Biografia, vita, fatti interessanti di Julia Tyler - Luglio 2022

First Lady degli Stati Uniti

Compleanno :

4 maggio 1820

Morto il :

10 luglio 1889



Luogo di nascita:

Gardiners Island, New York, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Toro


Julia Gardiner Tyler era la moglie dell'undicesimo presidente degli Stati Uniti John Tyler. Sposò il presidente dopo la morte della sua prima moglie. Ha servito come First Lady degli Stati Uniti per la restante parte della sua presidenza.

Primi anni di vita

Julia Gardiner Tyler è nato nel 4 maggio 1820, sull'isola di Gardiner a New York. Suo padre era un ricco proprietario terriero e politico praticante. In seguito è stato senatore dello Stato di New York per quattro anni fino al 1828. Sua madre era Juliana Gardiner.

Tyler è cresciuto a East Hampton a New York. Prima è stata istruita a casa ma in seguito è stata mandata in una scuola formale. Andò al Chegary Institute di New York. Tyler si unì alla scuola all'età di 15 anni. Rimase in collegio per due anni laureandosi nel 1837. Andò a rimanere a Londra, Inghilterra, nel 1840. Apparve in un giornale locale con una figura maschile identificata che spingeva suo padre a spedirla verso l'Europa. Ha soggiornato in diversi paesi dell'Europa occidentale. Nel settembre 1841 tornò a New York.

Julia Gardiner Tyler insistette perché sua madre la lasciasse vivere in città. La famiglia decise di concederle una vita in città a Washington D.C. La famiglia si trasferì nella capitale all'inizio del 1842. Rimasero per un po 'e tornarono a East Hampton più tardi nel corso dell'anno.

Julia incontrò per la prima volta il presidente John Tyler nel Gennaio 1842 durante una vacanza invernale con la sua famiglia. Fu brevemente presentata al presidente nella sala di accoglienza della Casa Bianca. Il presidente Tyler propose a Julia subito dopo la morte della first lady Letitia Tyler. Dopo un periodo di corteggiamento, Julia acconsentì alla proposta. Si fidanzarono nel 1844 dopo la morte del padre di Julia.






Matrimonio cupo

Pur essendo un matrimonio presidenziale, la cerimonia è stata un evento low key. Entrambe le parti hanno concordato di organizzare un evento meno pubblicizzato in onore del defunto padre di Julia. Il 26 giugno 1844, Il presidente Tyler si è sposato Julia Gardiner Tyler presso la Chiesa dell'Ascensione a New York. Nell'agosto 1844, la coppia tornò nella capitale dopo un viaggio in diverse destinazioni negli Stati Uniti. Fu quindi introdotta nella nazione americana come la loro first lady.

Il matrimonio segreto ha rovesciato la famiglia Tyler. Julia fu accolta dai figli del primo matrimonio. Il presidente Taylor non ha mai rivelato il matrimonio alle sue figlie. A loro volta, odiavano e non si sono mai riconciliati con la loro nuova matrigna.

First Lady

Julia Tyler divenne la prima donna alla Casa Bianca all'età di 23 anni. Tuttavia, accumulò il coraggio di svolgere i suoi doveri con zelo. Ha persino cambiato il protocollo esistente all'interno della casa bianca. Il cambiamento più notevole è arrivato nella ricezione di visitatori presidenziali. La first lady presentò l'allineamento degli ospiti per salutare il presidente invece del solito mobbing attorno all'amministratore delegato. Julia ha spiegato che ciò ha fornito più ordine e sicurezza al presidente. Le mogli presidenziali successive hanno seguito l'esempio.

Ha istituito il gioco di l'inno Ave al capo come l'annuncio dell'entrata del presidente in qualsiasi evento pubblico ufficiale. Ha assunto un addetto stampa per aiutare a organizzare i suoi canali di comunicazione. Julia divenne la First Lady degli Stati Uniti per posare per la sua fotografia ufficiale. Tiene una cena di benvenuto e di uscita e balla per la coppia presidenziale alla Casa Bianca. In un breve periodo di sei mesi, Julia Tyler ha cambiato il ruolo della moglie presidenziale. Ha conferito la posizione di doveri ufficiali della First Lady. Le prime first lady mantennero le responsabilità del titolo.




Casa Post-Bianca

Quando trascorse il tempo di suo marito nel marzo 1845, la coppia presidenziale partì per la loro casa in Virginia. Hanno cresciuto una famiglia di sette figli. La coppia tornò nella capitale nel 1861. John Tyler fu incaricato di presiedere un accordo di pace per evitare la guerra civile americana. Le sue proposte sono state respinte dal Congresso degli Stati Uniti. Tyler suggerì che una cessazione pacifica degli Stati Confederati avrebbe evitato l'incombente guerra.

Julia Gardiner Tyler visitò la capitale dopo la fine della guerra civile, nonostante il sostegno del marito agli stati del sud. È diventata amica intima delle mogli dei presidenti Andrew Johnson e Ulisse Grant.

Conclusione

Julia Tyler morì di ictus il 10 luglio 1889. Morì all'Exchange Hotel all'età di 69 anni. Il suo corpo fu sepolto a Richmond accanto alla tomba del marito.

Nel 2009 Julia Tyler è stata idolatrata dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti. Il dipartimento ha emesso una moneta d'oro in suo onore. Le sue riviste sono custodite dal College of William and Mary, un'università pubblica di ricerca in Virginia.