Biografia di Miriam Hopkins, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

18 ottobre 1902

Morto il :

9 ottobre 1972



Conosciuto anche per:

Attrice cinematografica

Luogo di nascita:

Savannah, Georgia, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Libra


Miriam Hopkins era un'attrice americana famosa per la sua faida con la collega attrice Bette Davis.

Infanzia e vita precoce

Miriam Hopkins è nato nel 18 ottobre 1902 a Savannah, in Georgia . I suoi genitori erano Ellen Cutter e Homer Hopkins. Aveva anche una sorella di nome Ruby. Quando Hopkins aveva sette anni, visse per un breve periodo Messico . I suoi genitori divorziarono mentre Hopkins era solo un'adolescente e si trasferì con sua madre e sua sorella a New York. Hopkins era uno studente al Goddard College nel Vermont prima di andare all'Università di Syracuse. Hopkins non ebbe quasi nessun contatto con suo padre e lasciò il suo nome su documenti ufficiali.






carriera

Hopkins ha iniziato a esibirsi sul palco in modo professionale all'età di vent'anni. Ha lavorato come ragazza del coro in musical di Broadway. Lentamente passò a ruoli teatrali drammatici e nel 1930 ottenne un contratto con la Paramount Pictures. Il debutto sullo schermo di Hopkins era nella commedia romantica, Veloce e sciolto . Hopkins ha poi ottenuto un ruolo importante come femmina al fianco di Maurice Chevalier, che era Paramount Pictures ’ protagonista, in il tenente sorridente . Il film è stato anche il primo film di Hopkins con il regista Ernst Lubitsch. Ciò è stato seguito da una performance lodata dalla critica nel film di successo del 1931, Dr. Jekyll e Mr. Hyde .

Hopkins poi si unì a Lubitsch in Trouble in Paradise. Il film è stato un successo critico, ma un fallimento commerciale. Il film ha visto Hopkins in particolare elogiato. Sebbene l'inizio della carriera di Hopkins coincidesse con l'era prima che ci fosse un codice di censura a Hollywood, i suoi ruoli erano considerati controversi. Il suo film, The Story of Temple Drake, conteneva una scena di stupro e Design per vivere , un film interpretato anche da Hopkins, presentava un trio di menage. Nel 1935, Hopkins ricevette un Oscar per la sua interpretazione nel ruolo di protagonista, Becky Sharp. Il film è stato particolarmente noto per essere stato il primo lungometraggio a utilizzare Technicolor a tre bit.

Hopkins ha fatto l'audizione per il ruolo principale nel film in uscita, Via col vento, anche se lei, come il personaggio, dalla Georgia ha perso il ruolo di Vivien Leigh. Altri due film importanti di Hopkins erano The Old Maid e Old Conoscenza. I film hanno catturato l'immaginazione del pubblico a causa della rivalità e dell'ostilità tra Hopkins e la sua co-protagonista Bette Davis. Hopkins e Davis sono stati spesso ritratti nei media come se fossero alla gola dell'altro. Era vero che Hopkins era profondamente geloso di Davis e che nessuna delle due star si divertiva a lavorare insieme. Tuttavia, si sono entrambi riconosciuti reciprocamente il talento.

Hopkins l'uscita del film è diminuita dopo Old Conoscenza e non ha realizzato un altro film per sei anni dopo la sua uscita. Il suo ritorno nel 1949 in The Heiress è stato premiato con una nomination al Golden Globe. Hopkins ha anche iniziato a fare apparizioni televisive nel 1949. Quell'anno è apparsa nel programma The Chevrolet Tele-Theater. Hopkins fece la sua ultima apparizione televisiva nel 1969 in The Flying Nun. La sua ultima apparizione cinematografica è stata nel 1970, Savage Intruder.

Vita personale

Miriam Hopkins ha sposato il suo primo marito, collega attore Brandon Peters , nel 1926. Il matrimonio finì con il divorzio l'anno successivo. Un anno dopo ha sposato lo sceneggiatore, Austin Parker . Il matrimonio durò fino al 1931, quando finì con il divorzio. Hopkins si sposò per la terza volta nel 1937. Il suo terzo matrimonio fu con il regista, Anatole Litvak e il matrimonio finì con il divorzio nel 1939. Il matrimonio finale di Hopkins fu con il corrispondente di guerra, Raymond Brock. Il matrimonio finì anche con il divorzio e durò dal 1945 al 1951. Hopkins adottò un figlio, Michael, nel 1932. Hopkins morì di infarto il 9 ottobre 1972.