Levi Strauss Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Imprenditore

Compleanno :

26 febbraio 1829

Morto il :

26 settembre 1902



Conosciuto anche per:

Stilista di moda

Luogo di nascita:

Buttenheim, Baviera, Germania

Segno zodiacale :

Pesci


Mr. Blue Jeans: Levi Strauss

INFANZIA E PRIMA VITA

Levi strauss è nato come Loeb il 26 febbraio 1829, nel piccolo villaggio di Buttenheim, nella regione della Franconia del Regno di Baviera sotto la Confederazione tedesca. Era nato da Hirsch Strauss e dalla sua seconda moglie Rebecca Haas Strauss in una famiglia ebrea ashkenazita. Suo padre ebbe quattro figli dal suo primo matrimonio e tre dal secondo. Stavano affrontando discriminazioni religiose in Germania poiché appartenevano alla comunità ebraica. Vi furono restrizioni sulla loro area di vita e furono costretti a pagare tasse speciali oltre a quelle normali a causa della loro origine ebraica.

Hirsch Strauss, il padre di Levi, morì di tubercolosi quando Levi strauss aveva circa 16 anni. Entro i prossimi due anni dalla morte di suo padre, sua madre, accompagnata da Levi e le sue due sorelle si trasferirono negli Stati Uniti principalmente per sfuggire alla persecuzione religiosa scatenata su di loro dalle autorità tedesche. I due fratellastri più anziani di Levi, Jonas e Louis, erano già in America e avevano avviato un'attività di commercio all'ingrosso di prodotti secchi a New York nel nome di J. Strauss Brother &Co.






CARRIERA

Dopo essere arrivato a New York City nel 1847, Levi strauss ha iniziato a lavorare per i suoi fratelli ’ società e presto imparato il arte di comprare e vendere vestiti e altri prodotti secchi la loro compagnia stava trattando. Nel 1849, andò a Louisville, nel Kentucky, e iniziò a lavorare lì come venditore ambulante vendendo i suoi fratelli ’ forniture che comprendevano una varietà di articoli diversi. Portava quegli oggetti sulla schiena all'interno di un baule e li vendeva direttamente. Ha ricevuto la sua cittadinanza americana nel gennaio 1853.

Era l'era di California Gold Rush quando migliaia di cacciatori di fortuna si radunarono da ogni parte del mondo a Sutter's Mill, appena fuori Sacramento, in California, per scavare l'oro appena scoperto dalla zona. San Francisco divenne il fulcro commerciale della corsa all'oro. Più o meno nello stesso periodo, la sorella di Levi, Fanny, e suo marito, David Stern, arrivarono a San Francisco e aprirono un negozio di prodotti secchi. Dopo aver ricevuto la cittadinanza americana, Levi strauss si unì a sua sorella a San Francisco con un carico a vapore di merci secche fornite dai suoi fratelli ’ azienda. Ha agito come rappresentante della West Coast dei suoi fratelli ’ compagnia e anche venduto prodotti secchi all'ingrosso alle imprese minerarie che lavorano nell'area.

Nel 1863, Levi strauss istituì la propria attività di commercio all'ingrosso di prodotti secchi e la chiamò “ Levi Strauss &Co. ” Ha importato vari prodotti secchi di ottima qualità dai suoi fratelli ’ società a New York tra cui abbigliamento, tela, forniture per cucire, biancheria da letto, pettini, borse, fazzoletti e strumenti . Fornì anche tende ai cacciatori d'oro e in seguito fornì jeans dopo averlo inventato.

INVENZIONE DI JEANS BLU

A differenza di Jacob Davis, sarto del Nevada e immigrato ebreo Levi strauss , ha chiesto l'aiuto di Levi per formulare la sua proposta fare pantaloni resistenti economicamente sostenibile. Rispondendo positivamente, Levi ha richiesto un brevetto in collaborazione con Jacob per realizzare pantaloni resistenti usando rivetti metallici sulle tasche e sul davanti. Il brevetto fu concesso e rilasciato loro il 20 maggio 1873. Inizialmente fabbricarono i pantaloni usando materiale di tela e ha chiamato i pantaloni “ tuta a vita alta. ”

Successivamente, hanno iniziato a utilizzare tessuto denim . Li avevamo blu tinto per mascherare i segni di eventuali macchie. I pantaloni, inizialmente fabbricati per l'uso di operai e operai, gradualmente divennero molto popolari tra tutte le sezioni della società e presto salirono allo stato di abbigliamento di moda. Jeans blu di Levi venduto come una torta calda e in pochissimo tempo è diventato un prodotto più venduto . Levi guadagnato milioni nel corso degli anni solo vendendo i suoi jeans blu. Ha aggiunto giacche e camicie di jeans alla sua linea di prodotti poco dopo. Levi strauss secondo quanto riferito, hanno realizzato i pantaloni inizialmente dai produttori di abiti nella loro casa. Più tardi, lui fonda il suo primo stabilimento di produzione per Jeans denim e reso Jacob Davis, il supervisore dell'impianto.




ESPANSIONE DI AFFARI

Il successo dei jeans blu di Levi e le entrate inaspettate generate dal successo hanno portato Levi strauss per espandere la sua attività anche in altri settori. Nel 1875, acquisì la proprietà di Mission and Pacific Woollen Mills . È stato eletto membro di varie organizzazioni e ha anche ricoperto diversi importanti portafogli in alcune entità. Era il direttore del 'Nevada Bank', ” il “ Liverpool, London e Globe Insurance Company ” e la 'Gas and Electric Company' di San Francisco. ” Ha anche lavorato come membro fondatore e tesoriere del Board of Trade di San Francisco.

VITA E LEGACIA PERSONALI

Levi strauss non si sposò mai e il mantello del suo impero commerciale fu portato avanti dai suoi quattro nipoti, Jacob, Sigmund, Louis e Abraham Stern, i figli di sua sorella Fanny e di suo marito, David Stern. Lui era un noto filantropo . Ha contribuito generosamente a molti enti di beneficenza tra cui Pacific Hebrew Orphan Asylum e Roman Catholic Orphan Asylum . Ha anche istituito fondi per la fornitura di borse di studio presso l'Università della California Berkeley (Borse di studio Levi Strauss) . Le borse di studio numero 28 sono state avviate nel 1987 e queste sono ancora assegnate fino ad oggi. Ha anche contribuito a costruire il prima sinagoga chiamato “ Temple Emanu-El ” a San Francisco.

Levi strauss visse con la famiglia di sua sorella a San Francisco fino alla sua morte. lui morì il 6 settembre 1902 , all'età di 73 anni nella sua casa di San Francisco. Suo nipote, Jacob Stern, fu nominato presidente della compagnia dopo la sua morte. Fu sepolto a Colma, in California.