Kim Jong-il Biografia, Vita, Fatti interessanti - Giugno 2022

Politico

Compleanno :

16 febbraio 1941

Morto il :

17 dicembre 2011



Conosciuto anche per:

Capo supremo

Luogo di nascita:

Vyatskoye, Khabarovsk Krai, Russia

Segno zodiacale :

Acquario

Zodiaco cinese :

Serpente

Elemento di nascita:

metallo


Yuri Irsenovich Kim è nato nel 16 febbraio 1941 , nel Khabarovsk Krai, Russia . Il suo nome è stato successivamente cambiato in Kim Jong-il, che è quello che è meglio conosciuto come adesso. I suoi genitori erano Kim Jong-suk e Kim Il-sung. Purtroppo, Kim Jong-suk, sua madre, morì quando era ancora bambino. Ora, il suo compleanno è una festa celebrata dal popolo nordcoreano. Questa festa è conosciuta come il Giorno della stella splendente.

Primi anni di vita

Al tempo Kim Jong-il è nato, i suoi genitori vivevano in esilio in Russia. Il Giappone e la Corea erano in guerra durante questo periodo, e non era sicuro vivere lì. Fu solo dopo la seconda guerra mondiale che la sua famiglia tornò in Corea. Negli anni seguenti, suo padre avrebbe preso il potere in Corea (che in seguito sarebbe stato diviso in Corea del Nord e del Sud), rendendo la sua famiglia quasi come una famiglia reale.






Formazione scolastica

Kim Jong-il si è laureato alla Namsan Higher Middle School nel 1960. Dopo aver finito questa scuola, ha frequentato la Kim Il-sung University. Lì, ha studiato economia, scienze militari e filosofia. Si è laureato in questa scuola nel 1964. Non è noto con certezza o no, ma alcune fonti affermano che ha anche frequentato l'Università di Malta negli anni '70.

Carriera politica iniziale

Mentre studiavo ancora all'università, Kim Jong-il iniziò a lavorare all'interno del governo della Corea del Nord nel 1961. Tuttavia, non fu estremamente coinvolto in politica fino a quando non si laureò all'università, nel 1964. Dopo questo periodo, iniziò a salire le sue fila nel partito politico (il lavoratore ’ Partito di s).




Principale Corea del Nord

Kim Jong-il divenne il capo supremo della Corea del Nord nel 1994, seguendo le orme di suo padre. Tuttavia, non è stato fino al 2009 che la costituzione della Corea del Nord lo ha nominato leader supremo. Per la maggior parte del suo tempo come leader, è stato conosciuto come The Dear Leader dal popolo nordcoreano. La sua famiglia era ben amata e temuta come leader della Corea del Nord.

Mentre faceva parte del Partito dei Lavoratori, ha anche fondato il Movimento a squadre a tre rivoluzioni. Questo movimento ha contribuito a formare membri politici, nonché scienziati e personale militare. Uno degli obiettivi di questo gruppo era quello di migliorare l'economia della Corea del Nord.

Negli anni '80, si unì a tre importanti rami del governo nordcoreano: la Commissione militare, il Politburo e il Segretariato. Tutto sommato, ha sostanzialmente controllato il governo coreano, anche se suo padre era ancora il capo supremo del paese.

All'inizio degli anni 1990, fu nominato comandante supremo dell'esercito popolare coreano. Tuttavia, questo era puro nepotismo, dato che suo padre lo aveva nominato. Prima di questo, Kim Jong-il non ha avuto esperienza militare. Non aveva mai combattuto nell'esercito nordcoreano. Aveva studiato tattiche militari a scuola, ma non aveva un addestramento militare formale. Poco tempo dopo, è stato anche nominato presidente della National Defense Commission.

Durante i primi anni '90, prima di diventare il leader supremo, la Corea del Nord ha iniziato a concentrarsi sull'isolazionismo. Ciò significava che il paese stava cercando di fare affidamento su se stesso e non commerciava molto con altri paesi. Questa misura aveva lo scopo di aiutare l'economia, ma alla fine ha solo fatto male. Una delle maggiori questioni legate all'isolazionismo era che nel paese si verificò una carestia di massa. Molti nordcoreani morirono durante questo periodo.

Nel 1994, Kim Il-sung morì, facendo di Kim Jong-il il nuovo leader supremo della Corea del Nord. Kim Jong-il iniziò a concentrarsi sul rafforzamento dei militari sopra ogni altra cosa. Tuttavia, nello stesso anno, ha lavorato con gli Stati Uniti per concordare di non usare armi nucleari. In cambio, riceverebbero assistenza per il carburante, poiché la Corea del Nord non è naturalmente ricca di petrolio o altri combustibili fossili. Tuttavia, nel 2003, è stato scoperto che il suo paese stava lavorando su armi nucleari, creando problemi tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti. A causa del rifiuto della Corea del Nord di smettere di fabbricare armi nucleari, le tensioni (2017) rimangono ancora elevate tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord.

Nel 2009, due anni prima della sua morte, dichiarò che suo figlio, Kim Jong-un, sarebbe stato il prossimo leader della Corea del Nord. Nei due anni successivi alla sua morte, viaggiò in Cina e Russia per migliorare le relazioni del suo paese con loro.

Vita familiare

Kim Jong-il era sposato con Kim Young-ammollo. Hanno avuto una figlia insieme, Kim Sul-canzone. Era anche noto che aveva diverse amanti, con cui aveva anche figli. I bambini che ha avuto con le sue amanti sono Kim Jong-Nam, Kim Jong-Chul, Kim Jong-un e Kim Yo-jong.

Morte

Kim Jong-il deceduto il 17 dicembre 2011, a Corea del nord . La causa della sua morte fu un infarto. Aveva 70 anni quando morì. Gli è stato succeduto il leader supremo da suo figlio, Kim Jong-un, che è attualmente (2017) il leader supremo della Corea del Nord.