Biografia, vita, fatti interessanti di Mary Cassatt - Luglio 2022

Pittore

Compleanno :

22 maggio 1844

Morto il :

14 giugno 1926



Luogo di nascita:

Allegheny, Pennsylvania, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Gemelli


Mary Cassatt è nato nel 22 maggio 1844 , nel Allegheny, Pennsylvania, USA . I suoi genitori erano Robert Cassatt e Katherine Johnston. Faceva parte di una famiglia numerosa, in cui aveva sei fratelli.

Primi anni di vita

Da ragazza Mary Cassatt ha sviluppato il suo amore per la pittura mentre la sua famiglia viaggiava per l'Europa. I suoi genitori erano finanziariamente benestanti. Credevano che viaggiare fosse un ottimo modo per imparare i propri figli. Mary Cassatt amava così tanto l'Europa che in seguito si trasferì in Francia una volta diventata adulta.






Formazione scolastica

quando Mary Cassatt era una giovane adulta, si iscrisse all'Accademia delle Belle Arti della Pennsylvania. La sua famiglia inizialmente non approvò il suo studio dell'arte (poiché l'avevano sollevata per concentrarsi sull'essere moglie e madre), ma ciò non la fermò. In seguito lasciò la scuola, poiché non trattava le donne così come trattavano gli uomini. Mary Cassatt era una femminista e non sopportava di essere trattata in modo diverso dagli studenti maschi della scuola. Poco dopo aver lasciato la scuola, si è trasferita a Francia , dove ha studiato con altri pittori famosi.

quando Mary Cassatt era poco più che ventenne, prese lezioni di pittura con Charles Chaplin, Jean-Leon Gerome e Thomas Couture che all'epoca erano famosi pittori. Dopo la sua formazione e dopo l'inizio della guerra franco-prussiana, tornò negli Stati Uniti nel 1870. Molti dei suoi dipinti furono successivamente tragicamente distrutti nell'incendio di Chicago del 1971.

Carriera di pittura

Nel 1871, Mary Cassatt fu assunto per fare una commissione che la rimise in piedi. Un arcivescovo doveva farle copie di altri dipinti, cosa che fece volentieri. Questo progetto le ha dato abbastanza soldi per lasciare di nuovo gli Stati Uniti e, nello stesso anno, Mary Cassatt tornato a Europa e ha continuato con la sua carriera pittorica. Dopo molti tentativi falliti, uno dei dipinti di Cassatt, Due donne che lanciano fiori durante il carnevale, fu accettato nel Salon di Parigi (una sorta di galleria d'arte) e fu venduto un anno dopo. Dopo questa vendita, il suo nome si diffuse in tutta Europa e il suo lavoro fu ricercato in molti paesi.

I dipinti di Mary Cassatt di solito trattavano un tema principale: le madri e i loro figli. Ha iniziato a dipingere nel tradizionale stile impressionistico. In questo stile, gli artisti mirano a dipingere ciò che vedono, più o meno come sono, ma sempre nello stile dell'artista. Dipingere come questi è spesso ritratti, nature morte o paesaggi.

Nel 1984, Mary Cassatt ha aperto il suo studio di pittura a Parigi , vicino a casa sua. Si era recentemente stabilita Francia permanentemente, dopo aver girato diversi paesi europei, e ora stava lavorando più duramente che mai per farsi un nome. Poco dopo si stabilì Francia , le fu chiesto di unirsi a un gruppo d'élite di pittori chiamati, Gli impressionisti. Nel gruppo, ha migliorato lo stile artistico impressionista che utilizzava da anni. Inoltre, all'interno e all'esterno del club, ha lavorato come tutor per artisti e ha fornito la sua arte e suggerimenti per gli altri ’ arte in varie collezioni d'arte. Alcuni dei suoi famosi dipinti sono elencati di seguito.

Il bagno del bambino
Un giocatore mandolino
Madame Meerson e sua figlia
Madre e figlio prima di una piscina
L'acconciatura




Premi e riconoscimenti

Nel 1904, Mary Cassatt è stata insignita della Legion d'honneur per le sue capacità artistiche.

Vita familiare

Sebbene le opere di Cassatt fossero principalmente sul tema di madri e bambini, non si sposò mai. Mary Cassatt mise la sua carriera prima di iniziare una famiglia. Tuttavia, ha lavorato per prendersi cura dei suoi genitori e sua sorella dopo che si sono trasferiti in Francia.

Malattia E Disabilità

Mary Cassatt continuò a dipingere fino a quando non fu molto anziana. Tuttavia, alcune condizioni mediche hanno ostacolato la sua arte. Alcune delle sue condizioni come il diabete non hanno influenzato molto il suo lavoro. Tuttavia, nel 1910, iniziò a soffrire di reumatismi e cataratta, il che le rese difficile dipingere. Verso la fine della sua vita, intorno al 1920, divenne completamente cieca.

Morte

Mary Cassatt morì il 14 giugno 1926 a Le Mesnil-Theribus in Francia. Aveva 82 anni quando morì.