Omar Bradley Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

generale

Compleanno :

12 febbraio 1893

Morto il :

8 aprile 1981



Conosciuto anche per:

Eroe di guerra

Luogo di nascita:

Clark, Missouri, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario


Omar Bradley è nato nel 12 febbraio 1893, a Clark, Missouri, USA. I suoi genitori erano Elizabeth Hubbard e John Bradley.

Formazione scolastica

Omar Bradley si è laureato alla Moberly High School nel 1910.

Dopo essersi diplomato al liceo, ha continuato a studiare a West Point. Si è laureato in questa scuola nel 1915.

In seguito Bradley frequentò il Command and General Staff College, Fort Leavenworth, Kansas, USA. Si è laureato in questa scuola nel 1929. Successivamente ha iniziato a lavorare nella scuola.






Punti salienti della carriera militare

Omar Bradley è più famoso per il suo partecipazione all'esercito degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Fu di stanza a Fort Benning nel 1941 e fu incaricato della scuola di fanteria. Fu presto promosso a maggiore generale, nel 1942, e gli fu dato il comando dell'87a divisione.

Uno dei risultati più significativi di questa guerra fu il suo cattura di Biserta, Tunisia. A quel tempo, era sotto il comando di Generale George S. Patton (che divenne anche famoso a pieno titolo). La sua cattura ebbe luogo nel 1943. Con la cattura di questo luogo, oltre 250.000 soldati dell'Asse si arresero. Poco dopo questo risultato, Bradley successe a Patton.

Un altro di Di Omar Bradley il contributo significativo alla guerra fu suo pianificazione dell'invasione della Normandia. Fu scelto dal presidente Eisenhower per fare questo, poiché Bradley era meglio conosciuto per la sua abilità nel comando e nella preparazione di piani strategici. Oltre a pianificare l'attacco, ha anche partecipato ad esso.

Nel 1944, Omar Bradley è stato fatto un comandante del gruppo dell'esercito. Ha mantenuto questa posizione fino alla fine della seconda guerra mondiale.

Quando Bradley lasciò l'esercito, aveva raggiunto il grado di Generale. In quel momento, era uno dei pochi americani che si fosse mai guadagnato il grado di Generale a cinque stelle. Durante questo periodo nell'esercito, ha guadagnato il record per il comando della maggior parte delle truppe in un esercito americano; nel corso di tutte le posizioni di comando che ha servito, lui comandato per un totale di oltre a milioni di soldati .

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, Bradley iniziò a lavorare come amministratore degli affari dei veterani. Ha ricoperto questa carica fino al 1947.

Nel 1948, Omar Bradley divenne il Staff principale dell'esercito degli Stati Uniti. Ha ricoperto questa posizione fino al 1949.

Bradley è stato nominato alla posizione di presidente dei capi di stato maggiore congiunti nel 1949. Fu la prima persona ad assumere questa nuova posizione. Ha mantenuto questa posizione fino al 1953. Fu in quel momento che Bradley si ritirò ufficialmente dal servizio attivo dell'esercito.

Premi e riconoscimenti

Tutto di Di Omar Bradley premi e riconoscimenti sono dovuti alla sua lunga carriera militare. Alcuni dei suoi premi più impressionanti sono elencati di seguito.

Medaglia di servizio distinto dell'esercito

Stella d'argento

Legione al merito

Medaglia presidenziale della libertà

Medaglia della Vittoria della Seconda Guerra Mondiale

Grand Cross (Francia, Belgio Lussemburgo, Grecia e Italia)

Grand Officer (Argentina, Brasile e Paesi Bassi)




Morte

Omar Bradley morto il 8 aprile 1981, New York City, New York, USA. Aveva 88 anni quando morì.