Lucy Terry Prince Biografia, Vita, Fatti interessanti - Luglio 2022

Poeta

Compleanno :

1730

Morto il :

11 luglio 1821



Luogo di nascita:

Africa occidentale

Segno zodiacale :


Lucy Terry era un poeta afroamericano e un attivista anti-schiavitù che visse dal 1730 al 1821.

Primi anni di vita

Lucy Terry Prince era una bambina piccola quando fu catturata in Africa. Fu trasportata e venduta in schiavitù negli Stati Uniti. La sua data esatta di nascita è discutibile, ma si ritiene che sia nata intorno al 1730. I suoi mercanti di schiavi l'hanno venduta nel Rhode Island. Rimase a casa di Samuel Terry per un po 'prima di essere rivenduta di nuovo. Ha adottato il cognome della famiglia come era usanza nel nominare gli schiavi.

Quando aveva circa cinque anni, fu venduta al Capitano Ebenezer Wells a Deerfield, nel Massachusetts. Principe era l'unico schiavo domestico. Dato che Wells non aveva figli biologici, le hanno permesso di provare un senso di attaccamento familiare nei loro confronti. Le è stato insegnato come leggere e scrivere. È stata battezzata nel cristianesimo da bambina. Principe è stato dato l'appartenenza alla chiesa all'età di quattordici anni. Questo era raro ai tempi della schiavitù, ma i Wells le davano un'opportunità che pochi schiavi ottennero dai loro padroni.






Letteratura poetica

Era conosciuta come un oratore eloquente con una buona padronanza della sua articolazione. La sua poesia è iniziata quando è stata ammessa a far parte della chiesa locale. Principe poesie composte e altri racconti. Dal momento che non li ha mai scritti o documentati, molti di loro sono stati dimenticati o persi negli anni. La sua poesia più famosa 'The Bars Fight' è stato pubblicato dopo la sua morte.

In questa poesia, Principe racconta l'esperienza finale di due famiglie bianche prima della loro morte. Furono attaccati dai guerrieri nativi americani. Le due parti combatterono nei bar; le barre era un termine colloquiale per i prati. Quando i combattimenti furono risolti, tutti i membri delle famiglie bianche furono uccisi. Sebbene il poema non fosse conforme alla poesia inglese convenzionale, divenne famoso tra la comunità bianca. Per anni, la poesia era finita per recitazione orale.

Quando si sposò, la sua casa era un centro di letteratura. Uomini liberi e schiavi si radunavano spesso nella sua casa per ascoltare le sue poesie. Era particolarmente appassionata delle storie antiche africane. Queste narrazioni hanno ricordato alla comunità nera il loro patrimonio e la loro storia culturale.

Famiglia

Era sposata con un ricco uomo di colore del Curacao. Il matrimonio con Abijah Prince fu officiato nella chiesa locale nel 1756. Abia era lui stesso un ex schiavo. Nel suo testamento, il reverendo Benjamin Doolittle ha liberato Abijah e gli ha dato un'eredità di terra. Lucy Terry ha aggiunto il nome di suo marito ed è diventata Lucy Terry Prince . Lucy Prince fu liberato dalla schiavitù dopo il suo matrimonio. Popolare crede che suo marito abbia acquistato la sua libertà. Altre narrazioni affermano che i Wells l'hanno appena rilasciata come loro figlia.

La coppia ebbe sei figli. Uno di loro ha combattuto nella guerra d'indipendenza americana come uomo libero. Abijah morì nel 1794. Principe ereditato la terra e le attività finanziarie del suo defunto marito.




Attivista

La sua eloquenza ha dimostrato la sua risorsa versatile nella lotta all'ingiustizia nella società. Nel 1780, Principe fece bruciare il fienile della sua famiglia e le scorte di fieno dal suo vicino. Ha portato il suo caso al governatore. Dopo l'udienza, il governatore ordinò al consiglio comunale di offrire alla sua famiglia la sicurezza adeguata.

Nel tentativo di far ammettere suo figlio al Williams College, Principe ha presentato la sua richiesta al pannello di ammissione. La domanda orale è durata tre ore. Sebbene suo figlio non sia stato ammesso al college, il panel è stato colpito dall'articolazione del suo discorso.

In una battaglia giudiziaria contro il colonnello Eli Bronson, le sue abilità oratorie sono riemerse. Bronson aveva rivendicato un pezzo di terra di proprietà della famiglia Prince. Quando il caso iniziò, Bronson assunse due dei migliori avvocati del Vermont. Sebbene Prince avesse un avvocato, decise di presentare e difendere il suo caso. Il giudice si pronunciò a suo favore. Principe che non erano mai andati in nessun college aveva sconfitto i migliori avvocati della città. Uno degli avvocati in seguito divenne il capo della giustizia della Corte suprema del Vermont.

eredità

Dopo la morte di suo marito, Principe trasferito a Sunderland nel Vermont. Alla fine morì l'11 luglio 1821.

Principe divenne il secondo afroamericano a pubblicare qualsiasi tipo di letteratura poetica. Il primo pioniere fu Phyllis Wheatley. Un'altra pietra miliare della sua vita fu la battaglia di corte contro Bronson. La storia la ricorderà per sempre come la prima donna afroamericana laica a difendere il suo caso in una Corte suprema di stato e vincere.