Joy Behar Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Comico

Compleanno :

7 ottobre 1942

Conosciuto anche per:

Presentatore TV Show, Presentatore Talk Show



Luogo di nascita:

New York City, New York, Stati Uniti

Segno zodiacale :

Libra

Zodiaco cinese :

Cavallo

Elemento di nascita:

acqua


Josephine Victoria 'Joy' Behar è nato nel 7 ottobre 1942 , a Brooklyn, New York. Il suo nome alla nascita era Josephina Victoria Occhiuto. È l'unica figlia di genitori italo-americani.

Formazione scolastica

Joy Behar frequentò il Queens College. Si è laureata in sociologia nel 1964. Ha frequentato la State University di New York a Stony Brook. Si è laureata con un master in educazione inglese nel 1966.






carriera

Dopo essersi diplomato al suo corso di laurea, Joy Behar ha iniziato a insegnare inglese alla Lindenhurst Senior High School.

Behar decise di cambiare carriera nel 1979 dopo essere quasi morta per una gravidanza extrauterina. Ha lasciato il suo lavoro di insegnante e ha iniziato a perseguire una carriera nella commedia. Ha anche lavorato come receptionist presso Good Morning America durante il giorno in modo da poter essere notata. Ha ottenuto recensioni positive per la sua commedia in piedi negli anni '80.

Alla fine, ha portato alla sua prima serie di varietà TV intitolata Lontano da Broadway che durò per una stagione nel 1987. Altri progetti andavano dalle apparizioni speciali per commedie a ruoli minori in film come Questa è la mia vita (1992) e Manhattan Murder Mystery (1993). Era anche l'ospite di un programma radiofonico di call-in su WABC a New York.

Joy Behar divenne più un nome familiare quando divenne uno dei membri del panel originale del talk show diurno della ABC La vista nel 1997. Mentre sedeva per la prima volta nei giorni in cui la co-creatore Barbara Walters era assente, divenne un'ospite regolare. Lei e il cast di co-presentatrici hanno guadagnato il loro primo Premio Emmy diurno per l'eccezionale conduttore di Talk Show nel 2009.

Mentre lavorava ancora a The View, è stata anche ospite per Larry King Live prima di ottenere il suo programma di notizie / talk sulla rete Headline News TV nel 2009. Lo spettacolo di Joy Behar andato in onda tra il 2009 e il 2011. Ha preso la sua personalità da talk show Joy Behar: Say Anything! sulla rete televisiva Current nel 2012. È stato cancellato un anno dopo quando Current è stata acquistata da Al Jazeera.

Joy Behar ha impiegato del tempo per scrivere libri. La maggior parte riflette la sua personalità comica come Joy Shtick (o qual è il vuoto esistenziale e viene fornito con gli allegati) nel 1999 e The Great Gasbag: una guida di studio dalla A alla Z per sopravvivere a Trump World pubblicato nel 2017. Ha anche scritto due libri per bambini su un cane intitolato SheetzuCacaPoopoo.

Vita successiva

Joy Behar è tornata su The View nel 2015. Ha anche tenuto un talk show settimanale a tarda notte su TLC intitolato Gioia a tarda notte. Behar presta anche la sua voce in film animati come L'era glaciale: deriva continentale o appare come se stessa in vari programmi TV e film.




Vita personale e eredità

Joy Behar ha sposato suo marito Joseph Behar nel 1965. La coppia ebbe una figlia, Eva, nel 1970. In seguito divorziarono nel 1981. In seguito si sposò Steve Janowitz nel 2011.

Opere filantropiche / Lavoro umanitario

Tra le opere di beneficenza di Behar, ha giocato a poker di celebrità per raccogliere fondi per il Fondo USA per l'UNICEF.

Premi e risultati

Joy Behar ha più nomination per il suo ruolo di conduttrice in The View. Lei insieme ai suoi compagni co-conduttori hanno ha vinto un Emmy Una volta.

controversie

Joy Behar ha dovuto scusarsi per alcune delle cose che ha detto in pubblico, in particolare nei suoi programmi TV. Ha contestato la conduttrice Star Jones, ma ha anche criticato altri, tra cui gli accusatori di violenza sessuale di Bill Clinton e il vicepresidente Mike Pence.

Riepilogo delle opere principali

Co-presentatore, The View (1997-2013, 2015-oggi)

Libri:

Joy Shtick (Or What is the Existential Vacuum and Does it it with Attachments) (1999), SheetzuCacaPoopoo (2006), The Great Gasbag: An A-to-Z Study Guide to Surviving Trump World (2017)