Milton Obote Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Politico

Compleanno :

28 dicembre 1925

Morto il :

10 ottobre 2005



Conosciuto anche per:

primo ministro

Luogo di nascita:

Akoroko, Uganda

Segno zodiacale :

Capricorno


Milton Obote era un politico, statista, primo ministro e presidente ugandesi.

Primi anni di vita

Apollo Milton Obote è nato il 28 dicembre 1925, nel villaggio di Akokoro, Apac, nel nord dell'Uganda. Era il figlio di Stanley e Puliska Opeto. Opeto era un capo tradizionale della tribù dei Lango in Uganda. Obote è cresciuto ad Akokoro con gli altri suoi dieci fratelli e sorelle.

Ha iniziato la sua istruzione in una scuola missionaria presso la scuola elementare di Ibuje. Dopo le sue primarie, andò al Busoga College di Jinja, nel regno di Busoga. Ha fatto la sua istruzione secondaria ed è stato ammesso per un corso di laurea presso il Makerere College. Obote ha studiato Makerere College School of Economics. Fu espulso dal college dopo aver guidato gli studenti in quelle che l'amministrazione definiva attività politiche illegali.

Obote ha tentato senza successo di ottenere borse di studio per completare i suoi studi negli Stati Uniti e in Germania. I suoi sforzi furono vanificati dall'amministrazione britannica in ogni occasione. In seguito ha completato i suoi studi di laurea attraverso un programma di corrispondenza all'estero. Dal suo periodo a scuola nella sua espulsione, Obote è stato attivamente coinvolto nei movimenti politici. Era uno studente leader nella scuola secondaria e all'università.

Ha ottenuto un lavoro come impiegato presso la Mowlem Construction Company. Rimase in Uganda per un po '. Ha ottenuto un trasferimento in Kenya come impiegato. Mentre era in Kenya, fu coinvolto nell'agitazione politica locale per l'indipendenza. Si è unito al gruppo politico locale Kenya African Union. Questo partito è stato guidato da Jomo Kenyatta, futuro primo ministro fondatore e presidente del Kenya indipendente. Come straniero in Kenya, Obote era limitato al suo ambiente di lavoro. Presto entrò nel movimento sindacale. È diventato un sindacalista di punta agitando per migliorare le condizioni di lavoro e di lavoro per i lavoratori.






Indipendenza

L'amministrazione britannica ha preso atto delle sue attività in Kenya. Il Kenya era in uno stato di anarchia a causa della lotta per l'indipendenza guidata dal movimento di libertà MAU MAU. Gli inglesi non volevano un altro fronte di battaglia in Africa orientale.

Nel 1957 tornò in Uganda e si unì alla difesa dell'indipendenza. Si è unito al Congresso nazionale dell'Uganda o all'UNC. È diventato il vice presidente. Nel 1958 Obote ha sostituito il membro del Consiglio legislativo per Lango alla sua morte. Nel 1960 Obote formò il Congresso dell'Uganda People. Ha stretto un'alleanza con il potente partito Kabaka Yekka. Con il supporto del partito prevalentemente sostenuto da Buganda, Obote ha vinto le prime elezioni per l'indipendenza. Obote divenne il potente primo ministro, mentre il re Buganda Edward Muteesa divenne il presidente cerimoniale.

Nel 1966 Obote cadde fuori con il re Muteesa. Le truppe ugandesi hanno preso d'assalto il palazzo del re a Kampala costringendo Muteesa a fuggire in esilio. Nel 1967 Obote firmò una nuova costituzione e assunse l'onnipotente presidenza. Le sue riforme socialiste hanno fatto arrabbiare le potenze occidentali.

Idi Amin

Il 25 gennaio 1971, Idi Amin, il capo dell'esercito ugandese deposto Obote mentre era a Singapore. È tornato in Tanzania per un po '. L'11 aprile 1979, i ribelli ugandesi aiutati dall'esercito tanzaniano invasero e rovesciarono Amin. Tre presidenti hanno governato l'Uganda prima che si tenessero le elezioni. Nelle elezioni pasticche del 1980, Obote vinse e giurò di nuovo come presidente.




Seconda Presidenza

Ha usato il suo secondo mandato per pacificare i suoi nemici politici. Condusse una sistematica campagna contro la Buganda che odiava lui e la tribù Acholi di Amin. Nel 1981 scoppiò una sanguinosa guerra civile. Nella guerra di Bush in Uganda, Obote stava combattendo tre diversi gruppi. Quando il generale Ojok, il capo dell'esercito morì, Obote lo sostituì con un ufficiale di grado minore della tribù dei Lango. Questa mossa ha diviso l'esercito. Obote lasciato fuori il generale Basilio Olara Okello. Il generale Okello era un Acholi della tribù degli Amin.

Il 27 luglio 1985, il generale Okello condusse l'esercito ugandese a rovesciare il governo del presidente Milton Obote. Fuggì dall'Uganda in Kenya, poi in Zambia dove trascorse il resto della sua vita. Il generale Okello non ha governato a lungo come presidente. Fu rovesciato da un altro ufficiale dell'esercito, il brigadiere Museveni Kaguta Yoweri, che combatté nella guerra di Bush in Uganda.

fa come

Obote sposato Effettuare e ha avuto cinque figli

eredità

Milton Obote morì di insufficienza renale mentre cercava il trattamento in Johannesburg, Sudafrica. Morì il 28 novembre 2005. Il suo corpo fu restituito in Uganda e fu sepolto dal governo ugandese nella sua città natale di Apac.

Apollo Milton Obote è una cifra discutibile. Alcuni sostengono che abbia fatto del suo meglio per mantenere il sistema unitario nella nazione ugandese. Altri lo insultano per aver sciolto i regni tradizionali che erano fonte di orgoglio e identità per la maggior parte degli ugandesi.