Samuel Barber Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Compositore

Compleanno :

9 marzo 1910

Morto il :

23 gennaio 1981



Luogo di nascita:

West Chester, Pennsylvania, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Pesci


Samuel Osborne Barber II è nato nel 9 marzo 1910 . Il suo luogo di nascita era a West Chester, in Pennsylvania. Ha guadagnato la sua fama grazie alle sue eccezionali capacità musicali. Ha iniziato la sua carriera compositiva in tenera età. Più tardi, in futuro, divenne un esperto di pianoforte, opera, musica corale e orchestrale. Considerando la sua prima fama nella musica, gli piaceva essere famoso per un lungo periodo fino al suo letto di morte nel 1981. Morì all'età di 70 anni.

Primi anni di vita

Samuel Barber è nato nel 9 marzo, nel 1910 . Era il figlio di Samuel Le Roy Barber e Marguerite McLeod. Il barbiere ebbe la fortuna di avere una famiglia benestante nella società. Oltre a ciò, erano anche istruiti. L'interesse di Barber per la musica si sviluppò in tenera età, e divenne evidente che questa era la sua carriera fatale. Ha iniziato le sue lezioni di piano a soli sei anni. Quando aveva 7 anni, stava componendo le sue canzoni. Il suo primo lavoro da comporre si chiamava Sadness.

All'inizio, sua madre voleva che giocasse a calcio e lasciasse da parte la sua musica. Tuttavia, Barbiere ha espresso i suoi sentimenti per la musica sotto forma di una lettera scritta quando aveva nove anni. Spiegò a sua madre che amava la musica e che il calcio non era qualcosa in cui gli sarebbe piaciuto dedicarsi. Quando aveva 10 anni, ha tentato di scrivere un'opera chiamata The Rose Tree.






carriera

Proprio come quando era giovane, Samuel Barber prese seriamente la sua carriera da adolescente. Durante questo periodo, si concentrò principalmente sulla composizione musicale. La sua carriera musicale da adolescente è stata un successo perché le sue creazioni sono state adottate ovunque. Le sue opere sono state apprezzate ed eseguite da artisti famosi tra cui Vladimir Horowitz, Raya Garbousova, Leontyne Price, Eleanor Steber, Francis Poulenc e John Browning.

All'età di 28 anni, pubblicò un'altra delle sue famose composizioni intitolata Adagio per archi. La composizione fu acclamata e l'Orchestra Sinfonica della NBC la eseguì nel 1938. Arturo Toscanini fu il direttore durante la performance della NBC. Toscanini, che all'epoca era famoso, apprezzava il lavoro di Barber e lo definiva semplice e bello.

Carriera successiva

Il dopoguerra ebbe successo con il giovane e talentuoso compositore che rafforzò i suoi legami con rinomati artisti musicali di quel periodo. Samuel Barber è stato incaricato di creare una composizione che sarebbe stata suonata dal violoncellista chiamato Raya Garbousova. Ciò portò alla sua composizione del Concerto per violoncello del 1945. Quest'opera sarebbe stata successivamente classificata come una delle sue migliori composizioni e che la considerava una delle sue preferite.

Dopo aver sofferto di depressione causata dalla morte di suo padre e sua zia nel 1947, Samuel Barber perse di nuovo sua sorella qualche anno dopo. Questo gli ha fatto creare un'altra composizione intitolata Antonio e Cleopatra. Aveva grandi speranze che questa composizione avrebbe avuto successo. Questa composizione, tuttavia, non riuscì a indurre Barber a rivolgersi all'alcolismo come mezzo per la sua consolazione. Durante questo periodo, ha scelto di essere lasciato in isolamento. Alla fine, ha guadagnato il coraggio di lottare per la sua redenzione nel mondo della musica. Ha continuato con le sue composizioni nelle ultime fasi della sua vita. Il terzo saggio -1978 divenne l'ultimo lavoro a cui lavorò.




Morte

Samuel Barber morì nel 1981. La sua causa di morte fu il cancro. Al momento della sua morte, aveva 70 anni.