Marina Oswald Porter Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Farmacologo

Compleanno :

17 luglio 1941

Luogo di nascita:

Molotovsk (ora Severodvinsk,) Arkhangelsk Oblast, Russia



Segno zodiacale :

Cancro

Zodiaco cinese :

Serpente

Elemento di nascita:

metallo


Marina Oswald Porter è nato nel 17 luglio 1941 . Lei è russa. È la vedova di Lee Harvey Oswald chi era l'assassino di il presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy. Si sposò con Oswald nel momento in cui aveva temporaneamente disertato dall'Unione Sovietica. Dopo il loro matrimonio, immigrarono insieme negli Stati Uniti. Non faceva parte dell'assassinio, quindi si sposò due anni dopo che suo marito fu assassinato. Attualmente ha settantasette anni.

Primi anni di vita

Marina Oswald Porter sono nato Marina Nikolayevna Prusakova il 17 luglio 1941, a Severodvinsk in Russia. Ha vissuto con sua madre e il patrigno. Nel 1957 si trasferisce a Minsk dove vive con suo zio, Ilya Prusakov. Suo zio era un colonnello nel Ministero degli affari interni sovietico. Mentre a Minsk ha studiato farmacia.






Vita con Lee Harvey Oswald

Il 17 marzo 1961, Marina Oswald Porter incontrò Oswald a una danza dopo aver disertato dall'Unione Sovietica. Si sono sposati lo stesso anno. Nel 1962, ha dato alla luce la loro figlia, June Lee. Nello stesso anno, emigrarono negli Stati Uniti d'America dove si stabilirono a Dallas in Texas. Nel 1963, incontrarono Ruth Paine a una festa e l'introduzione fu fatta da George de Mohrenschildt. Nello stesso anno, Oswald acquistò un revolver Smith e Wesson .38 e in seguito un fucile Carcano Mannlicher.

Marina non sapeva a cosa servissero le pistole, ma guardò suo marito vestito di nero e in posa con le pistole in mano mentre venivano scattate le sue foto. Più tardi, Marina prese sua figlia e si trasferì con Ruth Paine. Lee si è affittato una stanza per sé a Dallas, ma poi ha trascorso molto tempo a New Castle. Lee in seguito divenne un addetto agli ordini presso il Texas School Book Depository. Lo stesso anno, Marina diede alla luce la loro seconda figlia, Audrey Marina Rachel Oswald. Oswald e Marina non vivevano insieme, ma erano a loro agio con l'accordo che Oswald avrebbe trascorso del tempo con lei solo nei fine settimana.

L'assassinio del presidente

Marina Oswald Porter sentito che il presidente John F. Kennedy è stato assassinato dai media e che suo marito è stato arrestato in relazione all'omicidio. La polizia andò alla residenza di Paine e chiese a Marina se suo marito possedeva un fucile. Indicò il garage dove suo marito teneva il fucile e non fu trovato nessun fucile. È stata interrogata per il coinvolgimento di suo marito nell'omicidio del presidente e nella sparatoria dell'ufficiale di polizia di Dallas J.D. Tippit.

Oswald morì due giorni dopo il suo arresto quando fu gravemente ferito da Jack Ruby. Marina è stata portata sotto l'unità di protezione dei servizi segreti fino a quando non ha completato la sua testimonianza davanti alla Commissione Warren. Dopo la morte di suo marito, rimase a Dallas in Texas.




Vita personale

Due anni dopo la morte di Oswald, Marina Oswald Porter si è sposato con Kenneth Jess Porter. Insieme hanno avuto un figlio. Successivamente si trasferì a Rockwall in Texas e nel 1989, divenne una cittadina naturalizzata degli Stati Uniti. Attualmente ha settantasette anni.