A. R. Ammons Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Poeta

Compleanno :

18 febbraio 1926

Morto il :

25 febbraio 2001



Luogo di nascita:

Whiteville, North Carolina, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario


A. R. Ammons era un poeta americano nato 18 febbraio 1926 . Era un uomo cresciuto in una fattoria di tabacco e cotone per diventare uno dei più grandi poeti del mondo. Fu il vincitore del 1973 di Premio del libro nazionale per Poetry e successivamente nel 1993. Essendo un grande poeta, ha anche vinto molti altri premi durante la sua carriera. La sua opera Sfera è considerata la migliore, la migliore. Ha scritto la sua poesia finale nel 1997 che era intitolata Glare. A. R. Ammons ha vissuto per 75 anni. Prende il nome da una scuola situata a Miami, in Florida.

Primi anni di vita

A. R. Ammons è nato nel 18 febbraio 1926 . Il suo luogo di nascita era in Carolina del Nord . Era il figlio di Lucy Ammons e di suo marito, Willie. Aveva due fratelli sopravvissuti.






Formazione scolastica

Nel 1943, A. R. Ammons diplomato alla Whiteville High School. Durante la seconda guerra mondiale, i suoi studi furono interrotti. Si è unito agli Stati Uniti Gunason nei panni di un cacciatorpediniere della Marina. Durante questo periodo, scrisse quelle che furono le sue prime poesie.

Quando la guerra finì, continuò i suoi studi. Si è unito alla Wake Forest University dove si è specializzato in biologia. Si è laureato all'Università nel 1949. Si è poi iscritto all'Università della California. Ha studiato per il suo Master in inglese all'università.

carriera

Dopo la sua laurea, A. R. Ammons ha iniziato la sua carriera alla Hatteras Elementary School. Era sia il preside che un insegnante della scuola. Nel 1955, il suo primo poema fu pubblicato intitolato Ommateum. La poesia non ebbe molto successo poiché vendette parecchie copie.

Nel 1964, entrò a far parte della Cornell University, dove prestò servizio per i restanti anni della sua carriera. Nello stesso anno è stato pubblicato il suo lavoro Expressions of Sea Level. Questa era una raccolta di poesie. Verso la caduta degli anni '60, iniziò a essere riconosciuto, quindi la sua fama era appena iniziata.

Nel 1972, fu pubblicata la sua altra raccolta di poesie intitolata Collected Poems, 1951-1971. Nello stesso anno, ha pubblicato Nastro per il turno dell'anno . Più tardi, nel 1974, uscì anche Sphere. Nel 1981 A Coast of Trees uscì e divenne una delle sue opere principali.

Nel 1988 fu pubblicato il suo poema Sumerian Vistas. Questo è stato seguito da Garbage nel 1993 e Brink Road nel 1996. Brink Road era una raccolta di oltre 150 poesie. Nel 1997, scrisse il suo ultimo poema intitolato Bagliore .




Grandi risultati e riconoscimenti

Durante la sua carriera, A. R. Ammons è stato onorato con diversi premi. Il suo lavoro Sphere gli è valso il premio Bollingen nel 1971. Nel 1981 gli è stato assegnato il National Book Critics Circle per la sua poesia A Coast of Trees. Le sue opere Collected Poems, 1951-1971 e Garbage gli valgono il National Book Award rispettivamente nel 1973 e nel 1993.

Nel 1998, l'Academy of American Poets gli ha consegnato il Wallace Stevens Award. Tra gli altri suoi premi ci sono stati Robert Frost Medal of the Poetry Society of America e Ruth Lilly Prize.

Vita personale

Nel 1949, A. R. Ammons legato il nodo Phyllis . Ha insegnato spagnolo a Wake Forest quando ha incontrato il suo futuro marito. Hanno vissuto insieme felici dopo quello fino al 2001, quando Ammons è morto.

Morte

Archie Randolph Ammons ha ceduto al cancro il 25 febbraio 2001, subito dopo aver festeggiato il suo 75 ° compleanno. La sua amata moglie, Phyllis, gli sopravvisse.