Khan Abdul Ghaffar Khan Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attivista

Compleanno :

6 febbraio 1890

Morto il :

20 gennaio 1988



Conosciuto anche per:

Independance

Luogo di nascita:

Utmanzai, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan

Segno zodiacale :

Acquario


Permettimi di chiamarlo il più caro amico di Mahatma Gandhi che ha salutato come leader spirituale e politico. Era famoso per il suo soprannome Bacha Khan o Badshah khan . Nel corso della sua vita politica, è andato contro le regole e i regolamenti del Raj britannico. Il re, come veniva anche chiamato pacifismo abbracciato, ha dato alla luce un movimento non violento chiamato Khudai Khidmatgar. Fu il suo primo gruppo di opposizione ad andare contro il dominio britannico Raj.

Fin dall'inizio, Bacha Khan cresciuto come un fedele musulmano e la violenza era qualcosa che disprezzava fino in fondo. Era sempre in prima linea quando si trattava degli ideali liberali. In breve, Abdul ha sostenuto i diritti umani con tutte le sue forze. Si oppose fermamente alla suddivisione dell'India, dove lavorò duramente per portare pace e armonia. Nel complesso, ha concluso che i piani si sono fermati durante la divisione dell'India negli anni '40. Di conseguenza, rabbia e risentimento lo seguirono come una piaga. La cosa buona è che ha optato per diventare un attivista. Continua a leggere per capire di più sui suoi primi e successivi successi.

Personalità di Khan

A prima vista, Abdul Ghaffar Khan | manifestava un bisogno indelebile di norme sociali amate da tutte le età. L'ironia è che non desiderava avere un ammirevole, ma ciò che lo seguì fu lode a quest'ultimo. La fiducia e la fiducia che ha guadagnato durante le sue opere lo hanno protetto da critiche e critiche. Tuttavia, Khan ha preferito concentrarsi prima sul suo cammino prima di rendere il suo servizio all'umanità. Khan sembrava aver lasciato una cosa che vive ancora in mezzo a noi, accettando così le nostre differenze, unicità e schemi quotidiani. Continuare a leggere.






Infanzia e vita precoce

Il 6 febbraio 1890 Abdul Ghaffar Khan | è stato visto per la prima volta al mondo a Charsadda, Utmanzai. Il suo autorevole padre era noto come Bahram Khan che possedeva terre considerevoli in India. A questa tenera età, Khan si unì alla British School di Edward Edward. Era conosciuto come uno studente brillante e creativo che eccelleva bene nei suoi studi.

Mentre cresceva, Abdul Ghaffar Khan | fu guidato dal reverendo Wigram. Nella sua adolescenza, ha aderito a diverse organizzazioni con l'obiettivo di ridurre il livello di povertà in India. Nel processo, ha anche lavorato duramente per promuovere l'alfabetizzazione.

Abdul 's Late Life

All'inizio del 1910, a vent'anni, Abdul Ghaffar Khan | fondò un'accademia della moschea nella sua terra natale. I suoi solidi ideali lo hanno portato a viaggiare lontano e oltre per creare consapevolezza sull'istruzione. Nel 1911 Khan si unì al combattente per la libertà di Pashtun chiamato Haji Sahib di Turangzai. Ha optato per unirsi al suo movimento per l'indipendenza.

Triste nel dire che nel 1915 il governo britannico Raj lo espulse dal diffondere la parola educazione vietando la sua moschea. Sebbene avesse il cuore spezzato fino al midollo, non ha rinunciato a predicare pace e armonia. In effetti, l'idea lo ha colpito per avventurarsi in attivisti sociali.

Dopo una breve pausa, incontrò il leader civico di destra indiano chiamato Mahatma Gandhi . Questo è ciò che lo ha influenzato ad agire secondo i suoi principi e le sue virtù. La motivazione di Gandhi si unì alla politica nel 1919. L'anno seguente il coraggio lo portò a unirsi al movimento Khilafat che rafforzò gli ideali spirituali degli indiani. Nel 1920 fu nominato caposquadra principale della Provincia di frontiera nord-occidentale. Fu durante il suo dominio che Abdul Ghaffar ebbe un ruolo significativo nella costituzione della Società di riforma afgana nel 1921 e assunse anche un ruolo importante nella formazione dell'Assemblea di Pashtun nel 1927.

Nel 1929 Abdul Ghaffar Khan | si unì al Partito del Congresso indiano e dopo qualche tempo fondò il movimento Khudai Khidmatgar. Era noto anche come Red Shirt Movement. L'ala sosteneva nient'altro che l'indipendenza. Nel processo, Khan ha lavorato insieme a Gandhi, quindi una profonda amicizia è progredita col passare del tempo. Dopo il parto in India, Khan ha continuato a lottare per i diritti umani ma come attivista. Ciò lo portò ad assaggiare la vita in prigione nel 1948 e nel 1946.

Nel 1964 la salute di Khan Abdul iniziò a mostrare qualche debolezza dove gli fu consigliato di cercare un ulteriore trattamento negli Stati Uniti. Dopo il suo ritorno, fu mandato in esilio in Afghanistan. Dopo il suo corto, per favore, si ritrovò dietro le sbarre dopo aver rifiutato gli ordini di Zulfiqar Ali. Per il resto della sua vita di mezzo, Khan ha optato per ritirarsi dalla politica. Nel frattempo, ha viaggiato in India durante il Congresso nazionale indiano negli anni '80.




Vita personale e risultati

Dal 1987 al 1962 Abdul Ghaffar Khan | ha ricevuto una vasta gamma di premi e riconoscimenti. Alcuni tra i più importanti includono Amnesty International Prisoner of Conscience of the Year, Premio Jawaharlal Nehru e Premio Bharat Ratna . Quando si tratta della sua vita personale, Abdul Ghaffar Khan | fatto un nodo nuziale con Al lavoro . La coppia ebbe due figli di nome Abdul Ghani Khan e Abdul Wali Khan e una figlia di nome Sardaro. Triste nel dire che sua moglie lo chiamò per lasciare il mondo nel 1918.

Dopo due anni Abdul Ghaffar Khan | ha sposato il cugino di Meharganda chiamato Nambata con cui ebbe un figlio e una figlia. Sfortunatamente, anche Nambata morì nel 1926 dopo un incidente a casa sua. Nonostante la sua mezza età, decise di vivere come vedovo. Gli anni seguenti trascorse la sua vita come membro attivo dell'attivismo politico. Respirò per l'ultima volta il 20 gennaio 1988 a 97 anni.