Nathan Hale Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Intelligenza

Compleanno :

6 giugno 1755

Morto il :

22 settembre 1776



Conosciuto anche per:

Soldato

Luogo di nascita:

Coventry, Connecticut, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Gemelli


Vita in anticipo e carriera militare

Soldato americano e spia Nathan Hale nacque il 6 giugno 1755 a Coventry, Connecticut . Quando Hale aveva 14 anni, lui e suo fratello di 16 anni furono inviati allo Yale College. I fratelli appartenevano alla Linonian Society of Yale. Amavano discutere argomenti di astronomia, matematica, letteratura, nonché etica della schiavitù. Si laureò in una scuola nel 1773, quando aveva 18 anni. Ha quindi iniziato a lavorare come insegnante a East Haddam e successivamente a New London.

Nel 1775 iniziò la guerra rivoluzionaria e sano si unì alla milizia del Connecticut. È stato eletto tenente per cinque mesi. Al termine del suo servizio ufficiale, sano decise di estendere il suo servizio, sebbene avesse un contratto con la scuola di New London. La primavera seguente l'esercito combatté nell'isola di Manhattan contro gli inglesi che cercavano di conquistare la città. Il generale Washington aveva bisogno di una spia per determinare la posizione dell'invasione britannica. sano era l'unico volontario per questo lavoro.

Il bisnonno di Nathan Hale era il reverendo John Hale, che ebbe un ruolo essenziale nei processi alle streghe di Salem nel 1692. Suo zio era lo statista Edward Everett, che fu il secondo oratore a Gettysburg.






Missione spia

Nel 1776, Nathan Hale iniziò la sua missione di spionaggio. All'epoca, lo spionaggio era punibile con la morte. Pertanto la vita di Hale era a rischio. L'8 settembre fu trasportato sul territorio nemico. Stava proponendo come insegnante itinerante. Da Norwalk, sano viaggiò a Huntington, Long Island.

Durante questo periodo, Washington dovette ritirarsi dalla parte meridionale di Manhattan, intorno a Wall Street, ad Harlem Heights. È possibile questo sano venne a conoscenza dell'attacco e andò a New York per raccogliere quante più informazioni possibile. Il 21 settembre, il grande incendio di New York è scoppiato e ha bruciato la parte inferiore di Manhattan. Dopo l'incendio furono catturati circa 200 partigiani americani, così come Hale.

È stato ipotizzato che il maggiore Robert Rogers abbia riconosciuto sano . Roberts ha posato come un compagno patriota e ha guadagnato Hales ’ fiducia. sano gli raccontò della sua missione e Rogers lo invitò a cenare a casa sua. Durante la cena, sano fu catturato. C'è anche una versione che sano fu riconosciuto da suo cugino, che era un lealista.

sano fu tenuto nel quartier generale di William Howe a Beekman House, una zona rurale di Manhattan. sano è stato interrogato sul suo rango e obiettivo della missione. Inoltre, su di lui sono state trovate mappe e disegni di fortificazioni. Il maggiore Robert Rogers ha fornito tutte le informazioni sul caso. Fu quindi rapidamente condannato a morte impiccandosi la mattina seguente. Hale trascorse la notte in una serra ma gli fu negata la richiesta di una bibbia e di un sacerdote.

Il 22 settembre 1776, sano fu marciato verso il Parco dell'Artiglieria e impiccato. Hale aveva 21 anni all'epoca.

eredità

Nonostante fallisca come spia, Nathan Hale divenne rapidamente uno dei volti della rivoluzione. È stato riferito che sano ha detto le parole 'Mi dispiace solo di avere solo una vita da perdere per il mio paese.' La sua ultima frase è stata ampiamente pubblicizzata in seguito. Le sue ultime parole furono persino scritte nelle ballate della Rivoluzione. I patrioti avevano bisogno di un eroe, e sano divenne rapidamente uno. Era un uomo giovane e istruito, che sacrificò la sua vita, nonostante lo spionaggio non fosse visto come un atto nobile.

Le statue di Hale si basano principalmente su come avrebbe potuto guardare le storie delle persone che lo conoscevano. Nathan Hale è stato dichiarato l'eroe dello stato del Connecticut nel 1995.