Sharon Preston Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Autore

Compleanno :

24 giugno 1955

Luogo di nascita:

Harlem, New York, Stati Uniti d'America



Segno zodiacale :

Cancro

Zodiaco cinese :

Capra

Elemento di nascita:

Legna


Sharon Preston è nato nel 24 giugno 1955, ad Harlem, New York, Stati Uniti. Lei è una Dirigente delle vendite dei media americani e autore prolifico. Il leggendario trombettista jazz Louis Armstrong credeva che fosse sua figlia e anche Sharon attestava le affermazioni. Si ritiene che Armstrong abbia avuto una relazione con sua madre, la ballerina Lucille Preston, alla quale ha dato sostegno finanziario prima e dopo la nascita di Sharon. Sharon ha anche rivelato i segreti di famiglia nel suo libro di memorie che ha scritto e pubblicato nel 2102

Primi anni di vita

Sharon Preston-Folta è nato il 24 giugno 1955, ad Harlem, New York. È la figlia di una rinomata ballerina Lucille Preston che è stata soprannominata 'Sweetie'. Si ritiene che suo padre sia il celebre e famoso trombettista jazz Louis Armstrong che aveva una relazione romantica con sua madre. I due si incontrarono in un concerto di musica jazz negli anni '40, quando Lucille era sposata con Luther Preston. La coppia si è esibita in balli insieme in diversi eventi, ed è qui che Louis ha incontrato la coppia ed è diventato un amico di famiglia.

Nelle loro esibizioni successive, Louis suonava la tromba mentre Slim e Sweets, come erano conosciuti, si esibivano in danze. Tuttavia, Lutero morì di cancro lasciando Lucilla rimasta vedova presto. Louis confortò Lucille e, nel frattempo, una relazione prosperò tra i due. Nel 1954, Lucille rimase incinta e, dopo aver avvisato Louis, fu così felice di avere un figlio. Si riferiva al nascituro come ‘ Little Satchmo ’ un nome che amava usare.

All'età di sette anni, Sharon Preston si trasferì a Vernon, New York, con sua madre, per vivere in una casa che Louis li aveva acquistati. Di tanto in tanto, accanto a sua madre, si univa a Louis in diverse sue esibizioni dentro e fuori New York. Sebbene, Louis fosse ancora sposato con sua moglie Lucille Armstrong, si prese cura di Lucille Preston e Sharon. Nel 1967, sua madre e Louis litigarono per il suo rapporto con l'altra moglie, il che portò i due a separarsi. Sharon non ha mai visto suo padre per un po 'fino a quando non lo ha incontrato nel 1968 a Manhattan quando si esibiva.

Sharon Preston ha studiato regolarmente da adolescente e ha adorato la musica gestendo diversi tipi di strumenti. All'età di sedici anni, attraverso i resoconti dei media, fu informata che suo padre Louis era morto. Louis aveva scritto un testamento che era caduto su Lucille Preston ma non aveva mai indicato di avere un figlio, quindi, rinchiudendo Sharon dall'eredità della sua proprietà.

Sharon ha proseguito i suoi studi fino al College, dove ha studiato marketing. Si è trasferita a Sarasota, in Florida, dove ha usato una falsa identità come agente di pubblicità radiofonica per assicurarsi un lavoro. Successivamente è stata impiegata come dirigente delle vendite dei media.






Vita personale

Sharon Preston si è sposato e ha adottato il nome Preston-Folta e ha un figlio. Ha deciso di raccontare al mondo di se stessa e rivelare la sua vera identità. Rivelò le lettere che Louis Armstrong aveva scritto a sua madre prima che morisse. In seguito scrisse il suo libro di memorie in cui rivelò espressamente ciò che accadde tra sua madre e Armstrong. Nelle lettere, confutava le affermazioni secondo cui Armstrong era sterile e non poteva sopportare bambini.

Dichiarò che sua madre non aveva altri figli prima di incontrare Armstrong e che gli era fedele. Era la loro unica figlia a cui si riferivano come a ‘ miracle baby ’ quando è nata. Nelle lettere che Armstrong scrisse alla madre di Sharon, rivelò la sua convinzione di essere stato attaccato a lei come sua figlia.

Nel 2012 Sharon Preston ha pubblicato il suo libro di memorie intitolato &Little Satchmo: Vivere all'ombra di mio padre Louis Daniel Armstrong ’ co-autore di Denene Millner. Attualmente ha sessantatré anni.