Meyer Lansky Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Penale

Compleanno :

4 luglio 1902

Morto il :

15 gennaio 1983



Conosciuto anche per:

Crimine organizzato

Luogo di nascita:

Grodno, Bielorussia, Russia

Segno zodiacale :

Cancro


Meyer Lansky Nato Meir Suchowlanskiand popolarmente noto come 'Mob Accountant ’ s Accountant ” era un famigerato Figura criminale organizzata americana. Nato il 4 luglio 1902, ha svolto un ruolo vitale nello sviluppo il National Crime Syndicate negli Stati Uniti d'America a fianco del suo partner criminale Charles “ Mucky ” Luciano. Lansky era associato con sindacati criminali come la folla ebrea e la mafia italo-americana. Ha avuto successo nello sviluppo di un impero del gioco d'azzardo in tutto il mondo e partecipava Casinò a Las Vegas, Londra, Bahamas, e Cuba.

Figura intelligente del crimine, Lansky non ha dovuto affrontare gravi accuse penali a parte le accuse di gioco illegale. Si dice che sia una delle figure criminali di maggior successo finanziario nella storia americana, con un valore stimato di $ 20 milioni prima di fuggire a Cuba. Tuttavia, ha lasciato una proprietà di soli $ 57.000 quando è morto.

Primi anni di vita

Meir Suchowla? Ski nacque il 4 luglio 1902 a Grodno nell'allora impero russo (attualmente Bielorussia). I suoi genitori erano ebrei polacchi che subirono persecuzioni antisemite. Ha sempre indicato la Polonia come il suo paese natale. Suo padre emigrò negli Stati Uniti nel 1909 e due anni dopo seguirono Lansky, suo fratello e sua madre.

Entrarono negli Stati Uniti attraverso il porto di Odessa e si stabilirono, stabilendosi nel Lower East Side di Manhattan a New York. Mentre lì Meyer Lansky è diventato amico di Bugsy Siegel e in seguito i due sarebbero diventati partner nel commercio di bootlegging. Gestirono anche una delle violente bande di proibizionismo, the Bug and Mayer Mob. Durante l'adolescenza, ha anche stretto amicizia Charles “ Lucky ” Luciano, che divenne anche il suo partner nel crimine.






Coinvolgimento nei crimini

Meyer Lansky coinvolto in numerosi crimini da adolescente e nel 1938, aveva stabilito il successo operazioni di gioco d'azzardo a Cuba, in Florida e New Orleans. Per evitare azioni penali e evitare il destino della figura del crimine Al Capone di essere stato mandato in prigione per evasione fiscale, tutti i guadagni derivanti dalle operazioni di gioco illegale sono stati trasferiti in un Conti bancari svizzeri. In Svizzera, la legge bancaria svizzera del 1934 prevedeva la non divulgazione dei titolari di conti, quindi il paese è un paradiso per i guadagni illegali.

Meyer Lansky e alcuni membri della mafia italo-americana hanno investito Bugsy Siegel ’ s Flamingo Hotel. L'attività continuò a registrare perdite, il che fece infuriare gli investitori mafiosi e decise di assassinare Siegel. Lansky, un amico d'infanzia di Siegel inizialmente riuscì a convincerli a dare a Siegel un po 'di tempo per mettersi alla prova. Le perdite continuarono a verificarsi e il 20 giugno 1947 Siegel fu ucciso a Beverly Hills, in California.

Fonti dell'FBI affermano che Lansky ha continuato ad avere quote in Flamingo nei prossimi 20 anni. Oltre al gioco d'azzardo, era anche presente traffico di stupefacenti , prostituzione, e pornografia, tra le altre attività illegali.

Cuba

Meyer Lansky costruito amicizia e relazioni d'affari con Dittatore cubano Fulgencio Batista. Batista diede a Lansky e alla Mafia un controllo Ippodromo e casinò dell'Avana in cambio di tangenti. Lansky divenne il centro delle operazioni di gioco d'azzardo a Cuba. Batista è stato rovesciato dall'ufficio con un nuovo Presidente Carlos Prio Socarras entrare in carica. La sua amministrazione ha rallentato lo sviluppo del gioco d'azzardo a Cuba e Lansky gli ha offerto una bustarella da $ 250.000 per dimettersi affinché Batista riprendesse il potere.

Attraverso un colpo di stato militare nel marzo del 1952, Batista tornò al potere e di nuovo aumentò le attività di gioco. Ha reso Lansky un ministro del gioco d'azzardo non ufficiale con uno stipendio mensile di $ 25.000. Lansky ha costruito un hotel di lusso, il $ 18 milioni 440 440 camere Habana Riviera.




Ascesa al potere di Fidel Castro

Dopo la rivoluzione cubana del 1959, Fidel Castro entrò in carica e quella fu la fine del sindacato del gioco d'azzardo illegale nel paese. Meyer Lansky's casinò e quello di molti altri lo erano saccheggiato dopo la rivoluzione. Riuscì a fuggire alle Bahamas. Castro ha dichiarato illegale il gioco d'azzardo a Cuba e ha chiuso tutto il casinò dell'hotel. Ciò ha influenzato significativamente Lansky, perdendo circa $ 7 milioni. Anche i casinò di Miami hanno chiuso, e il suo unico flusso di entrate era costituito dalle entrate il casinò di Las Vegas.

Alle Bahamas, Meyer Lansky costruì un casinò sulle isole Grand Bahama e Paradise, estendendo le sue operazioni ad altre parti dei Caraibi. Il suo valore in questo periodo è stato stimato a $ 300 milioni. Lansky fuggì a Herzliva Pituah, in Israele, nel 1970, per sfuggire alle accuse di evasione fiscale federale dagli Stati Uniti. Fu deportato negli Stati Uniti nel 1972 per essere processato. Ha affrontato evasione delle tasse ma era una prova Assolto nel 1974.

Vita personale

Meyer Lansky sposato due volte prima a Anna Citron dal 1929 al 1947. Un anno dopo il divorzio, si sposò Thelma Schwartz nel 1983 fino alla sua morte nel 1983. Ha avuto tre figli, Sandra, Buddy e Paul Lansky. Lansky è morto 15 gennaio 1983 , di cancro ai polmoni. Fu sepolto al cimitero di Mount Nebo, in Florida.