Ruben Gonzalez Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Pianista

Compleanno :

26 maggio 1919

Morto il :

8 dicembre 2003



Luogo di nascita:

Santa Clara, Villa Clara, Cuba

Segno zodiacale :

Gemelli


Ruben Gonzalez è nato nel 26 maggio 1919, a Santa Clara, Cuba. Era un famoso Pianista cubana con uno stile unico in particolare il jazz . Ha giocato il piano tra gli anni '40 e '80 prima di ritirarsi. Durante i suoi anni attivi, ha collaborato con altri famosi artisti cubani tra cui Arsenio Rodriguez, Paulina Alvarez, e Enrique Jorrin

I suoi generi inclusi Sono, jazz, mambo, chachachá, jazz afro-cubano e scaricare. Ha anche registrato la sua musica da solista e fatto diverse esibizioni dal vivo. È morto 8 dicembre 2003, a L'Avana, Cuba.

Primi anni di vita

Ruben Gonzalez Ruben sono nato Rubén González Fontanills il 26 maggio 1919, a Santa Clara, Cuba. All'età di sei anni, la sua famiglia si trasferì a Encrucijada. Ha iniziato a suonare il piano all'età di sette anni e ha frequentato il Conservatorio di Cienfuegos e si è laureato successivamente all'età di quindici anni.

I suoi ultimi anni furono guidati dalla passione per diventare un medico e un minore in musica . Ha studiato medicina, ma dopo quattro anni ha abbandonato la musica a tempo pieno. Il suo stile di gioco ha attratto alcune persone che lo hanno incoraggiato ad essere un grande musicista. I suoi anni dopo il liceo furono consumati in musica e suonò con diverse band intorno a Cienfuegos.






carriera

Ruben Gonzalez viaggiò a L'Avana nel 1941 e ebbe il privilegio di suonare il piano accanto al cantante iconico Paulina Alvarez Ha anche incontrato altri pianisti acclamati come René Hernández, Anselmo Sacasas, Jesus Lopez e Facundo Rivero.

Nel 1943, ha suonato a fianco Arsenio Rodriguez ed eseguito in diverse orchestre. Il duo ha fatto diverse registrazioni insieme che sono state rese pubbliche per RCA Victor. Tuttavia, nel 1945, si separò da Rodriguez e si unì al Stelle nere musicisti a Panama. Dopo il tour musicale degli Estrellas Negras, è tornato a Cuba e ha suonato a fianco Alberto Ruiz e Mongo Santamaria .

Negli anni '50, aveva ottenuto il riconoscimento a Cuba e in gran parte America meridionale specialmente la nazione latina. Ha viaggiato a Cuba nel 1961 ed è diventato un membro del Orchestra di band Riverside.

Ruben Gonzalez riuniti con la band Orchestra Enrique Jorrín nel 1962 e per 25 anni suonarono insieme. Con molta esperienza e successo, Ruben registrò il suo primo debutto da solista nel 1975, seguito da un secondo nel 1979. Nel 1987, il suo amico e compagno di musica Jorrin morì e gli successe come capofila ma in seguito si ritirò.

Tuttavia, dopo il suo ritiro, è stato convinto a riprendere la musica ed esplorare altri stili unici. Si è unito Juan de Marcos Gonzalez che aveva due grandi progetti musicali e richiedeva un eccellente pianista. Ruben ha colto l'occasione per lavorare con Juan de Marcos Gonzalez che ha dato alla luce le stelle afro-cubane e il Buena Vista Social Club .

Juan de Marcos era il leader della band di le stelle afro-cubane, e ha approfondito molto la musica latina. D'altra parte, il Buena Vista Social Club ha giocato molto Musica cubana. Nel 1997, l'ensemble afro-cubano ha registrato il loro primo album intitolato ‘ To All Cuba Like. ’ Il loro altro album era intitolato ‘ Buena Vista Social Club ’ che è stato fatto anche nel 1997. Il progetto li ha guadagnati a Premio Grammy nel 1997, quando è stato rilasciato.

Anni successivi e morte

Ruben Gonzalez ha continuato a suonare e ha registrato l'album ‘ Chanchullo ’ tra il 1997 e l'inizio del 2000. È ricordato come l'uomo che ha introdotto il ‘ Sono cubani ’ stile piano Sua moglie era conosciuta come Eneida Lima con cui è sopravvissuto. È morto su 8 dicembre 2003 , a L'Avana all'età di ottantaquattro anni.