Judith Light Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

9 febbraio 1949

Conosciuto anche per:

Attrice televisiva, attrice teatrale



Luogo di nascita:

Trenton, New Jersey, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Acquario

Zodiaco cinese :

Bue

Elemento di nascita:

Terra


Trovare un po 'se stessa in ogni personaggio che interpreta: Judith Light

VITA E FORMAZIONE

Attore e produttore americano Judith Ellen Light è nato il 9 febbraio 1949 a Trenton, nel New Jersey, negli Stati Uniti d'America. Suo padre Sidney Light era un contabile e la madre Pearl Sue era una modella. Si è diplomata al liceo e si è laureata alla St. Mary's Hall-Doane Academy a Burlington, nel New Jersey, nel 1966. Ha frequentato la Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania, e si è laureata con una laurea in recitazione.






CARRIERA

Judith Light ha reso il suo primo professionista debutto come attore sul palco del 1970 quando ha recitato un ruolo in ‘ Richard III, ’ una commedia storica originariamente scritta da William Shakespeare, al California Shakespeare Festival. L'ha fatta lei Debutto a Broadway nel 1975 nel dramma di Henrik Ibsen &Lsquo; A Doll's House. ’ Dopo il suo debutto a Broadway, è apparsa in un'altra commedia di Broadway &Lsquo; Herzl ’ nel 1976. Alla fine degli anni '70, ha incontrato una mini-crisi nella sua vita poiché non riceveva offerte per la recitazione e quasi pensava di smettere.

Tuttavia, nel 1977, Judith Light il suo agente le chiese di presentarsi per un'audizione per un ruolo sostanzioso nella soap opera della ABC ‘ One Life to Live. ’ Inizialmente, era un po 'titubante poiché non intendeva mai essere associata a nessuna soap opera o sitcom. In seguito si è scaldata alla proposta dopo essere stata informata dell'implicazione finanziaria di ricevere $ 350 al giorno come retribuzione per il ruolo. Mentre faceva le sue audizioni, ha realizzato il potenziale della vasta portata del formato per la gente comune e ha capito che poteva fare soldi e anche fare la differenza facendo parte del formato.

Dopo un'audizione di successo, Judith Light è stato scelto per il ruolo di Karen Wolek, un personaggio interpretato da attrici come Kathryn Breech e Julia Duffy prima della sua rifusione. La natura di Karen Wolek era quella di una casalinga che diventa una prostituta alcolica solo per superare la frustrante noia della vita quotidiana quotidiana di una casalinga. Judith ha interpretato il personaggio magnificamente bene e ha ricevuto enormi riconoscimenti per la sua interpretazione nella soap opera. La vinse per prima Premio Emmy diurno per 'Attrice protagonista in una serie drammatica diurna' nel 1980 per la scena drammatica nell'aula di tribunale in cui il personaggio ha confessato la sua colpa durante i procedimenti giudiziari. Il iconica scena del tribunale viene regolarmente indicato agli studenti delle lezioni di recitazione come un esempio di eccellenza nella recitazione anche ai giorni nostri.

Judith Light ne vinse un altro Premio Emmy nel 1981 per il suo ruolo di casalinga in un episodio di St. Altrove nella sua prima stagione, chiamato 'Dog Day Ospedale '. Nello stesso periodo, ha anche avuto un'apparizione come ospite nella serie televisiva 'Family Ties'. Nel 1983, ha concluso il suo incarico con One Life to Live ’ e l'anno successivo accettò un'offerta di recitazione in una famosa sitcom della ABC ‘ Who's the Boss? ’. Lo spettacolo è andato in onda per le successive otto stagioni e ha reso Judith un nome familiare.

Secondo la Guida TV, 'Who's the Boss?' è al 109 ° posto nella migliore sitcom di tutti i tempi ed è stato costantemente classificato tra i primi dieci nella classifica dei primetime finali tra il 1985 e il 1989. A parte 'Who's the Boss?', che è andato in onda fino al 1992, Judith Light è apparso anche in diversi film televisivi tra cui &Lsquo; Stamp of a Killer ’ (1987), The Ryan White Story ’ (1989) e Wife, Mother, Murderer ’ (1991). È anche tornata a recitare in serie televisive recitando in un'altra sitcom della ABC 'Phenom'. nel 1993, ‘ Gli uomini non lo dicono ’ nel 1997 e una sitcom della CBS ‘ The Simple Life ’ nel 1998.

Nel 1999, Judith Light tornato sul palco in grande stile. Ha interpretato il personaggio di un professore universitario che combatte il cancro alle ovaie nella produzione off-Broadway della commedia vincitrice del premio Pulitzer &Lsquo; Wit &rsquo.; La sua forte caratterizzazione nell'opera ha ricevuto recensioni entusiastiche. In seguito ha ripreso il ruolo del tour nazionale. È rimasta ugualmente attiva in televisione ed è apparsa nel ruolo ricorrente della giudice Elizabeth Donnelly nel dramma del crimine legale della NBC 'Law &Order: Special Victims Unit' nel 2002. Lo spettacolo è stato di lunga durata, ed è apparsa in 25 episodi della serie trasmessa tra il 2002 e il 2010.

Nel 2004, Judith Light è apparso in una sitcom della CBS ‘ The Stones ’ prima di unirsi al cast della serie comica-drammatica della ABC ‘ Ugly Betty ’ nel 2006. Ha recitato nel ruolo di Claire Meade, una moglie assediata, pesantemente bevente di un gigante dell'editoria, nella serie e ha continuato a recitare fino al suo ultimo episodio nel 2010.

Durante gli anni 2000, Judith Light è apparso in un numero considerevole di film. Nel 2006 film commedia romantica ‘ Ira &Abby, ’ ha avuto un ruolo significativo. Ha interpretato il personaggio di una donna cristiana radicale nel film del 2007 ‘ Save Me. ’ È apparsa nuovamente sul palco della commedia di Broadway ‘ Lombardi ’ nel periodo 2010-11 come alcolizzata spiritosa Marie Lombardi e guadagnato un nomination per il Tony Award . L'ha vinta primo Tony Award come attrice protagonista in un'opera teatrale per il ruolo di Silda nella produzione di Broadway ‘ Altre città del deserto ’ messo in scena dal 2011 al 2012. Lei secondo Tony Award è arrivata nel 2013 quando ha ricevuto il premio per l'attrice protagonista in uno spettacolo teatrale per la sua rappresentazione del personaggio 'Faye' in un'altra commedia di Broadway ‘ Le parti riunite. ’

Judith Light ha un notevole presenza dello schermo . Nella serie televisiva &Lsquo; Dallas ’ (2013), ha interpretato il personaggio di una madre sinistra e cinica. Nel 2014, è apparsa nella serie drammatica commedia-oscura della Amazon Studios, acclamata dalla critica, &Lsquo; Trasparenti ’ e ha ottenuto una nomination al Golden Globe Award come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione nella serie. Inoltre, ha anche ricevuto Premio della televisione Critics 'Choice per la migliore attrice non protagonista in una serie comica per lo stesso.

VITA PERSONALE E LEGACIA

Judith Light , ebrea, ha incontrato il suo futuro attore televisivo per il marito Robert Desiderio sui set di One Life to Live ’ mentre lavorava alla soap opera nel 1968. Si sono sposati con il nodo nuziale il 1 ° gennaio 1985 e fino ad oggi non sono stati separati. Non ha figli perché sentiva che non sarebbe stata in grado di adempiere alle sue responsabilità di madre a tempo pieno a causa della sua carriera da attrice.