John Updike Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Autore

Compleanno :

18 marzo 1932

Morto il :

27 gennaio 2009



Conosciuto anche per:

Romanziere

Luogo di nascita:

Reading, Pennsylvania, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Pesci


Infanzia e prima infanzia

Scrittore americano John Updike è nato il 18 marzo 1932 a Reading, in Pennsylvania, da Wesley Russell Updike e Linda Hoyer. Era figlio unico e ha trascorso i suoi anni formativi a Shillington e Plowville, in Pennsylvania.






Formazione scolastica

John Updike ha fatto il liceo alla Shillington High School (1950). Andò alla Harvard University con una borsa di studio e si laureò in inglese (1954). Updike ha quindi studiato alla Ruskin School of Drawing and Fine Art dell'Università di Oxford in Inghilterra.

Rise to Fame

John Updike l'ambizione era stata quella di fare il fumettista. Al suo ritorno dalla Gran Bretagna, visse a New York e la rivista The New Yorker accettò i suoi editoriali, articoli e poesie. Ha anche lavorato come critico letterario. Il suo primo libro: The Carpentered Hen e altre creature addomesticate, una raccolta di versi, è stata pubblicata nel 1958. Lo stesso anno ha avuto il suo primo romanzo, The Poorhouse Fair, pubblicato.




carriera

Alla fine degli anni '50, John Updike ha deciso di concentrarsi sulla scrittura di narrativa a tempo pieno. Le pubblicazioni includono Rabbit Run (1960) parla di un atleta di talento che lotta con le responsabilità e la noia della vita in una piccola città; Il centauro (1963) e Della fattoria (1965) seguirono. Altri libri della serie Rabbit Run inclusi Rabbit Redux (1971), Rabbit is Rich (1981) e Coniglio a riposo (1990). L'ultimo libro della serie è Coniglio ricordato (2001).

Updike è stato uno scrittore prolifico, e altre opere includono Coppie (1968) Bech: un libro (1970), Sposami (1976), Bech è tornato (1982), Le streghe di Eastwick (1984), Ricordi dell'Amministrazione Ford: un romanzo (1992), Gertrude e Claudio (2000) terrorista (2006) e Le vedove di Eastwick. Oltre ai romanzi, Updike ha continuato a scrivere racconti e le raccolte pubblicate includono: La stessa porta (1959) Musei e donne (1972), Fidati di me (1987) e Le mie lacrime e altre storie di mio padre (2009). Alcune di queste storie sono state pubblicate in John Updike: The Collected Stories (2013). Ha anche pubblicato poesie e saggi per tutta la vita.

Premi e risultati

Nel corso dei decenni John Updike ha vinto molti premi tra cui il National Institute of Arts and Letters Rosenthal Award (1959), il National Book Award for Fiction (1964), l'O. Henry Prize (1966), il Pulitzer Prize for Fiction (1982), il National Book Critics Circle Award for Criticism (1983), il Peggy V. Helmerich Distinguished Author Award (1987), il Pulitzer Prize for Fiction (1991), Honorary Doctor of Letters dell'Università di Harvard (1992).

Altri premi includono Commandeur de l'Ordre des Arts et des Lettres (1995), Medal for Distinguished Contribution to American Letters from National Book Foundation (1998), Fitzgerald Award for Achievement in American Literature (2002), PEN / Faulkner Award for Fiction (2004) , il Read Award for the Short Story (2006) e l'American Academy of Arts and Letters Gold Medal for Fiction (2007). È stato anche nominato per il Man Booker Prize (2005).

Vita personale

John Updike's la prima moglie fu Mary Pennington (M.1953-div.1974). Hanno avuto quattro figli: Elizabeth (1955), David (1957), Michael (1959) e Miranda (1960). Si è sposato Martha Ruggles Bernhard nel 1977. Rimasero sposati fino alla sua morte il 27 gennaio 2009. Aveva 76 anni e soffriva di cancro ai polmoni.