Miguel I Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

reali

Compleanno :

26 ottobre 1802

Morto il :

14 novembre 1866



Luogo di nascita:

Lisbona, Lisbona, Portogallo

Segno zodiacale :

Scorpione


Miguel io era il terzo figlio del re Joao VI del Portogallo. Si proclamò re del Portogallo privando sua nipote del diritto al trono.

Primi anni di vita

Miguel io è nato a Lisbona il 26 ottobre 1802 . Gli fu dato il titolo reale Duca di Beja. Era il secondo figlio del re Joao VI e della regina Carlota Joaquina. Il fratello maggiore Pedro era affezionato a suo padre, poiché Miguel era il figlio prediletto della regina.

Nel 1807, la Francia invase il Portogallo. Miguel partì con la famiglia reale in Brasile. Ritornò nel 1821 dopo che l'imperatore portoghese Napoleone fu sconfitto dall'esercito francese. Il principe Pedro rimase in Brasile come reggente reale portoghese. Il re Joao VI stabilì una nuova costituzione. Il Portogallo divenne un regno più liberale con un monarca come capo di stato.

Miguel io era un bambino cattivo. Ha scelto i suoi argomenti per le strade di Lisbona. Aveva un gruppo di fratelli della band che si incoraggiavano nel suo comportamento immorale. A causa del suo status reale, i comuni cittadini non potevano nulla delle sue vie ribelli.






Rivolta

Nel 1823, l'esercito francese invase il regno spagnolo. La Francia ha depositato il governo spagnolo e ha installato la sua amministrazione per procura. Sostenuto dagli eventi in Spagna, Miguel io condusse un ammutinamento contro suo padre per avere opinioni liberali. Il re Joao VI accettò di cambiare le leggi e accogliere le opinioni assolutiste di suo figlio. Invece, il re nominò un gabinetto più liberale. Arrabbiato da suo padre, Miguel guidò un altro ammutinamento contro il trono nell'aprile 1824. Miguel fu sconfitto dall'esercito portoghese. Nel giugno 1824, il re Joao VI lo mandò in esilio a Vienna, in Austria.

Il suo ritorno

Il 10 marzo 1826, il re Joao VI del Portogallo morì a Lisbona. Il principe Pedro, che era in Brasile, salì al trono come re Pedro IV del Portogallo e imperatore del Brasile. Dopo solo due mesi, ha abdicato al trono portoghese in favore di sua figlia Maria II.

La principessa Isabel Maria, sorella di re Pedro, divenne la reggente reggente del Portogallo fino a quando Maria II divenne maggiorenne. Nel tentativo di assicurare la coesistenza pacifica all'interno della famiglia reale, Pedro ha offerto un accordo a Miguel IO. Nella proposta, Miguel sarebbe diventato il reggente quando avesse raggiunto l'età di 25 anni. Avrebbe poi sposato la regina Maria II in seguito quando sarebbe diventata matura.

Miguel ha accettato le condizioni della proposta e ha giurato di mantenere l'accordo vincolante. Quando i disordini civili inghiottirono il Portogallo sotto la reggenza della principessa Isabel Maria, Pedro decise di concedere la custodia del regno a Miguel. Miguel accettò in fretta l'offerta. Ritornò dal suo esilio il 22 febbraio 1828.




Re Miguel 1

Miguel io governato come reggente sotto il nome di regina Maria II. A poco a poco, fu influenzato da sua madre, la regina Carlota. Ha sistematicamente smantellato le istituzioni governative esistenti a Lisbona. Li ha sostituiti con il suo sistema di amministrazione lealista.

Il 7 luglio 1828, Miguel si proclamò monarca assoluto del Portogallo. È diventato Re Miguel 1. Fu immediatamente riconosciuto da alcuni poteri conservatori come il Vaticano, la Russia, la Spagna e gli Stati Uniti.

I generali militari a Porto e in altre città organizzarono una rivolta contro il nuovo re. Il re Miguel 1 riunì i suoi seguaci e altri generali dell'esercito lealista per combattere la ribellione. Ha pacificato con successo la rivolta. Decine di membri del personale dell'esercito furono giustiziati sotto tribunali militari disposti in fretta.

Il re Miguel 1 perseguitò i cittadini francesi e inglesi in Portogallo. Francia e Inghilterra si rifiutarono di riconoscerlo come il nuovo re portoghese. In risposta, il governo francese entrò in guerra con il Portogallo. I due paesi hanno combattuto molte battaglie in seguito chiamate guerre liberali.

Nel 1831, l'imperatore Pedro del Brasile abdicò il suo trono brasiliano e si diresse in Portogallo. Radunò i liberali contro il re Miguel 1. Pedro riuscì a conquistare le principali città a partire dal Porto. Altre potenze liberali europee si unirono alla guerra per deporre il re Miguel 1. Il 26 maggio 1834, il re Miguel 1 si arrese e rinunciò alla regalità.

È fuggito a Genova. All'arrivo, annullò la sua precedente rinuncia al trono. Dopo non essere riuscito a ottenere il supporto per un ritorno in Portogallo, viaggiò in Italia. Si stabilì quindi in Germania per il resto della sua vita.

Vita privata

Re Miguel 1 sposò Adelaide, una principessa della famiglia reale tedesca il 24 settembre 1851. Avevano sei figlie e un figlio.

Conclusione

Re Miguel 1 morto il 14 novembre 1866, 64 anni. Fu sepolto in Baviera. I suoi resti furono scavati e sepolti nel cimitero reale di Lisbona nel 1967.

Attraverso i matrimoni dei suoi figli con reali europei, Miguel e sua moglie divennero antenati per la maggior parte dei monarchi europei di oggi.