Mary McLeod Bethune Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Educatore

Compleanno :

10 luglio 1875

Morto il :

18 maggio 1955



Conosciuto anche per:

Attivista per i diritti civili

Luogo di nascita:

Mayesville, South Carolina, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Cancro


Primi anni e istruzione

Mary McLeod Bethune nacque il 10 luglio 1875 da Sam e Patsy McLeod. È nata a Mayesville, South Carolina, Stati Uniti. I suoi genitori erano ex schiavi e Bethune era una dei 17 figli.

Suo padre coltivava cotone e sua madre lavorava per il suo ex maestro, facendo il bucato. Mary McLeod Bethune andava con sua madre a consegnare il bucato e, visitando i vivai dei bambini bianchi, si imbatteva in libri, da dove ha sviluppato la determinazione ad imparare sia a leggere che a scrivere.

Mary McLeod Bethune iniziò a frequentare la Trinity Mission School, una piccola scuola per neri, nella zona. Camminava per cinque miglia al giorno per partecipare e, essendo l'unica figlia della sua famiglia che andava a scuola, andava a casa e insegnava ai suoi fratelli ciò che aveva imparato.

Era Emma Jane Wilson Mary McLeod Bethune's insegnante, e diventerà una delle principali guide della vita di Bethune. Wilson aiuta Mary McLeod Bethune ottenere l'ingresso al Seminario di Scotia con una borsa di studio, e Mary McLeod Bethune vi studiò dal 1888 al 1893.

Nel 1894 studiò all'Istituto per le missioni domestiche e straniere di Dwight L. Moody, con sede a Chicago. Mary McLeod Bethune voleva essere una missionaria in Africa, ma le fu detto che i missionari neri non erano obbligati, quindi decise che avrebbe insegnato invece.






carriera

Nel 1896, Mary McLeod Bethune si è unito allo staff dell'Haines Normal and Industrial Institute che si trovava ad Augusta, in Georgia. La scuola si basava su valori missionari cristiani, con un'enfasi sulla costruzione del personaggio e sull'educazione.

La missione presbiteriana che gestiva l'Istituto si trasferì Mary McLeod Bethune all'Istituto Kindell situato a Sumter, nella Carolina del Sud, dopo un anno. Fu lì che incontrò suo marito.

Dopo essersi sposati e trasferiti in Florida, Mary McLeod Bethune decise che avrebbe aperto la sua scuola per ragazze. Ha aperto la scuola a Daytona, in Florida. Mary McLeod Bethune ha lavorato instancabilmente per allestire la scuola, affittare una piccola casa e realizzare autonomamente l'arredamento. La scuola è stata aperta come scuola di formazione industriale e letteraria per ragazze negre.

Mary McLeod Bethune era molto intraprendente, e insieme ai genitori dei suoi studenti e frequentatori della chiesa, cuoceva e produceva cibo per i lavoratori locali della discarica che era proprio nelle vicinanze, e raccoglieva denaro vendendo i loro beni.

Mary McLeod Bethune è iniziato con sei studenti e in un anno ha avuto oltre 30 alunni. Chiese nere locali hanno fornito donazioni di denaro e attrezzature, ma Mary McLeod Bethune ha anche iniziato a trattare con ricchi bianchi e persone come James Gamble di Procter &Gamble e Thomas H. White di White Sewing Machines, sedute nel suo consiglio di amministrazione della scuola.

John D. Rockefeller ha fornito una donazione di $ 62.000 e Mary McLeod Bethune divenne anche amico di Franklin D. Roosevelt e sua moglie, il che le diede l'ingresso in una significativa rete di ricchi americani.

Era molto severa con il suo curriculum scolastico. Le ragazze avrebbero iniziato la giornata alle 5.30 del mattino con lo studio della Bibbia. Hanno preso varie classi di abilità come la sartoria, la cucina e la modisteria, che avrebbero permesso loro di essere autosufficienti mentre crescevano. Mary McLeod Bethune poi aggiunse materie commerciali e scientifiche e le seguì con materie normali come matematica, inglese e lingue. Gli studenti hanno terminato la giornata intorno alle 21:00.

