più di 80 anni! Nel 2000 ha anche avuto duetti con molti musicisti famosi, come Gloria Estefan e Lady Gaga.

Il suo album più recente, Il rivestimento d'argento: The Songs of Jerome Kern, è uscito nel 2015 quando aveva 88 anni. Anche se ora è avanzato nei suoi anni, non mostra segni di rallentamento. Continua a fare musica fino ad oggi.

Premi e riconoscimenti

Durante la sua carriera musicale, Tony Bennett ha vinto dozzine di premi. Ha persino vinto un totale di 18 Grammy! Alcune delle sue canzoni vincitrici dei Grammy sono I Left My Heart a San Francisco, Steppin Out, Moonglow e For Once in My Life. Alcuni dei suoi altri premi sono elencati di seguito.

Billboard Music Award Premio Billboard Century
Emmy per la migliore performance individuale eccezionale in una varietà di programmi musicali (Tony Bennett: un classico americano e Tony Bennett Live su richiesta: uno speciale di San Valentino)
Soul Train Music Award per il miglior artista / gruppo jazz tradizionale (Isn ’ t It Romantic)

Dipinti E Pubblicazioni

Attraverso la sua carriera musicale, Tony Bennett non ha mai vacillato sul suo amore per l'arte. Ha dipinto prima e durante la sua carriera musicale. Usa il nome Anthony Benedetto quando firma le sue opere d'arte. Molti dei suoi dipinti sono in famosi musei in tutto il paese.

Tony Bennett non è solo un cantante e artista, ma anche uno scrittore. Nel corso della sua vita, ha scritto quattro autobiografie, elencate di seguito nell'ordine in cui sono state pubblicate.

Tony Bennett: quello che il mio cuore ha visto
La buona vita: l'autobiografia di Tony Bennett
Tony Bennett in Studio: A Life of Art &Music
La vita è un dono: lo Zen di Bennett

Vita familiare

Tony Bennett è stato sposato per la prima volta Patricia Beech . La coppia si sposò nel 1954, ma il loro matrimonio non durò molto prima che finisse con il divorzio nel 1971 e si sposò di nuovo nello stesso anno con Sandra grant . Anche questo matrimonio finì con il divorzio nel 1984. Il suo terzo e ultimo matrimonio fu Susan Crow . Questa coppia è stata sposata nel 2007. Complessivamente, Tony Bennett ha quattro figli: Antonia, Dae, Danny e Joanna.

eredità

Tony Bennett ha fondato sia la Frank Sinatra School of Arts che Benedetto Arts LLC.

Insieme a sua moglie, Susan Crow, ha fondato la non profit Exploring the Arts.