Stephen Breyer Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Giustizia della Corte suprema

Compleanno :

15 agosto 1938

Luogo di nascita:

San Francisco, California, Stati Uniti d'America



Segno zodiacale :

Leone

Zodiaco cinese :

Tigre

Elemento di nascita:

Terra


Stephen Breyer è un Avvocato americano e membro della Corte suprema.

Primi anni di vita

Stephen Gerald Breyer è nato nella città di San Francisco, in California, il 15 agosto 1938 . Suo padre, Irving, ha lavorato per il Board of Education di San Francisco. Sua madre si chiamava Anne. Ha un fratello minore, Charles. Faceva parte dei Boy Scout.






Formazione scolastica

Stephen Breyer ha frequentato la Lowell High School. Era uno dei migliori membri del club di dibattito. Si è laureato per la prima volta alla Stanford University. Si è poi laureato presso l'Università di Oxford, con una laurea in filosofia, politica ed economia. Ha quindi finito la facoltà di giurisprudenza all'università di Harvard.

carriera

Stephen Breyer ha lavorato brevemente per la commissione che ha indagato L'assassinio del presidente Kennedy. Nel 1964 divenne impiegato legale per Arthur Goldberg, giudice associato della Corte suprema. Ha quindi trascorso due anni come assistente speciale per il Assistente procuratore generale.

Nel 1967, Breyer divenne un professore alla Harvard Law School. Rimase in quel lavoro fino al 1994. Si specializzò in diritto amministrativo. Ha scritto diversi libri di testo che sono ancora usati. È stato anche docente ospite presso la Tulane University Law School, il Sydney College of Law e l'Università di Roma.

Mentre ad Harvard, Stephen Breyer occasionalmente ha lavorato su altri progetti. Era un assistente procuratore speciale durante il Scandalo Watergate . Nel 1974 e nel 1975 ha prestato servizio come consulente speciale per il comitato del senato sulla magistratura. Nel 1979 e nel 1980, fu il principale consigliere lì. Nel 1980 divenne giudice della Corte d'appello degli Stati Uniti. Nel 1990 è diventato capo giudice. Era anche membro della Conferenza giudiziaria e del Commissione di condanna.

Nel 1994, Presidente Clinton nominato Stephen Breyer come un Giustizia associata della Corte suprema . Fu presto confermato dal Senato. Breyer è ancora in quella posizione fino ad oggi. Ricopre il secondo posto per il periodo più lungo servito come giudice minore nella storia della corte.

Stephen Breyer si è distinto per il suo pragmatismo e il suo stile analitico. Le sue opinioni sono generalmente liberali. È pro-aborto e controllo pro-pistola. Tuttavia, ha anche guadagnato il rispetto dei suoi avversari conservatori.

Nel 2005, Stephen Breyer rilasciato il libro Libertà attiva: interpretare la nostra costituzione democratica. Ha scritto delle conseguenze delle decisioni e della partecipazione del popolo al governo. Nel 2010, ha rilasciato La corte e il mondo: la legge americana e le nuove realtà globali. Ha scritto sulla connessione tra gli Stati Uniti e il diritto internazionale.




Vita personale

Stephen Breyer sposato Joanna Hare, uno psicologo britannico con origini aristocratiche. Suo padre era un visconte. Hanno tre figli: Chloe, Michael e Nell.