Biografia, vita, fatti interessanti di Josef Mengele - Luglio 2022

Criminale di guerra

Compleanno :

16 marzo 1911

Morto il :

7 febbraio 1979



Luogo di nascita:

Günzburg, Baviera, Germania

Segno zodiacale :

Pesci


Josef Mengele era un famigerato dottore nazista chi si è esercitato a Campo di concentramento di Auschwitz durante la seconda guerra mondiale. Faceva parte del gruppo di medici che sceglievano i prigionieri ebrei per essere gasati o giustiziati e che decidevano quali prigionieri sarebbero vissuti. Era anche noto per i suoi esperimenti crudeli e disumani che ha fatto sui prigionieri, in particolare i bambini. Dopo aver lasciato il campo, fuggì in Sud America e sfuggì alla cattura fino alla sua morte.

Infanzia e prima infanzia

Josef Mengele è nato da Karl e Walburga Mengele in Baviera, in Germania, ed era il più grande di tre figli (tutti ragazzi). La famiglia era abbastanza ricca poiché suo padre era il proprietario di un'azienda che produceva macchine agricole. Tuttavia, sua madre era disoccupata e allevò i ragazzi mentre il padre era al lavoro. Era una donna ferma che credeva nel crescere bambini rispettosi e obbedienti. È stata spesso considerata spensierata.






Formazione scolastica

Durante la sua carriera scolastica, giovane Josef Mengele era un bravo studente ed è stato spesso elogiato da rigorosi insegnanti per il suo comportamento e gli sforzi eccellenti. Si è laureato presso la palestra di Gunzburg, che è una scuola superiore, nel 1930. Ha quindi superato e superato un esame di ammissione e ha iniziato a frequentare l'Università di Monaco. Il suo principale campo di studio era la medicina.

Mengele è stato ispirato e fortemente influenzato dal Dr. Ernst Rudin, un uomo che credeva che alcune vite non valessero la pena di essere vissute e che avrebbero dovuto essere rimosse dalla popolazione con l'aiuto dei medici. Ha anche sviluppato a vivo interesse per l'eugenetica , che è lo studio della genetica e ciò che li fa creare deformità e imperfezioni nell'uomo.

Dopo cinque anni di frequenza all'università, Josef Mengele è stato insignito di un dottorato di ricerca. per la sua tesi chiamata 'Ricerca morfologica razziale sulla sezione mascellare inferiore di quattro gruppi razziali'. Nel 1936, ha superato un esame medico statale e divenne un medico con licenza. Ha iniziato a esercitarsi con il professor Otmar Freiherr von Verschuer, che si ritiene abbia influenzato il modo di pensare sadico di Mengele.

Von Vershuer aveva un interesse particolare per i gemelli, mentre Mengele cominciò a concentrarsi sulla genetica dietro menti e tavolozze schisi. Ha fatto un'altra tesi in materia e ha conseguito il dottorato in medicina con lode nel 1938. Le università emittenti avrebbero successivamente revocato i loro diplomi.

Vita militare

Nel 1937, Josef Mengele si unì al partito nazista. Per tutto il 1938, ricevette l'addestramento di base e fu chiamato a prestare servizio nelle forze armate tedesche nel giugno del 1940. Si offrì volontario per servizi medici nel braccio di combattimento delle SS. Qui, è stato il secondo luogotenente fino al novembre del 1940. Fu quindi inviato all'ufficio principale delle corse e del reinsediamento delle SS, dove gli fu assegnato il compito di valutare i candidati per la germanizzazione.

Nel 1941, Josef Mengele fu riassegnato e inviato in Ucraina, e nel 1942 entrò a far parte della 5a divisione SS Panzer Wiking, dove prestò servizio come studio medico. Qui, fu ferito in azione dopo aver salvato due soldati tedeschi. Successivamente, è stato valutato e ritenuto inadatto a svolgere ulteriori lavori. Fu quindi inviato all'Ufficio corse e reinsediamenti di Berlino e prese contatto con von Verschuer. Auschwitz

Nel 1943, Josef Mengele era assegnato al campo di concentramento di Auschwitz . Fu promosso capo medico del campo della famiglia Rom. Fu alla fine del 1941 che Hitler decise che gli ebrei dovevano essere sradicati. Mengele faceva parte della squadra di uomini che stabiliva chi era adatto ai campi e chi doveva essere gasato o giustiziato. Era particolarmente interessato a trovare gruppi di gemelli che potesse usare per la sperimentazione. I suoi altri compagni non godevano di questo dovere; A Mengele piaceva il suo lavoro.

Josef Mengele ha iniziato a sperimentare su detenuti malati e bambini, iniziando con la sperimentazione su detenuti malati di Noma.
Da qui si intensificò e Mengele divenne famoso per i suoi esperimenti e azioni crudeli . Ha continuato a concentrarsi sui gemelli, ma ha anche iniziato a riunire persone con deformità fisiche, nani e persone con due diversi colori degli occhi.




In fuga in Sud America

Poco prima che l'Armata Rossa liberasse il campo, Josef Mengele fuggì in Sud America per evitare di essere perseguitato per i suoi esperimenti un comportamento non etico. In Sud America, è passato da un lavoro all'altro per guadagnarsi da vivere. Ha vissuto in Sud America fino alla sua morte.

Vita personale

Il 28 luglio 1939, Josef Mengele sposato Irene Schönbein . Nel 1944 nacque il loro unico figlio, Rolf. La coppia ha divorziato dopo nove anni di matrimonio. Nel 1958, Mengele sposò la vedova di suo fratello Karl, Martha .

C'è poca documentazione su cosa Mengele fatto nel suo tempo libero. È sicuro supporre, tuttavia, che si sia educato attraverso vari libri e comunicazioni con altri medici, poiché nella sua prima vita, era molto accademico.