Thomas Crombie Schelling Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Accademico

Compleanno :

14 aprile 1921

Morto il :

13 dicembre 2016



Conosciuto anche per:

Giornalista, economista

Luogo di nascita:

Oakland, California, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Ariete


Thomas Schelling è un economista, giornalista ed educatore americano che ha lavorato nel governo e ha ricevuto numerosi riconoscimenti per le sue opere, in particolare per l'analisi della teoria dei giochi. È anche un autore a tutti gli effetti e ha pubblicato diverse opere sotto il suo nome come The Strategy of Conflict, che è stato pubblicato nel 1960, il rilascio del 1966 di Arms and Influences e Micromotives and Macrobehavior nel 1978. Morì a Bethesda, Maryland a causa di complicazioni a seguito di una frattura dell'anca il 13 dicembre 2016, all'età di 95 anni.

Relazioni personali

Ha sposato due donne nel corso della sua vita. Il suo primo matrimonio fu Corinne Tigay Saposs nel 1947. Il loro matrimonio nacque quattro figli, ma terminò nel 1991 dopo essere stato sposato per 44 anni. Si sposò una seconda volta alla fine del 1991 a Alice M. Coleman .






Primi anni di vita e formazione

Schelling è nato a Oakland, in California, come Thomas Crombie Schelling il 14 aprile 1921. Ha frequentato il liceo a San Diego High e ha continuato a iscriversi all'Università della California per conseguire una laurea in economia. Si è laureato all'università nel 1944 e ha fatto un passo avanti nella sua formazione prendendo un dottorato post-laurea in economia presso l'Università di Harvard. Ha conseguito il dottorato di ricerca. nel 1951.

carriera

Mentre frequentava il suo corso di laurea ad Harvard, ha iniziato a lavorare per il governo alla Casa Bianca, insieme al Piano Marshall in Europa e presso l'ufficio esecutivo del presidente dal 1948 al 1953. Dopo il suo servizio al governo, trovò lavoro all'università di Yale e si unì alla facoltà di economia.

Nel 1958, Schelling tornò ad Harvard non come studente ma come istruttore. Ha assunto l'incarico di professore di economia e nello stesso anno è diventato uno dei fondatori del Center for International Affairs. Successivamente, il centro fu ribattezzato Centro Weatherhead per gli affari internazionali. Un decennio e un anno dopo, divenne uno dei fondatori della Kennedy School, poco dopo essersi unito alla John F. Kennedy School of Government di Harvard nel 1969.

Dopo aver lavorato ad Harvard per 21 anni, ha lasciato il lavoro nel 1990 per unirsi al dipartimento di facoltà del Dipartimento di Economia dell'Università del Maryland e alla School of Public Policy dell'Università del Maryland. Un anno dopo, nel 1991, divenne presidente dell'American Economic Association e fu anche nominato Distinguished Fellow per le sue opere. 5 anni dopo, è stato eletto presidente della Eastern Economics Association nel 1995.




Premi meritori

Nel 1977, Schelling è stato insignito del prestigioso premio Frank E. Seidman Distinguished Award in Political Economy. Ha anche ricevuto il premio per la ricerca comportamentale relativa alla prevenzione della guerra nucleare nel 1993, assegnato dalla National Academy of Sciences.

Insieme a Robert Aumann , ha ricevuto il Premio Nobel per le scienze economiche nel 2005 per la sua diffusione e il suo lavoro sull'analisi della teoria dei giochi.