Su Shi Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Autore

Compleanno :

8 gennaio 1037

Morto il :

24 agosto 1101



Conosciuto anche per:

Dottore, pittore, poeta

Luogo di nascita:

Meishan, Sichuan, Cina

Segno zodiacale :

Capricorno


Su Shi è un rinomato Poeta cinese dell'XI secolo. Oltre ad essere un poeta, è anche abile calligrafia, pittura e un personaggio pubblico noto durante la dinastia Song. È anche conosciuto dal suo altro nome, Su dongpo .

Gli umili inizi di un uomo famoso

Su Shi è nato il 8 gennaio 1037 a Meishan, ora conosciuta come provincia del Sichuan, in Cina. La sua famiglia è composta da un padre, una madre e un fratello minore. Provenienti da una famiglia di persone istruite, sia suo padre, Su Xun che suo fratello, Su Zhe, sono appassionati di letteratura. Anche sua madre fa parte delle persone colte.

Come un bambino, Su Shi era sotto la tutela di un sacerdote taoista di cui sua madre si occupava. Nel 1057, Su e suo fratello minore fecero insieme l'esame del servizio civile per assicurarsi Jinshi . Jinshi era un requisito per le alte cariche del governo. Lui e suo fratello sono passati a pieni voti che hanno guadagnato loro popolarità in quel momento. L'imperatore Renzhong, che era il sovrano dell'epoca, si interessò a Su, così come al famoso ufficiale e studioso Ouyang Xiu. Quest'ultimo divenne lo sponsor di Su, e Xiu aveva già espresso in precedenza che era un appassionato ammiratore di suo padre, Su Xun.






Lo studioso ammirato come funzionario del governo

Grazie al suo successo negli esami di servizio civile, Su Shi ha assunto varie posizioni governative in Cina. Una delle sue opere precedenti e degne di nota fu la costruzione di una strada pedonale ad Hangzhou. Ha servito come magistrato quando la strada pedonale è stata costruita attraverso Westlake e prende il nome da Su: Sudi o Su Causeway.

Conflitto di opinioni di Su Shi

Su Shi's il servizio al governo, sebbene impressionante, non è stato sempre molto apprezzato. Aveva il pieno di interessi opposti con altri funzionari. Le riforme del Ministro Wang Anshi sono state oggetto di tale controllo da parte di Su. Su una volta Su scrisse una poesia sulle nuove politiche di Wang che portò all'esilio di Su. Nel suo poema, lo era criticare le riforme e non l'imperatore, ma fu frainteso da molti. Indipendentemente da ciò, è stato condannato a esserlo esiliato sotto l'accusa di crimini politici.

Huangzhou, Hubei è stata la prima location in cui Su Shi trascorse le sue giornate in esilio. Sebbene l'accusa per il suo crimine fosse leggera, non ha ricevuto alcuna indennità per questo lasciando Su in finanze povere. Nonostante il suo esilio dalla sua opposizione alle riforme di Wang, i due rimasero buoni amici, scambiandosi persino poesie e opere letterarie di tanto in tanto. Il suo esilio sotto la riforma di Wang, non fu direttamente sul suo ordine da quando si era dimesso dall'essere un ufficiale nel 1076.

In un'altra occasione, nel 1094, lo era esiliato una seconda volta da altri funzionari di Huizhou, nell'isola di Hainan ma Su Shi mantiene comunque una disposizione positiva nonostante la sua situazione.

In seguito fu richiamato nella capitale, insieme ad altri esiliati, dopo che nel 1100 ricevettero il perdono per i loro crimini. Il governo ebbe quindi un cambio di schieramento e Su fu assegnato a Chengdu, la capitale sud-occidentale del Sichuan.

Sul 24 agosto 1101 , Su stava arrivando al suo nuovo incarico quando è morto. All'epoca aveva 64 anni ed era a Changzhou, una provincia del Jiangsu




Su Shi come esilio

Al suo primo esilio, Su Shi è rimasto con poche o nessuna finanze. A sua volta, Su focalizzò la sua attenzione sulla meditazione buddista. Ha vissuto in una fattoria a Dongpo, di cui in seguito ha adattato il suo pseudonimo. Dongpo significava 'pendio orientale' e costruì una piccola casa grazie all'aiuto di un amico in quel momento. Si credeva che le migliori poesie di Su fossero state scritte in Hubei, forse con grande grazie alla simpatia di Su per il posto. Han Shi Tie, L'opera letteraria più celebre di Su, è stata scritta qui.

Legami familiari

Alla giovane età di 17 anni, Su Shi era sposato con la sua prima moglie, Wang Fu . Aveva 17 anni e lei 16. Insieme, la coppia ebbe un figlio di nome Su Mai. Wang Fu morì nel 1065 con un Su in lutto che scriveva un memoriale sulla sua morte. Una delle sue poesie più famose, Al ritmo di 'Jin Ling' fu scritto quando sognava Fu una notte, nella prefettura di Mi.

Ha poi sposato il cugino di Wang Fu, Wang Runzhi , due anni dopo. Runzhi aveva 11 anni meno di lui e gli diede due figli: Su Dai e Su Guo. Runzhi accompagnò Su per 15 anni dalle sue posizioni ufficiali nel governo al suo esilio dalla regione.

Dopo 25 anni di matrimonio con Su, Runzhi morì nel 1093 all'età di 46 anni. Su dedicò la sua poesia alla melodia di 'Farfalle che inseguono i fiori' a lei il secondo compleanno dopo la sua morte.

Su è stato sposato una terza volta con la sua ancella, Wang Zhaoyun. Era una fedele compagna di Su alla morte della sua seconda moglie. Zhaoyun aveva solo 11 anni quando divenne schiava di Su. Morì due anni dopo, nell'agosto 1095, a causa di una malattia e Su non si sposò mai più. Gli partorì un figlio, Su Dun, che morì nella sua infanzia.

Alla sua morte, Su Shi desiderava essere sepolto insieme a Runzhi, la sua seconda moglie.

Comandi letterari di Su

Lui stesso letterato esperto, Su Shi di solito teneva sotto controllo i suoi viaggi facendo 'saggi di gite di un giorno'. Circa 2.700 delle sue poesie sono stati lasciati intatti insieme a 800 lettere . Era anche un abile pittore e calligrafo.

Durante il suo primo esilio, lui ha scritto The Red Cliffs, Remembering Chibi sulle note di Nian Nu Jiao: Chibi Huai Gu e Remembering Su Zhe al Mid-Autumn Festival per citarne alcuni.

The Gourmet Su

A causa della sua prigionia, Su Shi ha scelto di vivere in un menu vegetariano accanto al fatto che non si è mai sentito a suo agio nell'uccidere animali per mangiare. Ma prima, era noto per bramare alcune prelibatezze come le vongole.

Il maiale Dongpo si diceva che fosse stato inventato da Su. È un famoso piatto di cui era il quadrato del grasso prende il nome da lui .