Biografia, vita, fatti interessanti di René Laennec - Luglio 2022

Medico

Compleanno :

17 febbraio 1781

Morto il :

13 agosto 1826



Conosciuto anche per:

Inventore Di Stetoscopio

Luogo di nascita:

Quimper, Bretagna, Francia

Segno zodiacale :

Acquario


René Laennec era un medico francese e un grande inventore nato nel 1781. È ricordato per inventando lo stetoscopio nell'anno 1816. Questa fu una grande invenzione che fu ed è ancora usata nella diagnosi di condizioni legate al torace. Fu anche professore e conferenziere nel campo della medicina durante la sua carriera. Il grande medico scoprì anche che il melanoma metastatico era ciò che causava lesioni alla melatonina. Il suo rapporto su questa scoperta fu pubblicato nel 1806 come bollettino.

Altre sue opere hanno portato a una migliore comprensione e studio della malattia epatica, la cirrosi. Purtroppo, la vita di Laennec si è conclusa quando era ancora giovane. René Laennec aveva solo 45 anni quando la tubercolosi lo reclamò. Il mondo aveva perso un uomo gentile che aveva un cuore d'oro. Era un grande filantropo che assisteva sempre i bisognosi.

Primi anni di vita

René Laennec è nato nel 17 febbraio 1781 . Il suo luogo di nascita era in Quimper situato in Francia . Era il figlio di Michelle Laënnec e Théophile-Marie Laënnec. Suo padre era un avvocato professionista. Aveva un fratello. Quando aveva circa 5 o 6 anni, perse sua madre dopo aver sofferto di tubercolosi. Suo padre rimase con la responsabilità di crescere i suoi due figli.

Purtroppo per i giovani ragazzi, il loro padre non era un buon guardiano. Furono quindi costretti a vivere con Guillaume-François Laennec, loro zio durante la Rivoluzione francese del 1793. Suo zio era impiegato presso l'Università di Nantes come decano della medicina. Ha avuto una grande influenza su Laennec che ha anche deciso di perseguire la medicina come sua carriera. Inizialmente Laennec studiò il greco mentre scriveva poesie. In seguito ha studiato medicina al Charite in Parigi .






carriera

Nel 1802, René Laennec ha iniziato a pubblicare i suoi primi lavori su vari argomenti scientifici. Durante questo periodo la sua salute non era così buona, ma questo non lo trattenne. Fu eletto alla Royal Society of Medicine nel 1804.

Dal 1812 al 1813, partecipò fortemente alle guerre napoleoniche. Ha assistito le vittime ferite della guerra all'ospedale Salpêtrière situato in Parigi . Era stato nominato capo dei reparti dell'ospedale. Fino al 1814, fu anche medico del cardinale Joseph Fesch.

Dal 1816, gli fu offerto un posto all'ospedale Necker situato in Parigi come medico. Durante la sua pratica di medico, scoprì che ascoltare i battiti del cuore nel modo tradizionale era piuttosto frenetico. Questo è stato quando ha inventato uno stetoscopio che è stato quindi utilizzato per identificare varie condizioni del torace. Nel 1822, prestò servizio presso il Collegio di Francia come professore e cattedra di medicina.

Grandi risultati e riconoscimenti

Nel 1803, René Laennec è stato insignito del Primo Premio in Medicina per i suoi grandi contributi nel settore. Fu anche insignito del Premio Sole in Chirurgia nello stesso anno. Più tardi, nel 1824, divenne un cavaliere della Legione d'Onore che fu un grande onore.




Vita personale

René Laennec sposato solo pochi anni dopo la sua morte. Si è allacciato il nodo Jaqueline slang quando aveva 43 anni. Era una vedova che inizialmente fungeva da governante.

René Laennec fu un grande filantropo esibito dal suo contributo ai poveri e ai poveri.

Morte

Il grande inventore cedette alla tubercolosi il 13 agosto 1826. All'epoca aveva 45 anni. Ciò è avvenuto in Ploare, Francia .