Mostro di Loch Ness Folklore scozzese - Luglio 2022

La leggenda del mostro di Loch Ness: panoramica

La leggenda del mostro di Loch Ness è diventata un'attrazione popolare per i laghi scozzesi per quasi cento anni. Ma la leggenda del mostro è molto più antica. I resoconti della creatura risalgono al 600 d.C., quando si dice che qualcuno sia stato salvato dall'essere mangiato dal mostro.


Non ci sono state segnalazioni recenti di persone mangiate dal mostro, ma ci sono molte segnalazioni di avvistamenti del mostro ogni anno. Le persone hanno cercato di trovare il mostro per decenni. La gente sta ancora cercando di trovarlo oggi. La domanda rimane, il mostro di Loch Ness è reale o è solo una bufala?



Ci sono molte teorie su cosa sia in realtà il mostro di Loch Ness. La teoria più comune è che se il mostro di Loch Ness è reale, molto probabilmente è un plesiosauro. Un plesiosauro è un antico rettile che si dice sia sopravvissuto dall'età dei dinosauri.

Si dice che questo dinosauro abbia un collo lungo, un corpo simile a una barca e pinne o piedi o entrambi con cui muoversi. Gli scettici trovano difficile credere che un dinosauro di qualsiasi tipo possa essere sopravvissuto quando tutti gli altri si sono estinti milioni di anni fa.

Tuttavia, coloro che credono in questa teoria suggeriscono che il mostro è stato in grado di sopravvivere per tutti questi anni. Ciò è dovuto ai tunnel sotterranei che portano a Loch Ness. Se ci pensi, non è impossibile che una grande creatura possa sopravvivere, anche dai tempi dei dinosauri. Dopotutto, gli squali erano vivi milioni di anni fa. Anche se si sono evoluti nel tempo, sono ancora vivi oggi.

Descrizione e credenza del mostro di Loch Ness

Il mostro di Loch Ness potrebbe non essere una replica esatta del plesiosauro, ma non sarebbe improbabile che sia una forma evoluta della bestia. Evolvendosi, potrebbe essere più piccolo e più adatto a vivere a Loch Ness. Inoltre, sii più bravo a nasconderti e mangia più fonti di cibo. Alcune persone che credono nella teoria del plesiosauro non credono che il mostro di Loch Ness sia vivo. Ma invece, un fantasma di un mostro di milioni di anni fa.

Naturalmente, c'è più di una teoria su cosa potrebbe essere il mostro di Loch Ness, ma nessuna delle altre teorie è abbastanza fantasiosa come quella del plesiosauro. Gli scettici credono che il mostro sia tutt'altro che un dinosauro. Alcune persone credono che il mostro sia semplicemente un sigillo perso o uno squalo fuorviato. Grandi pesci, uccelli e tronchi galleggianti portano anche a affermazioni di avvistamenti di Nessie.

I credenti lo sostengono, poiché queste creature non assomigliano per niente al dinosauro in cui credono. Tuttavia, gli scettici sostengono che il lago è a volte piuttosto nebbioso. Gli oggetti del lago nebbioso possono essere facilmente scambiati per creature mitiche. La nebbia del lago è stata dimostrata, poiché a causa di essa sono state scattate molte foto false del mostro.

Questa creatura è reale o no?

Scienziati e credenti non sono ancora d'accordo sul fatto che il mostro di Loch Ness sia reale o meno. A causa di questo fatto, le persone sono ancora alla ricerca della creatura. Questo divenne popolare nei primi anni '30 dopo che una nuova strada fu costruita vicino al lago.

All'inizio degli anni '30 fu scattata la foto più famosa del mostro di Loch Ness. Questo è stato quando una coppia che guidava sulla nuova strada ha visto un disturbo nell'acqua.

La foto scattata è quella con la testa del mostro che spunta dall'acqua. Da quando è stata scattata quella prima foto importante, sono stati segnalati molti più avvistamenti e sono state scattate molte altre foto. La caccia al mostro continua ancora oggi. In effetti, Google Maps ora consente alle persone di cercare il mostro online comodamente da casa.