Paul J. Crutzen Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Chimico

Compleanno :

3 dicembre 1933

Luogo di nascita:

Amsterdam, Olanda Settentrionale, Paesi Bassi



Segno zodiacale :

Sagittario


Paul J. Crutzen è ancora considerata una persona forte quando si tratta di ricerche e scoperte. Potrebbe essere nei suoi anni di mezza età, ma ha già dimostrato che un uccello mattiniero cattura il verme più grasso. Proveniente da un vasto background, Paul è diventato famoso per aver introdotto una scienza dell'atmosfera in chimica. In breve, è considerato lo studio dell'emisfero terrestre. I suoi primi lavori e invenzioni lo hanno reso un premio Nobel per la chimica. Sebbene provenisse da una famiglia benestante, Paul ha sempre lottato per far quadrare i conti. Con un'anima che non si arrende mai, lavora duramente per il suo mantenimento, incluso il pagamento delle indennità della sua scuola. Sembra avere una vita interessante che vale la millesima parola. Vediamo cosa ha in serbo per noi.

Infanzia e vita precoce

Su 3 dicembre 1933 Paul Jozef Crutzen è stato visto per la prima volta al mondo ad Amsterdam, nei Paesi Bassi. Il padre laborioso, Jozef Crutzen, faceva il cameriere ad Amsterdam. Sua madre, Anna Gurk, proveniva da origini tedesche. Inizialmente, Paul fu portato nella scuola entry-level che fu chiamata De Grote School nel 1940. Fu lo stesso anno che i Paesi Bassi arrivarono a governare la Germania durante la Seconda Guerra Mondiale. Sfortunatamente, la scuola di Paul e altri prestigiosi locali furono sequestrati dai nazisti. La situazione si è deteriorata e di conseguenza sono morti tonnellate di amici e persone care a causa della mancanza di bisogni di base.

Dopo la fine della guerra, Paul fu uno dei pochi che riuscì a completare la propria istruzione elementare a scuola chiamata Higher Citizen nel 1946. Fu lì che imparò a scrivere e leggere in tedesco, francese e inglese. Sebbene avesse una buona comprensione senza dubbio, era un guru quando si trattava di matematica e fisica. Nel 1951 fu contento della Hogere Burger School. Fu lo stesso anno in cui lottò con la febbre che gli fece fallire l'esame di fine mandato. Era devastato dal momento che non si era qualificato per unirsi alla varietà della sua scelta.

Con tutti i cuori infranti e falliti, Paul J. Crutzen ha scelto di unirsi alla Middlealbare Technische School. L'istituzione si è occupata del settore tecnico. Di conseguenza, ha scelto di studiare ingegneria civile. Quando non è impegnato con il suo lavoro scolastico, Paul ha cercato lavori strani con l'obiettivo di sostenere il proprio sostentamento. In quell'osservazione, è riuscito a completare i suoi studi di livello superiore nel 1954, dove ha conseguito la laurea.






carriera

Fu nel 1954 che Paul J. Crutzen collaborato con il Bridge Construction Bureau di Amsterdam. Dopo un po 'di tempo ha cercato di fare domanda per un altro lavoro e, per sua fortuna, è stato nominato presso il Dipartimento di Meteorologia dell'Università di Stoccolma. Ha lavorato come programmatore di computer. Anche se era alla sua esperienza media quando si trattava di programmazione per computer, è stato fortunato a capire il campo con meno sforzo.

Mentre era ancora all'università di Stoccolma, ha imparato le statistiche matematiche e lo studio della meteorologia. Nel 1963 si laureò alla stessa varsità. Triste a dirsi, non è riuscito a studiare chimica e fisica a causa della mancanza di risorse sufficienti. Di conseguenza, ha optato per importanti lavori teorici.

Nel 1968 Paul J. Crutzen ha conseguito il dottorato di ricerca presso l'Organizzazione europea per la ricerca spaziale. Fu all'Università di Oxford che ottenne un lavoro ideale. Mentre lavorava ancora lì, trovò una scoperta che definiva come lo strato di ozono riduce il livello di protossido di azoto dal suolo. Fu il primo lavoro e studio che gli valse il premio Nobel per la chimica.

Nel 1974 è tornato all'Università di Stoccolma, dove è stato professore di ricerca. Successivamente è entrato a far parte del National Center for Atmospher Research negli Stati Uniti. Nel 1977 ha ottenuto un posto come Senior Scientist e come direttore ad interim della divisione Qualità dell'aria.

All'inizio del 1980, Paul J. Crutzen tornò in Europa per lavorare come direttore della divisione di chimica dell'atmosfera. L'anno seguente, la sua teoria 'Inverno nucleare'. è stato approvato dal dipartimento di meteorologia in Germania. Paul concluse che il fumo di fuliggine emesso durante la guerra nucleare e i centri industriali potevano formare fuliggine nera che causava oscurità.

Dal 2004 al 2008 Paul J. Crutzen ha prestato servizio in diverse istituzioni tra cui l'Istituto internazionale di analisi della scienza applicata.

Premi e risultati

Dal 1995 al 2006 Paul J. Crutzen raccolto tonnellate di riconoscimenti e onorificenze. Alcuni tra i più importanti includono il Premio Nobel per la chimica nel 1995, il premio Ozone Environment Ozone, il premio Environmental Achievement e il premio Volvo Environment. Nel 2006 è stato nominato membro straniero della Royal Society.




Vita personale e eredità

Nel 1958 Paul J. Crutzen sposato Terttu Soininen . La coppia ha due figlie chiamate Sylvia e Ilona.