Biografia, vita, fatti interessanti di Rocky Marciano - Luglio 2022

Sportivo

Compleanno :

1 settembre 1923

Morto il :

31 agosto 1969



Conosciuto anche per:

Pugile

Luogo di nascita:

Brockton, Massachusetts, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Vergine


Rocky Marciano era un americano pugile professionista e campione dei pesi massimi . Conosciuto come The Rock di Brockton , Marciano ha avuto una carriera di boxe senza precedenti. Durante la sua carriera, è rimasto un campione imbattuto, uno dei due soli pugili statunitensi a farlo. Con il suo forte gancio sinistro e ugualmente punitivo mano destra, ha eliminato molti dei suoi avversari sulla via della gloria.

Infanzia e prima infanzia

Rocky Marciano nasce come Rocco Francis Marchegiano il 1 settembre 1923 da immigrati italiani, Pierino e Pasqualina Marchegiano. La sua città natale è Brockton , Massachusetts. Marciano ebbe cinque fratelli - 2 fratelli e tre sorelle.






Minaccia precoce per la vita

Uno dei migliori pugili dei pesi massimi di tutti i tempi, Rocky Marciano non era così duro quando era bambino. Ha preso la polmonite a 18 mesi, che lo ha quasi ucciso.

Formazione scolastica

Rocky Marciano è andato alla Brockton High School dove ha studiato fino alla 10a elementare. A scuola, ha giocato nella squadra di baseball e calcio.

Marciano prestò servizio nell'esercito americano durante la seconda guerra mondiale. Entrato alla fine del 1943, fu in servizio per poco più di due anni, con il suo servizio che terminò nel 1946.




carriera

Rocky Marciano Il primo incontro fu nel 1947. Negli anni successivi ottenne enorme popolarità e denaro. Anche con la sua statura ridotta e la mancanza di allenamento formale all'inizio della sua carriera, era implacabile, determinato e non ha mai abbandonato o abbandonato una lotta.

Rocky si ritirò imbattuto, difendendo il suo titolo sei volte. Il mondo lo conosce oggi, come uno dei i migliori pugili dei pesi massimi nella storia della boxe.

1. Inizi

Rocky Marciano ebbe alcuni incontri di boxe amatoriali dopo aver completato il suo servizio nell'esercito. La sua prima lotta professionale fu contro Lee Epperson nel 1947. Ha eliminato Epperson, e avrebbe continuato a fare lo stesso con la maggior parte dei suoi avversari più tardi nella sua carriera.

Dopo aver avuto un discreto successo nel pugilato dilettantistico, Marciano ha preso sul serio il pugilato e si è allenato sotto Charley Goldman .

2. Sali verso la celebrità

Rocky Marciano tornò alla boxe professionale nel 1948 e fu eliminato Harry Bilizarian in tre turni. I suoi successivi 16 avversari hanno subito lo stesso destino, una sconfitta per eliminazione diretta. Marciano ha mantenuto viva la sua striscia vincendo contro pugili come Ted Lowry, Phil Muscato e Carmine Vingo , soprattutto per knockout e il resto con decisioni unanimi.

Il feroce talento di Marciano è stato riconosciuto dopo l'incontro con Joe Louis . Combattendo nell'ultimo combattimento della sua carriera, Louis fu messo fuori combattimento da Marciano. Questa lotta ha meritato a Marciano il rispetto che merita un grande pugile. Il suo continuo successo alla fine gli vinse un titolo girato nel 1952.

3. Come campione mondiale dei pesi massimi

Rocky Marciano affrontato Jesse Joe Walcott per il titolo del campionato. Dopo essere rimasto indietro nei punteggi, ha ottenuto il pugno che ha eliminato Walcott. Questa divenne la sua tradizionale mossa finale, soprannominata la “ Susie Q. ”

Marciano ha difeso il suo titolo sei volte; prima contro Walcott, poi La Starza, due volte contro Ezzard Charles, Don Cockell e infine contro Archie Moore.

Nel 1956, Marciano si ritirò dalla boxe professionale con un record di 49-0 . 43 di queste vittorie sono state a eliminazione diretta, la percentuale più alta nella storia della boxe. Rimase un campione imbattuto.

4. Anni successivi

Dopo aver rinunciato alla boxe, Rocky Marciano provato diverse carriere. Ciò ha incluso un commentatore di boxe, come arbitro, e negli spettacoli televisivi.

Morte e eredità

Rocky Marciano è morto in un incidente aereo 31 agosto 1969 . Il giorno dopo avrebbe compiuto 46 anni. Lo aspettava una festa di compleanno a sorpresa.

Durante i suoi giorni di boxe e la sua successiva carriera, la sua famiglia si lamentava di non aver avuto abbastanza tempo. Ironia della sorte, stava tornando a casa.

Marciano è ricordato per il suo stile di combattimento lento ma incessante e aspro. Continuava ad avvicinarsi al suo avversario con uno sciame di colpi viziosi.

È membro di l'International Boxing Hall of Fame e World Boxing Hall of Fame .

Vita personale

Rocky Marciano ha incontrato la sua futura moglie Barbara nel 1947. Si sposarono nel 1951. La coppia ebbe una figlia, Mary Ann e un figlio adottivo, Rocco.

Rocky Marciano è stata l'ispirazione per il personaggio di Rocky Balboa ’ nel film di successo &Lsquo; Rocky &rsquo.;