Biografia, vita, fatti interessanti di Kody Scott - Luglio 2022

Penale

Compleanno :

13 novembre 1963

Conosciuto anche per:

Ladro



Luogo di nascita:

Los Angeles, California, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Scorpione

Zodiaco cinese :

coniglio

Elemento di nascita:

acqua


Trucchi Scott era un gangster americano accusato di numerosi crimini. Mentre prestava servizio in prigione, assunse il nome di Shanyika Shakur e scrisse il suo libro di memorie che divenne un successo commerciale.

Infanzia e inizi

Nato il 13 novembre 1963 a Los Angeles, in California come KodyDejohn Scott , era il quinto figlio di sei figli. I suoi genitori erano Birdie Canada ed Ernest Scott, entrambi nativi di Houston, in Texas. Negli anni successivi, Scott ha affermato che suo padre era Dick Bass, l'ex tornante della squadra di calcio dei Los Angeles Rams, ma la sua affermazione non ha prove di alcun tipo.

Crescendo, il giovane Scott è stato spesso abusato da suo padre nel senso che il più vecchio Scott mostrava chiaramente disprezzo nei suoi confronti. Ernest picchiava regolarmente il giovane Kody e gli negava l'affetto e l'attenzione di cui aveva bisogno da bambino.

Quando aveva 7 anni, i suoi genitori divorziarono nel 1970, ma suo padre passò ancora per i successivi 5 anni, facendo una breve apparizione a sua madre e ai suoi fratelli. Poco dopo il divorzio, sua madre trasferì la famiglia nella parte ovest del centro-sud di Los Angeles. La loro nuova casa si trova in un quartiere infestato da gang che ha esposto il giovane Scott a ciò che affronterà nella sua vita adulta.






In cerca di convalida: The West Side Crips Gang 's Embrace

Ora situato in un nuovo posto con sua madre impegnata al lavoro per far quadrare i conti, Scott girato per le strade per fare soldi e cercare compagnia. Poco dopo, fece amicizia con il loro vicino, un uomo di nome Stanley Williams. A quanto pare, Williams all'epoca serviva come leader doppiato come &Ldquo; Tookie ” di The 83 Gangster Crips, una famigerata banda di Los Angeles.

Sotto l'influenza di Tookie, Scott imparato e adattato il modo in cui la banda ha fatto la sua vita. Poco dopo essersi laureato a scuola all'età di 11 anni, è stato iniziato nella banda venendo saltato dentro e picchiato ma Scott contrattaccare. Come parte della sua iniziazione, ha anche rubato un'auto accompagnata da altri membri della banda e ha eseguito un tiro a segno con una banda rivale in cui hanno sparato e ucciso alcuni membri della squadra avversaria.

A Monster is Born: A Life Tainted in Crime

Scott si è guadagnato il soprannome di Monster quando, insieme a un altro membro di 83 Gang, ha rapinato e derubato un uomo più anziano. Il suddetto uomo finì in coma e la sua faccia fu sfigurata in modo permanente che le autorità chiamarono ciò che faceva il lavoro di un mostro. Da quel momento in poi, i membri della banda iniziarono a chiamarlo con il nome che accettò prontamente.

A 14 anni, è atterrato per la prima volta dietro le sbarre quando ha sparato a un dipendente di un fast food che ha aggredito suo fratello minore. Successivamente è stato rilasciato dopo aver scontato la pena, ma è stato nuovamente arrestato in un'altra occasione in cui è stato accusato di furto d'auto e assalto e ha scontato un periodo di nove mesi a Camp Munz in California.

Quando ha incontrato la sua futura moglie Ospite Shakur all'età di 16 anni, si addolcì per un po ', ma continuò ancora la sua vita da gang. Un anno dopo, è stato teso un'imboscata e sparato cinque volte dai membri della banda rivale il 1 ° gennaio 1980, ma è riuscito a sopravvivere all'incidente impassibile.

Durante il suo periodo in prigione negli anni '80, fece amicizia con alcuni membri del movimento chiamato Republic of New Afrika che influenzò Scott in un modo nuovo. Si è educato mentre era ancora dietro le sbarre e convertito all'Islam. Fu anche durante questo periodo che Scott assunse un nuovo nome: Sanyika Shakur. Al suo rilascio, ha sposato la sua ragazza.

2 anni dopo l'incontro con Tamu, hanno avuto il loro primo figlio di nome Keonda e un altro di nome Sanyika. Nel tentativo di avviare una tabula rasa e allontanarsi dai guai, si è trasferito insieme a moglie e figli nelle case di periferia di Los Angeles. Per un certo periodo trovò lavoro nel dipartimento degli aiuti finanziari di un college locale.

Si scopre che il richiamo della vita di strada è troppo forte per resistere. Nel 1991, è stato nuovamente arrestato per aggressione e furto d'auto di cui ha servito in isolamento. Fu durante questo periodo che Shakur iniziò a scrivere il suo libro di memorie intitolato Monster: L'autobiografia di un membro della banda di Los Angeles che fu pubblicato nel 1993. Il libro lo spinse alla fama e ad una nuova luce, ma nonostante tutto, tornò alle vecchie abitudini. Nel 1996, fu nuovamente imprigionato per possesso di marijuana e violazione della libertà condizionale. Ha prestato servizio a Pelican Bay, dove ha anche sviluppato una tossicodipendenza che gli è costata il matrimonio.

Nel 2007, è arrivato ai membri della banda Most Wanted della città di Los Angeles. la lista fu arrestata per presunta irruzione nella proprietà privata di un conoscente e picchiando detto individuo per prendere la sua auto. Non ha presentato alcuna richiesta di risarcimento nel maggio 2008 ed è stato condannato a sei anni di carcere. Lo stesso anno, ha anche pubblicato la sua prima opera di narrativa dal titolo THUG LIFE.