Josiah Henson Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Ministro

Compleanno :

15 giugno 1789

Morto il :

5 maggio 1883



Conosciuto anche per:

Attivista

Luogo di nascita:

Port Tobacco, Maryland, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Gemelli


Josiah Henson è nato nel 15 giugno 1789. Era un autore e ministro. Era anche un abolizionista. Era nato come schiavo, ma fuggì in Canada da grande. Ha fondato una scuola e un insediamento in cui fuggivano i fuggitivi della schiavitù quando sono fuggiti. Nel 1849, scrisse l'autobiografia 'La vita di Josiah Henson in precedenza schiavo, ora abitante del Canada come narrato da lui stesso' che si concentra principalmente sulla sua vita nel suo insieme. In seguito ha scritto il romanzo ‘ Truth Stranger Than Fiction. Father Henson 's Story of His Own Life ’. È morto 5 maggio 1883, all'età di novantatre anni.

Primi anni di vita

Josiah Henson nacque il 15 giugno 1789, nella contea di Charles, nel Maryland. È nato da genitori schiavi. Quando era giovane, vide suo padre picchiato solo perché aveva resistito a un proprietario di schiavi. Ha anche visto l'orecchio destro di suo padre essere tagliato prima di essere venduto in Alabama. Più tardi, il padrone della sua famiglia morì, e così fu separato da sua madre e dai suoi fratelli.

Tuttavia, sua madre supplicò il padrone di schiavo di riportarlo a condizione che lavorasse nei campi. Il loro padrone schiavo era noto come Isaac Riley. Josiah lavorò così duramente e impressionò il suo padrone che in seguito fu promosso al posto di supervisore nella sua fattoria nella contea di Montgomery nel Maryland.

Nel 1825, il suo maestro fu citato in giudizio da suo cognato, e implorò Josiah Henson per aiutarlo a trasportare diciotto schiavi a piedi nella fattoria di suo fratello nel Kentucky. Giosia aiutò rispettosamente il suo padrone. Nel 1828, tornò dal suo padrone nel Maryland per comprare la sua libertà. Portava con sé trecentocinquanta dollari che presentò al suo padrone e promise di pagare altri cento dollari dopo.

Di Josiah Henson il maestro, tuttavia, lo ingannò e aggiunse la somma da cento a mille dollari per ottenere la sua libertà. Josiah deluso da ciò che il suo maestro aveva fatto, tornò in Kentucky. Nel 1830, apprese che poteva essere venduto di nuovo, quindi lui fuggito nella contea di Kent nell'alto Canada.






Vita libera

Josiah Henson non è fuggito da solo, ma con la sua famiglia, cioè sua moglie e i loro quattro figli. Sua moglie si chiamava Nancy. In seguito stabilì un insediamento e una scuola per operai per altri schiavi fuggitivi in ​​Canada. L'insediamento era un luogo di speranza per gli schiavi che erano fuggiti dalla schiavitù in America. L'insediamento ha dato loro la possibilità di ricominciare la vita nell'Alto Canada.

Il Canada è stato un luogo sicuro da quando il tenente governatore John Graves Simcoe ha approvato una legge che abolì la schiavitù nel Canada britannico a quel tempo. Nel 1833, la schiavitù fu eliminata nell'impero britannico di cui il Canada faceva parte.

Per guadagnarsi da vivere nell'Alto Canada, Josiah Henson ha lavorato in fattorie vicino a Fort Erie e nelle aree circostanti. Nel 1834 Josiah e i suoi amici si trasferirono a Colchester dove costruirono un insediamento nero sulla terra in affitto. In seguito acquistò un terreno di duecento acri in Dawn Township con l'assistenza di amici e dei numerosi contatti che aveva. L'insediamento crebbe e, successivamente, acquistò altri duecento acri allora dove abitava la sua famiglia.

In seguito divenne un predicatore nella chiesa metodista e anche diventato un abolizionista sulle rotte tra Ontario e Tennessee. Più tardi nella sua vita, si arruolò nell'esercito canadese dove prestò servizio come ufficiale militare. Nel 1837, guidò un'unità della milizia nera nella ribellione canadese. L'anno seguente, sotto la sua guida, la milizia catturò Anne che era una nave ribelle. Dopo che la schiavitù fu abolita negli Stati Uniti, molti schiavi tornarono in America, ma Giosia e la sua famiglia rimasero all'alba per il resto della loro vita.

Morte

Josiah Henson morto il 5 maggio 1883, in Ontario all'età di novantatre anni.