Biografia di Oksana Baiul, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Atleta

Compleanno :

16 novembre 1977

Conosciuto anche per:

Pattinatore artistico



Luogo di nascita:

Dnipropetrovsk, Ucraina, Russia

Segno zodiacale :

Scorpione

Zodiaco cinese :

Serpente

Elemento di nascita:

Fuoco


Infanzia e prima infanzia

Pattinatrice su ghiaccio campione Oksana Baiul sono nato Oksana Sergeyevna Baiul a Marina e Sergei Baiul a Dnepropetrovsk, Ucraina, URSS. Sua madre era ebrea, ma è cresciuta nella chiesa ortodossa ucraina. Ha iniziato a pattinare sul ghiaccio in giovane età e all'età di sette anni ha vinto la sua prima gara. Dopo il divorzio dei suoi genitori quando aveva due anni, i suoi nonni materni aiutarono a crescere Baiul. Quando aveva dieci anni, i suoi nonni morirono l'uno dopo l'altro alla fine degli anni '80. Tre anni dopo, la madre di Baiul inaspettatamente di cancro alle ovaie.






Rise to Fame

Dopo la morte di sua madre, Oksana Baiul aveva le sue esigenze finanziarie di base soddisfatte dal governo mentre si concentrava su di lei pattinaggio artistico formazione. Il governo forniva anche alloggio in dormitori, sebbene avesse ereditato l'appartamento di famiglia in cui aveva vissuto con sua madre e i nonni. Dopo il crollo dell'URSS, la Federazione ucraina di pattinaggio artistico ha incoraggiato il suo talento. È stata allenata da Stanislav Koretek (1983-1992) e Valentin Nikolayev (1992-1994).

Al Campionati Europei 1993 tenuto ad Helsinki, Oksana Baiul vinto un medaglia d'argento. Lei allora ha vinto l'oro ai Mondiali nel 1993. Faceva parte di Tom Collins ’ Tour del World Champions Skating Champions tour che ha viaggiato in 43 città degli Stati Uniti (1993). Nel 1994, presso il Campionato europeo a Copenaghen, ne vinse un altro argento medaglia.

Nel 1994, ha rappresentato l'Ucraina al Olimpiadi invernali tenuto in ‎ Lillehammer &lrm ;, Norvegia. Alle Olimpiadi invernali, ha vinto a medaglia d'oro , diventando il primo olimpico dell'Ucraina indipendente. Aveva 16 anni all'epoca e poco dopo le Olimpiadi invernali; ha deciso di diventare professionale.

Carriera professionale

Trasferirsi in Connecticut negli Stati Uniti dopo le Olimpiadi invernali del 1994, Oksana Baiul fu firmato alla William Morris Talent Agency. Ha viaggiato molto tra cui un viaggio nel Regno Unito con lo schiaccianoci su Ice Tour. Inoltre è apparsa frequentemente in televisione e in benefici a concerti di pattinaggio oltre che a 900 spettacoli dal vivo In tutto il mondo.




Anni dopo

Oksana Baiul ha pubblicato due libri sulla sua vita Segreti del pattinaggio: Oksana Baiul e Oksana, la mia storia. La sua storia di vita è stata descritta nel film nominato agli Emmy Una promessa mantenuta: la storia di Oksana Baiul. Nel 1996 ha lanciato una linea di gioielli e nel 2002 una linea di abbigliamento, la collezione Oksana Baiul.

Premi e risultati

Barbara Walters prende il nome Oksana Baiul come Una delle 10 personalità più affascinanti del 1994. È una destinataria dei Cavalieri ucraini di l'Ordine al merito ed è stato anche premiato il premio Jim Thorpe Pro Sports Inspirational Icon Award.

Vita personale

All'inizio del 1997 Oksana Baiul è stato coinvolto in un incidente automobilistico, guidando mentre era ubriaco. Ha completato un programma di educazione all'alcol ma il suo alcolismo non è stato curato, e nel maggio 1997 ha trascorso un paio di mesi nella riabilitazione dell'alcool che l'ha aiutata a superare il suo problema. Nel 2003, Baiul rintracciò suo padre biologico e si incontrarono. Fu solo allora che riuscì a stabilire che sua nonna materna era ebrea. Lei sposò Carlo Farina all'inizio del 2015.