Nel 1931, Mary McLeod Bethune la scuola fu fusa con il Cookman Institute, che era una scuola per ragazzi. È diventato il Bethune-Cookman College. Bethune era il presidente e guidava il College attraverso la Grande Depressione e si assicurava che soddisfacesse gli standard educativi richiesti dallo Stato della Florida.

Nel 1942, Mary McLeod Bethune si ritirò dalla carica di presidente poiché la sua salute stava diminuendo a causa del suo pesante carico di lavoro.

Diritti civili e gruppi di donne

Allo stesso tempo del suo lavoro di insegnante, Mary McLeod Bethune è stato coinvolto con diversi gruppi di donne.

Dal 1917 al 1925, fu presidente della Florida Chapter della National Association of Colored Women (NACW), che era stata fondata nel 1896 per promuovere le esigenze delle donne di colore. Mary McLeod Bethune ha lavorato diligentemente affinché le donne di colore potessero votare. Fu ostacolata dalle leggi dell'epoca e dagli amministratori bianchi, e fu regolarmente minacciata da membri del Ku Klux Klan, ma perseverò comunque.

Dal 1920 al 1925, fu anche Presidente della Federazione sudorientale del Club delle donne colorate. Questo club ha lavorato con donne colorate e bianche, per promuovere la causa delle donne nere.

Il NACW divenne la prima organizzazione controllata dai neri con sede a Washington, DC, guidata da Bethune.

Il suo lavoro e la sua reputazione stavano guadagnando attenzione a livello nazionale e, nel 1928, Bethune partecipò alla Conferenza sul benessere dei bambini su invito del presidente, Calvin Coolidge. Nel 1930, fu nominata alla Conferenza della Casa Bianca sulla salute dei bambini dal presidente Hoover.

Mary McLeod Bethune fondò il Consiglio Nazionale delle Donne Negre (NCNW) nel 1935, con sede a New York City. Ancora una volta, l'organizzazione doveva promuovere la causa delle donne di colore. Ha usato la sua influenza per unire rappresentanti di 28 diversi gruppi per lavorare insieme per la sua causa.

L'NCNW ha ospitato la Conferenza della Casa Bianca sulle donne e i bambini negri nel 1938. Durante la seconda guerra mondiale, riuscirono a far ammettere le donne nere come ufficiali incaricati nel Corpo d'armata femminile.

Mary McLeod Bethune ha esercitato pressioni sulla National Youth Administration (NYA) instancabilmente fino a quando non è diventata una dipendente a tempo pieno nel 1936. L'agenzia ha fornito programmi per giovani disoccupati dai 16 ai 25 anni. Due anni dopo, Bethune è stata promossa Direttore della divisione degli affari neri. È stata coinvolta nel Civilian Pilot Training Program, dove si sono diplomati alcuni dei primi piloti neri.

Durante il suo periodo con la New York, Mary McLeod Bethune è stato in grado di avanzare opportunità per i neri, compresi stipendi e lavoro migliori.

Mary McLeod Bethune divenne la migliore amica di Eleanor Roosevelt, e ancora una volta fu in grado di sfruttare la causa del progresso dei neri attraverso la sua amicizia. Fu formato il Consiglio Federale per gli Affari Negri ed era un comitato consultivo mentre i Roosevelt erano al potere per lavorare su questioni relative ai neri.




personale

Mary McLeod Bethune sposato Albertus Bethune nel 1898. Hanno avuto un figlio, un figlio di nome Albert. Nel 1899 si trasferirono in Florida, dove Mary gestiva una scuola missionaria. Suo marito si trasferì nella Carolina del Sud nel 1907. La coppia non divorziò mai, ma rimase separata fino alla morte di Alberto nel 1918.

eredità

È attraverso l'instancabile lavoro di avventurieri come Bethune che nel corso degli anni sono stati apportati cambiamenti per migliorare la vita dei neri americani.

Mary McLeod Bethune è stato consigliere di cinque diversi presidenti degli Stati Uniti, un grande risultato per chiunque.

Fu introdotta nella Hall of Fame della National Women nel 1973. Mary McLeod Bethune ha avuto edifici, scuole e strade che le hanno dato il nome e sono state erette statue.

Un'altra eredità meravigliosa è la scuola da lei fondata, la Bethune-Cookman University, che ha celebrato il suo 100 ° anniversario nel 2004.