Mathew Brady Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Fotografo

Compleanno :

18 maggio 1822

Morto il :

15 gennaio 1896



Luogo di nascita:

New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Toro


Mathew Brady non è altro che uno dei fotografi di successo nella storia americana. Il suo nome viene alla ribalta non appena si pensa alla guerra civile. Mathew Brady ha svolto un ruolo significativo nel mantenere la storia americana nel posto più sicuro possibile. Prese l'iniziativa di scattare foto durante la guerra civile.

Vita in tenera età

È dato per scontato che Mathew B. Brady nacque il 18 maggio 1822 o il 1823 a New York, Stati Uniti a un irlandese, Julia Brady e Andrew. A 16 anni, Brady aveva la visione di diventare un artista profondo. Fu lì che decise di seguire le orme del pittore americano il cui nome era William Page. Gli furono date alcune lezioni di pittura e disegno che alla fine fece con grande zelo e anticipazione.

La sua carriera artistica fu interrotta quando andò a lavorare come impiegato in un'azienda manifatturiera di cuoio. Anche allora, aveva già imparato una o due cose sulla fotografia nientemeno che dall'inventore parigino Louis Daguerre intorno al 1839.






Fama mondiale

Dopo aver imparato da solo e aver imparato diversi trucchi fotografici, Brady non vide nient'altro che fama che lo chiamava. Non è stato così a lungo che ha lanciato il suo studio a New York. È stato fortunato a catturare i momenti allettanti di alcune celebrità tra cui Henry James Sr. e suo figlio.

Nel 1856 elaborò una comprovata strategia di marketing in cui invitò i lettori a sedersi su un ritratto più ampio che ispirò molti. Le sue prestazioni in espansione gli hanno permesso di avere un altro ramo in Washington DC .

Nel 1850 Brady ha pubblicato decine di stampe utilizzando un antico metodo fotografico chiamato dagherrotipo. Il volume di foto che aveva preso per diversi guru lo ha portato alla celebrità. Si dedicò con uno scopo. Nel 1851 Brady ha ricevuto tre medaglie d'oro. Oltre a ciò, ha anche avuto un'esclusiva possibilità di fotografare tutti i presidenti degli Stati Uniti tranne William Henry che è morto all'inizio del suo mandato.

Catturare la 'zona di guerra'

Per attirare il suo interesse e la sua fama, Brady convinse i generali di lavoro a permettergli di catturare le scene di guerra. Era una cosa certa che non poteva semplicemente svegliarsi e iniziare a scattare foto senza un permesso.

Sullo sfondo, alcune persone hanno svolto un ruolo significativo nel lavoro di Mathew Brady. Durante la guerra civile del 1861 Brady decise di fare buon uso dei suoi dipendenti e delle sue risorse ben tenute. Ha istruito diversi fotografi in diverse zone di guerra tra cui Alexander Gardner . Alcuni l'hanno chiamato smettere lungo la strada per non aver ricevuto credito per il loro lavoro.




Vita personale e eredità

Mathew sembrava aver usato tutto il suo tempo e soprattutto investimenti durante il campo di battaglia. Le fonti affermano che ha usato più di $ 100.000 sperando che il governo degli Stati Uniti pagherà per le foto e gli dia la credibilità che merita. Purtroppo, tutto è andato perduto per Brady una volta terminata la guerra civile. Anche il pubblico non si è preoccupato delle sue foto.

Nel 1873, Brady fu raggruppato nella lista dei fallimenti dove perse persino il suo studio di New York. Dopo qualche tempo il Dipartimento di Guerra acquistò molti negativi dalla sua collezione. Alcune delle sue opere principali sono ancora visibili negli Archivi nazionali.

Mathew ha svolto un ruolo considerevole nel fare la storia degli Stati Uniti, ma i suoi sforzi non sono stati pagati. Fu dichiarato morto nel 1896 a seguito di un incidente d'auto. Brady sposato Cellulare Julia nel 1850. La coppia non ha avuto figli.