Ray Charles Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Cantante

Compleanno :

23 settembre 1930

Morto il :

10 giugno 2004



Conosciuto anche per:

Pianista, compositore, cantautore, cantante soul

Luogo di nascita:

Albany, Georgia, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Libra


Anche se Ray charles era cieco, non gli ha permesso di impedirglielo fare musica. Come cantante, cantautore e compositore, Ray charles si è dimostrato più di un semplice uomo che non poteva vedere.

Infanzia e vita precoce

Ray charles è nato nel 23 settembre 1930 , nel Albany, Georgia . La sua famiglia si trasferì in Florida quando Ray charles era ancora molto giovane. Suo padre lasciò la famiglia poco dopo.

quando Ray charles aveva cinque anni e fu testimone della annegamento della morte del suo giovane fratello. Intorno all'età di sette anni, Charles perse la sua vista al glaucoma. A quel punto stava già imparando a suonare il piano con un amico di famiglia.






Formazione scolastica

Dopo Ray charles divenne cieco, sua madre lo mandò in una scuola statale, la Florida School for the Deaf and Blind a St. Augustine. Ha frequentato quella scuola dal 1937-1945. Ray charles ha continuato il suo lezioni di musica nel piano classico, ma Ray charles mi è piaciuto suonare altri generi alla radio.

Ray charles lasciò la scuola dopo la morte di sua madre quando aveva 15 anni. Da quel momento in poi, si è concentrato lavorare nella musica.

Rise To Stardom

Mentre al scuola per non vedenti, Ray Charles eseguita per i social della scuola. Ray charles eseguito anche sul stazione radio locale. I suoi anni da teenager erano dedicati suonando il pianoforte per le band nell'area della Florida, ma quel tempo dopo la guerra significava meno posti di lavoro.

Ray charles ha scritto musica e ha iniziato a indossare la sua occhiali da sole firmati. Quando lui trasferito a Seattle, si è incontrato Quincy Jones . Ray charles e hiso la band McSon Tri suonava alla sedia a dondolo. La loro registrazione di “ Confession Blues ” è stato riconosciuto a livello nazionale e si è classificato al secondo posto nella classifica Grafico R&B cartellone.




carriera

Dopo altre esibizioni in bar e hotel, Ray charles ha continuato a comporre e scrivere canzoni . Ray charles anche arrangiato musica per artisti notevoli a quel tempo come Cole Porter e Dizzy Gillespie. Ray charles fece un tour a Los Angels prima di tornare in Florida negli anni '50. Nel 1953, Ray charles ha firmato un contratto con Atlantic Records. Il suo primo singolo di successo come solista fu &Ldquo; Mess Around. ”

Per molti anni, Ray charles imitava la sua musica idoli come Nat King Cole e Charles Brown . In effetti, il suo stile si è evoluto nel corso degli anni. Ray charles ha trovato il suo stile con una combinazione di gospel e R&B. I suoi contributi hanno portato al nuovo musical genere di anima. Entro la fine degli anni '50, Ray charles stava producendo musica jazz. Ray charles lavorato con il Quartetto jazz moderno e ha registrato con loro.

Dopodiché, la sua musica stava salendo grafici pop . Cosa avrei detto ” era # 1 “ nel grafico R&B mentre ha raggiunto il 6 ° posto nella classifica pop. I suoni moderni della musica country e occidentale erano i suoi combinazione di anima e la musica country lui cresciuto amando.

Nel 1960, Ray charles ha avuto un anno premiato. Ha vinto Grammy Awards per &Georgia Georgia on My Mind ” e “ Hit the Road, Jack. ” Ray charles ha lottato con colpi per alcuni anni dopo, soprattutto occupandosi dei suoi problemi di dipendenza . Tuttavia, Ray charles tornato con un altro Premio Grammy per la sua versione di &Ldquo; Living for the City.

Vita successiva

Ray charles ha continuato a produrre e rilasciare più musica, ma non allo stesso livello dei suoi primi lavori. Ray charles eseguito a numerosi concerti e ha fatto apparizioni in televisione, film ed eventi. Ray charles deceduto il 10 giugno 2004, all'età di 73 anni. Ray charles sofferto di malattia del fegato.

Vita personale e eredità

Ray charles era sposato con Eileen Williams nel 1951, ma si separarono nel 1952. Ray charles più tardi sposato Della Beatrice nel 1955. Insieme hanno avuto tre figli.

La coppia divorziato nel 1977. Ray charles ha avuto dodici figli per un totale di nove donne.

controversie

Ray charles una volta cancellato un concerto. È stato citato in giudizio per violazione del contratto e ho dovuto pagare una multa. La ragione Ray charles la cancellazione fu che apprese che il pubblico sarebbe stato segregata.

Ray charles anche lottato con tossicodipendenza. Ray charles ha iniziato a usare l'eroe nella sua adolescenza mentre giocava piano in Florida. Ha creato difficoltà anche nella sua vita personale. Ray charles fu arrestato nel 1965 per possesso del narcotico.

Ray charles è andato a riabilitazione a Los Angeles e rimasto fuori dalle droghe per il resto della sua vita.

eredità

Ray charles è noto come Padrino della musica soul per i suoi contributi all'R &B. Compagni di musica e altre persone importanti nel campo riconoscono Charles per il suo genio musicale . Nel corso dei decenni del suo lavoro, ha guadagnato 17 premi Grammy e punteggio di riconoscimenti.

Ray charles anche registrato più di 60 album nella sua vita. Attore Jamie Foxx ha interpretato Charles nel film sulla sua vita. Foxx guadagnato un Premio Oscar per la sua interpretazione nel film Ray.

Premi e risultati

&Toro; Grammy Award, Album of the Year, 'Georgia On My Mind', ” 1960
&Toro; Grammy Award, Best Rhythm, and Blues Recording, “ Hit the Road, Jack, ” 1961
&Toro; Uno dei primi indotti della Rock and Roll Hall of Fame, 1986
&Toro; Kennedy Center Honours, 1986
&Toro; Dottore onorario di lettere umane, Morehouse College, 2001

Malattie / disabilità

Ray charles era legalmente cieco dall'età di sette anni. La causa della sua cecità era glaucoma.

Hobby

Ray charles era un avido giocatore di scacchi. Ha suonato casualmente con amici come Willie Nelson e professionisti come Campione degli Stati Uniti Larry Evans.

Sommario delle opere principali

Musica:

&Toro; &Georgia Georgia on My Mind ” (1960)
&Toro; “ Hit the Road, Jack ” (1961)
&Toro; Genius Loves Company duets (2004)

Film:

&Toro; The Blues Brothers (1980)

Libri:

&Toro; Autobiografia di Brother Ray (1978)