Biografia, vita, fatti interessanti di John Paul Jones - Giugno 2022

Capo militare

Compleanno :

6 luglio 1747

Morto il :

18 luglio 1792



Conosciuto anche per:

Marinaio scozzese americano, War Hero

Luogo di nascita:

Arbigland, Scozia, Regno Unito

Segno zodiacale :

Cancro


Gli Stati Uniti d'America hanno avuto diversi comandanti, ma concentrandosi sui comandanti navali, uno dei famosi durante la Rivoluzione è John Paul Jones. Chiamalo controverso, ha creato amici e nemici per se stesso facendo i suoi doveri nazionali. John Paul Jones, noto come John Paul, nacque il 6 luglio 1747. Era un Comandante della marina statunitense nel Guerra d'indipendenza americana. La maggior parte dei suoi critici lo hanno accusato di pirateria durante i suoi doveri nell'acqua britannica al tempo della Rivoluzione. Le sue azioni, i suoi giudizi e altre cose gli hanno guadagnato fama internazionale fino ad oggi e viene chiamato il padre della marina americana. Si unì anche alla Marina russa imperiale e ottenne il grado di ammiraglio posteriore.

Primi anni di vita e allenamento

John Paul Jones è nato da John Paul Sr. e Jean McDuff in Arbigland, in Scozia. Paul ha avuto una prima carriera nel settore marittimo come apprendista a bordo dell'Amicizia all'età di 13 anni. Lavorando sotto il Capitano Benson la sua prima navigazione fu da Whitehaven nella contea settentrionale di Cumberland. Ha continuato a navigare a bordo di un mercantile britannico nonché navi schiave e ha agito come terzo ufficiale di re Giorgio , 1764 e come primo ufficiale a bordo della nave Due amici nel 1766. Lavorò con due amici fino al 1768 quando abbandonò la sua posizione sul molo in Giamaica. John Paul fu in seguito a bordo del brigantino John quando tornò in Scozia lo stesso anno.

Uno sfortunato incidente accadde al brigantino John quando il Capitano e il compagno di rango morirono di febbre gialla, e John Paul Jones è stato in grado di navigare la nave verso la terra sicura. Il proprietario della nave gli espresse la sua gratitudine rendendolo il comandante della nave . John Paul guidò la nave due viaggi nelle Indie occidentali , ma il secondo arrivò con molte controversie e insoddisfazioni per il suo atteggiamento nei confronti di un marinaio che faceva il carpentiere.

John Paul Jones Senza pietà frustò il marinaio che in seguito morì alcune settimane dopo; questo lo ha portato nelle mani della legge. John Paul fu accusato della morte del marinaio e imprigionato a Kirkcudbright Tollbooth, ma successivamente rilasciato su cauzione. L'incidente ha avuto un'ammaccatura sulla sua reputazione che lo ha costretto a lasciare la Scozia. John Paul non è mai stato lasciato senza controversie come anche lui ucciso un membro dell'equipaggio ammutinato , Blankson con la spada in un atto che chiama autodifesa. I due litigavano per i salari quando Paul lo uccise. Fuggì dal processo fuggendo Fredericksburg, Provincia della Virginia senza le sue fortune. Questo è stato quando ha aggiunto Jones al suo nome per nascondere la sua identità alle forze dell'ordine. Whiles, lì si unì la Marina americana per combattere la Gran Bretagna.






La carriera nella Marina

John Paul Jones si è unito al Marina continentale nel 1775 dopo le raccomandazioni di Richard Henry Lee in un momento i capitani erano molto richiesti dalla Marina e dai Marines. Fu il 7 dicembre 1775, nominato primo tenente della fregata di 24 cannoni USS Alfred nella Marina continentale. La sua prima crociera fu nel febbraio del 1776 a bordo di Alfred sul fiume Delaware; su questo, fece il paranco della bandiera inaugurale su una nave navale usando la Grand Union Flag.

Alla flotta destinata a navigare lungo la costa fu tuttavia ordinato di salpare Le Bahamas dal commodoro Esek Hopkins e attaccò Nassau per assicurare rifornimenti militari regolari ma aveva un incontro disastroso con una nave pacchetto inglese prima del loro ritorno. Al comando del commodoro Hopkins nel novembre 1776, John Paul a bordo di Alfred fu inviato a liberare prigionieri americani che lavoravano in una miniera di carbone in Nuova Scozia. L'incarico terminò senza che i prigionieri fossero liberati, ma ci riuscirono grippare la nave Mellish , che doveva rifornire di abbigliamento invernale le truppe del generale John Burgoyne in Canada.

