Paul Biya Biografia, vita, fatti interessanti - Giugno 2022

Politico

Compleanno :

13 febbraio 1933

Conosciuto anche per:

Presidente



Luogo di nascita:

Mvomeka'a, Dja-et-Lobo, Camerun

Segno zodiacale :

Acquario


Paul Biya è il 2o e attuale Presidente del Camerun, Africa. È stato rieletto per sei termini .

Infanzia e vita precoce

Paul Barthélemy Biya'a bi Mvondo, meglio noto come Paul Biya, è nato il 13 febbraio 1933, nel villaggio di Mvomeka'a in Camerun, da Etienne Mvondo Assam e Anastasie Eyenga Elle .

Paul Biya Ho due fratelli e cinque sorelle e la famiglia era povera. Quando aveva sette anni, fu mandato a Missione cattolica studiare. Arrivò a Ndem, dove iniziò la sua istruzione formale nel 1948.






Formazione scolastica

Nel frattempo idolo, il suo tutor notò la sua intelligenza e gli suggerì di mirare al sacerdozio. Paul si è trasferito a Pre-seminario di San Tharcisius a Edea, studiando per due anni prima di andare ai seminari Akono Junior due anni dopo.

Dal 1954, Paul Biya ha studiato al liceo generale Leclerc a Yaoundé, dove ha imparato Greco e latino, così come le materie necessarie per studiare per diventare sacerdote.

Attraverso il suo duro lavoro, Paul Biya gli fu assegnata una borsa di studio per studiare a Parigi, dove rimase a Parigi e frequentò il Università di Parigi .

Paul Biya si è laureato in giurisprudenza e scienze politiche e si è laureato nel 1960 con una laurea in diritto pubblico e un diploma in relazioni internazionali. Paul visse a Parigi per dodici anni.

carriera

francese Camerun ottenne l'indipendenza dalla Francia il 1 ° gennaio 1960, con il suo primo Presidente Ahmadou Ahidjo . Un anno dopo furono liberati i Camerun britannici meridionali e insieme formarono la Repubblica Federale del Camerun.

Paul Biya deciso di tornare a Camerun nel 1962, diventa incaricato di missione o assistente della presidenza.

Paul Biya salì rapidamente in classifica, diventando direttore del gabinetto del ministro della pubblica istruzione nel 1964. Dodici mesi dopo, fu promosso segretario generale del ministero della Istruzione nazionale .

Paul Biya ha quindi ricoperto la carica di direttore del gabinetto civile del presidente nel dicembre 1967, prima di essere eletto segretario generale della presidenza un mese dopo. Ha continuato a servire come direttore del Gabinetto civile .

Paul Biya è stato promosso al grado di ministro, nel 1968, e due anni dopo ha ottenuto il ministro di Stato. Presidente Ahmadou divenne il suo mentore, nonostante entrambi fossero in diverse religioni. Paul fu quindi nominato Primo Ministro del Camerun il 30 giugno 1975.

Paul Biya ricoprì questo incarico fino al 1982, quando il presidente Ahmadou si dimise nel novembre 1982. In seguito alla legge costituzionale del Camerun, Paolo subentrò come Presidente del Camerun .




Presidenza

Nonostante Paul Biya era presidente, il capo dell'Unione nazionale del Camerun (CNU) era ancora Ahmadou Ahidjo. Paul è stato creato Vicepresidente della CNU ed era responsabile degli affari durante l'assenza del suo presidente.

Dopo due tentativi falliti di colpo di stato nell'83 e nell'84, Ahmadou fu arrestato e condannato all'ergastolo per il tentativo.

Dopo aver vinto le elezioni nel 1984 per cementare la sua presidenza, Paul Biya sciolse la CNU l'anno successivo, formando il movimento democratico popolare del Camerun, a Bamenda.

Dopo la sua seconda vittoria nel 1988, Paul Biya ha modificato la legge per consentire e legalizzare i partiti di opposizione. Il primo partito di opposizione fu il Fronte socialdemocratico (SDF). Dal 1992, Paul Biya aveva ha vinto tutte le elezioni attraverso maggioranza , con il partito che piange fallo e elezioni truccate.

Paul Biya ha apportato emendamenti alla Costituzione nel 1996, per eliminare il limite di due mandati per i presidenti, citando ingiusto nel limitare la scelta delle persone. Ha continuato a vincere altri quattro termini.

Vita personale

Paul Biya prima moglie sposata Jeanne-Irene nel 1960 non avevano figli insieme. Jeanne adottò Frank Biya, che era figlio di una relazione extraconiugale. Jeanne-Irene scomparso nel 1992.

Paul Biya sposato Chantal Pulchérie Vigouroux nel 1994. Aveva trentotto anni meno di lui, Chantal gli diede un figlio e una figlia.