Leopold II Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

imperatore

Compleanno :

5 maggio 1747

Morto il :

1 marzo 1792



Luogo di nascita:

Vienna, Austria

Segno zodiacale :

Toro


Leopoldo II

Leopoldo II era la incoronato re di Boemia e Ungheria del Sacro Romano Impero. È nato dal Famiglia reale e detenne diversi titoli come Imperatore del Sacro Romano Impero, Grazia di Dio, Arciduca d'Austria, Gran Principe di Transilvania, Principe di Brabante e Duca di Borgogna per citarne alcuni. Morì all'età di 44 anni il 17 dicembre 1909, a Vienna. Le speculazioni sulla sua causa di morte vanno dall'essere segretamente assassinati all'essere avvelenati.






Relazioni personali

Leopoldo II sposato Infanta Maria Luisa di Spagna , il figlia di Maria Amalia di Sassonia e Carlo III di Spagna, il 5 agosto 1764. Tutto sommato, ebbe sedici figli composti da otto figli e otto figlie. Il suo figlio maggiore, l'imperatore Francesco II, successe al suo trono. È risaputo che Leopoldo ha avuto diversi affari extraconiugali, soprattutto a Firenze.

La nascita di un re dal lignaggio reale

Nato il 5 maggio 1747, come Peter Leopold Joseph Anton Joachim Pius Gotthard a Vienna, in Austria presso il Sacro Romano Impero, era il terzo figlio dell'Imperatrice Maria Teresa e dell'Imperatore Francesco I. I suoi fratelli includono Maria Antonietta, la regina di Francia e il Sacro Romano Imperatore Giuseppe II. Prima ha ricevuto l'istruzione per il sacerdozio prima di entrare nell'istruzione formale.

Quando aveva sei anni, Leopoldo era fidanzato con Maria Beatrice d ’ Este , l'erede del ducato di Modena nel 1753. Tuttavia, il loro fidanzamento non si concretizzò. L'erede del ducato di Modena si sposò invece con l'arciduca Ferdinando, fratello di Leopoldo.




Riuscendo il titolo e regnare come re

Alla sua morte fratello maggiore Charles nel 1761 , Leopoldo successe al titolo di Granducato di Toscana, che in precedenza era detenuto dal padre. Come Granduca di Toscana, iniziò i primi cinque anni del suo regno sotto il consiglio e la supervisione dei suoi consiglieri, che furono nominati da sua madre.

Ha anche introdotto un nuovo modo di tassazione, che si è rivelato essere un sistema razionale che ha ridotto le aliquote fiscali. Nonostante fosse considerato avido da alcuni dei suoi sudditi e delle persone, riuscì a condurre il granducato alla prosperità materiale di alto livello.

Uno dei suoi più notevoli promulgazioni come re è l'abolizione permanente della pena capitale. Il 30 novembre 1786 dichiarò la riforma del codice penale per l'abolizione della pena di morte e il divieto di tortura. A seguito di questa dichiarazione, ha ordinato la distruzione di tutte le attrezzature utilizzate per la pena di morte.

A parte questo, ha anche accolto e sviluppato diverse riforme sociali ed economiche. In queste riforme è incluso il ricovero in ospedale di coloro che sono definiti malati di mente, i primi a farlo in tutta Europa. Ha dichiarato questa legge come &Ldquo; LeggesuiPazzi ” che si traduce in “ Law on the Insane ” il 23 gennaio 1774.

In seguito alla sua promulgazione di detta legge, egli e ha istituito un ospedale chiamato Bonifacio Hospital, che ha preso sotto le sue ali la cura e per i pazienti che soffrono di malattie mentali. Si è anche rivolto all'istituzione necessaria per il riabilitazione dei delinquenti giovanili e il disponibilità per l'inoculazione del vaiolo per il pubblico.