John Paul Jones comandò anche il USS Ranger il 14 giugno 1777. Il Ranger distrusse gli insediamenti causando gravi danni, specialmente a Whitehaven. Gli equipaggi a bordo della nave furono coinvolti in numerosi atti a scopo di lucro e in un momento sembrava che fossero su una nave privata e non su una nave da guerra. John Paul ha portato ancora una volta Ranger ad attaccare il britannico Drake dopo un primo tentativo fallito. Dopo un'ora di battaglia con le armi, finalmente sono stati in grado di farlo cogliere Drake che provocò anche la morte di un capitano britannico.

John Paul, ha accusato il suo secondo in comando, il tenente Simpson di aver commesso un errore e ha presentato istanza alla corte marziale di Simpson mentre lo deteneva sulla nave quando sono tornati. La cattura di Drake era uno dei impresa più alta raggiunto dalla Marina degli Stati Uniti durante la rivoluzione. In seguito prese il comando del 42-gun USS Bonhomme Richard nel 1779 che fu coinvolto nel Battaglia di Flamborough Capo, East Yorkshire.

Servizio russo

John Paul Jones fu più tardi nel 1787 impegnato in l'imperatrice Caterina II di Russia. Ciò accadde dopo che si sentì ridondante quando la sua nomina a comandare l'americano americano da 74 colpi era fallita. Gli fu dato un nome soggetto in Francia ???????????? (Pavel de Zhoves, Paul de Jones). Lì è stato coinvolto nella campagna nel Dnieper-Bug Linan contro i turchi come ammiraglio posteriore a bordo dell'ammiraglia da 24 cannoni Vladimir. La posizione di Jones nella marina ha poi incontrato diverse contese mentre alcuni ex ufficiali della marina britannica nella Marina russa lo vedevano anche come un traditore mentre il suo comandante associato Nassar-Siegen si sentiva geloso della sua posizione.

Le frizioni continuarono per un po 'che richiamarono il comandante russo Principe Gregory Potemkin John Paul Jones a San Pietroburgo con lo scopo di trasferirlo nel Mare del Nord, cosa mai avvenuta. Ancora una volta è diventato ridondante. È stato premiato l'Ordine di Sant'Anna l'8 giugno 1788.

Nel 1789, John Paul Jones fu arrestato e accusato di aver violentato una ragazza di 12 anni di nome Katerina Goltzwart, una situazione che si riteneva fosse stata tracciata da ufficiali rivali. Tuttavia, un rappresentante francese nella corte russa, Conte de Segur, ha fatto le sue scoperte personali e ha concluso che era un complotto contro John Paul guidato dal principe de Nassau-Siegen per il suo interesse parrocchiale. John Paul in seguito ha ammesso di aver fregato la ragazza e di aver pagato i suoi soldi. Lasciò la Russia nel 1789 a Varsavia, in Polonia.




Più tardi vita e morte

John Paul Jones lasciò Varsavia a Parigi nel 1790 e tentò di ricongiungersi alla Marina russa ma fallì. Fu quindi nominato dal Console degli Stati Uniti nel giugno 1792 per negoziare con il Dey of Algier in modo che i prigionieri americani potessero essere rilasciati. Giovanni Paolo fu tuttavia trovato morto il 18 luglio 1792 , nel suo appartamento. La causa della morte è stata successivamente trovata come interstiziale ed è stata sepolta a Parigi nella nefrite del cimitero di Saint Louis.

Il suo corpo fu riesumato e tornò negli Stati Uniti a bordo della USS Brooklyn (CA-3) il 7 aprile 1905, dopo una lunga ricerca condotta dall'ambasciatore americano in Francia, il generale Horace Porter. John Paul Jones ' la bara fu successivamente montata in Bancroft Hall presso la United State Naval Academy, Annapolis, Maryland, il 24 aprile 1906. Sette anni dopo, era sepolto in una bara di bronzo e marmo presso l'Accademia.