Thomas Brassey Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Ingegnere

Compleanno :

7 novembre 1805

Morto il :

8 dicembre 1870



Luogo di nascita:

Buerton, Inghilterra, Regno Unito

Segno zodiacale :

Scorpione


Infanzia e vita precoce

Geometra, impresa di costruzioni ferroviarie e costruttore Thomas Brassey è nato a Buerton, nel Cheshire, in Inghilterra, il 7 novembre 1805 a Elizabeth Perceval e John Brassey. La famiglia era proprietaria di terreni e gestiva una prospera fattoria.






Formazione scolastica

Thomas Brassey è stato homeschool fino all'età di dodici anni e poi è diventato allievo presso la King's School di Chester. Dopo aver completato la sua scuola, si è formato per diventare un geometra, facendo un apprendistato con William Lawton, che in qualità di agente di Francis Richard Price della tenuta Bryn-y-Pys.

Rise To Stardom

Al termine del suo apprendistato nel 1826, Thomas Brassey divenne partner nel business con Lawton. Si trasferì a Birkenhead e in quel periodo iniziò a lavorare sulla strada di Londra in Holyhead sotto Thomas Telford.




carriera

Thomas Brassey firmò il suo primo contratto ferroviario nel 1836, quando si impegnò a costruire dieci miglia della Grand Junction Line tra Birmingham e Londra. Ha quindi lavorato sul viadotto di Penkridge sulla stessa linea. Ciò ha portato a lavorare in Europa, dove ha costruito grandi sezioni della ferrovia nella Francia occidentale, nonché le ferrovie di Parigi e Rouen. Seguirono contratti per lavoro in Belgio, Danimarca, Olanda, Norvegia, Spagna, Italia e Austria. Fu anche coinvolto nella costruzione della Grand Trunk Railway in Canada e lavorò in Sud America, India e Nepal.

Durante gli anni 1848-1863 Brassey fu coinvolto nella costruzione di 2.374 miglia di ferrovia per un importo totale del contratto di oltre 27 milioni di sterline inglesi. Al culmine delle sue operazioni commerciali, ha impiegato oltre 75.000 persone. Ha costruito un terzo di tutte le ferrovie britanniche, tre quarti delle ferrovie francesi e molte altre all'estero.

Thomas Brassey fu anche coinvolto nella costruzione della Grande Ferrovia Centrale della Crimea durante la Guerra di Crimea per aiutare lo sforzo bellico e il movimento di truppe e rifornimenti.
(Ottobre 1953-marzo 1856).

Oltre alle ferrovie, Thomas Brassey ha avuto interessi commerciali nella produzione di forniture, spedizioni, cantieri navali, lavori di fognatura e lavori di ingegneria.

Aiutò Brunel a finanziare la costruzione della famosa nave SS Great Eastern, la più grande nave del suo tempo quando fu varata nel 1858. La nave fu danneggiata durante il suo viaggio inaugurale ma continuò come nave passeggeri tra il Nord America e il Regno Unito, diventando infine una nave posacavi che trasporta il cavo telegrafico per la costruzione del cavo transatlantico nel 1866.

Un visionario, Thomas Brassey aveva pensato alla possibilità di un tunnel sotto la Manica e di un canale sull'Istmo di Darien.

Premi e risultati

Thomas Brassey ricevuto incluso l'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, la Corona di ferro austriaca e la Legione francese d'Honneur.

Vita personale

Thomas Brassey sposato Maria Harrison nel 1831 e la coppia di quattro figli. Un figlio, Thomas divenne governatore dello stato di Victoria, in Australia ed era un esperto di storia navale britannica. Thomas Brassy Jr. e sua moglie possedevano il primo yacht privato a circumnavigare il globo, il raggio di sole. Sua moglie ha scritto un libro sul loro viaggio: Il viaggio del raggio di sole.

I suoi altri due figli diventarono entrambi membri del parlamento.

Thomas Brassey morì l'8 dicembre 1870 mentre soggiornava a St Leonards-on-Sea. Soffriva di cancro.