Margaret Leighton Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

26 febbraio 1922

Morto il :

13 gennaio 1976



Conosciuto anche per:

Attrice cinematografica, attrice televisiva, attrice teatrale

Luogo di nascita:

Barnt Green, Worcestershire, Regno Unito

Segno zodiacale :

Pesci


Attrice inglese Margaret Leighton è nato il 26 febbraio 1922 a Barnt Green, vicino a Birmingham, Worcestershire, Regno Unito. Suo padre era un uomo d'affari britannico. Aveva un forte desiderio di diventare un'attrice sin dai tempi della sua infanzia, ancor prima di poter comprendere le vere implicazioni di diventare un'attrice. Tuttavia, era pienamente fiduciosa di guadagnarsi da vivere perseguendo la professione di professore a tempo pieno. All'età di 15 anni, ha fatto l'audizione per Sir Barry Jackson al Birmingham Repertory Theatre. Lasciò la scuola e abbandonò i suoi studi allo scopo. Jackson vide il suo potenziale e la impiegò come direttore di scena. L'ha anche aiutata dandole un piccolo ruolo nella rappresentazione teatrale 'Ridi con me'. (1938). Quindi, la commedia ha segnato il suo debutto professionale sul palco come 'Dorothy'.

CARRIERA






COME ATTORE DI FASE

Margaret lasciò il Birmingham Repertory Theatre nel gennaio del 1941. Successivamente, entrò a far parte della Travelling Repertory Company di Basil C. Langton per un breve periodo. Ritornò al repertorio di Birmingham nel 1942. Al suo ritorno, si assunse completamente in preparazione delle opere teatrali scritte da artisti del calibro di Chekov, Shakespeare e Shaw. Le prove delle opere teatrali sono state condotte durante il giorno mentre veniva eseguita sul palco di notte. Secondo la sua stessa ammissione, è stata così coinvolta nell'intero procedimento per due anni che le sue giornate sono state limitate solo tra il teatro e le due strade che ha dovuto attraversare per raggiungere lì.

ASSOCIAZIONE FRUTTA CON LA VECCHIA AZIENDA VIC

Ha ricevuto applausi critici per la sua recitazione abile e distintiva alla fine degli anni '40 e anche negli anni '50, dopo le sue numerose apparizioni sia a Broadway che a Londra. La sua entrata alla Old Vic Company al New Theatre è stata la ragione del suo successo. Nell'agosto del 1944, fece il suo debutto a Londra per e per conto della Old Vic Company. Ha interpretato il ruolo della figlia del re dei troll in &Peer Gynt ’ nel suo aspetto da nubile per la compagnia. Ha debuttato a Broadway sul palco di New York City nel 1946. Gli americani hanno elogiato immensamente il suo ruolo di Lady Percy nella commedia Henry IV, Part I (1946). Gli stalwarts della Old Vic Company Ralph Richardson e Laurence Olivier hanno fatto sentire la loro presenza attraverso la loro direzione e apparizione nei ruoli principali della commedia.

Margaret ha affascinato il pubblico di Broadway e di Londra con le sue numerose apparizioni sul palco per un lungo periodo di tempo. Tra le sue esibizioni più impressionanti a Londra, i palcoscenici includono artisti del calibro di 'The Cocktail Party'. (1950), dove interpreta il ruolo di Celia Coplestone. È apparsa come Orinthia in una rinascita di The Applecart ’ nel 1953. La sua esibizione in ‘ Tabelle separate ’ (1956) e in &Lsquo; La notte dell'iguana ’ (1962) le è valso due Tony Awards come migliore attrice in una commedia. Entrambe le rappresentazioni sono state messe in scena a Broadway. Ha ottenuto quattro nomination per un Tony Award quattro volte durante la sua carriera teatrale. Ha vinto il premio due volte su queste quattro nomination.




CARRIERA DEL FILM

Anche se principalmente un'attrice teatrale, ha fatto contare il suo nome in più di 20 apparizioni cinematografiche. I sei migliori film della sua carriera sono 'The Winslow Boy' (1948), 'Il cuore stupito' (1949), 'Bonnie Prince Charlie' (1948), 'Il suono e la furia' (1959) 'The Go-Between' (1971) e 'La pazza di Chaillot' (1969). Ha vinto il BAFTA Award come migliore attrice non protagonista e ha ottenuto una nomination per un Oscar per la migliore attrice non protagonista per il suo ruolo nel film 'The Go-Between'. Ha anche ottenuto la nomination per un BAFTA Award come migliore attrice britannica per la sua interpretazione nel film Carrington V. C.

CARRIERA COME ATTRICE TELEVISIVA

Oltre alle sue esibizioni stellari sia nei film che nel teatro, eccelleva anche in televisione. Ha vinto un Emmy Award per la sua interpretazione di Gertrude nel dramma televisivo del 1970 &Amleto. Nel 1966 la sua interpretazione di Chris Becker in quattro episodi della Dott.ssa Kildare le è valsa anche una nomination per un Emmy Award per l'eccezionale interpretazione di un'attrice in un ruolo da protagonista.

PERSONALE DELLA VITA

Margaret ha sposato il suo primo marito Max Reinhardt nel 1947. Era famoso per la sua collezione unica di fotografie e lettere del celebre drammaturgo e romanziere George Bernard Shaw. Divorziarono nel 1955.

Nel 1957, sposò l'attore Laurence Harvey. Alla fine divorziarono anche nel 1961. Nel 1964, sposò il nodo nuziale con la sua co-protagonista di 'Lady Caroline Lamb' (1972) Michael Wilding. Il suo terzo e ultimo matrimonio si rivelò essere un affare di lunga durata rotto solo a causa della sua eventuale morte nel 1976.

Respirò l'ultima volta il 13 gennaio 1976, dopo aver sofferto delle complicazioni della sclerosi multipla. Margaret non ha avuto figli.