Biografia, vita, fatti interessanti di John Orozco - Luglio 2022

Ginnasta

Compleanno :

30 dicembre 1992

Luogo di nascita:

The Bronx, New York, Stati Uniti d'America



Segno zodiacale :

Capricorno

Zodiaco cinese :

Scimmia

Elemento di nascita:

acqua


John Orozco è un Ginnasta artistica americana. Nato il 30 dicembre 1992, lui è il Campione nazionale USA 2012 e gareggiato alle Olimpiadi del 2012. Inizialmente era un membro della squadra di ginnastica olimpica degli Stati Uniti per le Olimpiadi di Rio 2016, ma un infortunio ACL il 15 luglio 2016, ha causato il suo successivo ritiro dalla squadra. Ha vinto il campione nazionale statunitense Visa Junior, tre volte consecutive nel 2007, 2008 e 2009. Orozco ha iniziato la ginnastica all'età di otto anni e ha avuto un grande sostegno dai suoi genitori. Ha iniziato ad allenarsi in palestra Sutton Gymnastics a Manhattan e successivamente alla Coppa del mondo di ginnastica.

Primi anni di vita

John Orozco è nato il 30 dicembre 1992, nel Bronx New York come il più giovane di cinque figli dai genitori portoricani William e Damaris Orozco. Suo padre lavorava per il Dipartimento dei servizi igienico-sanitari di New York mentre sua madre lavorava a casa. All'età di otto anni, ha iniziato a frequentare lezioni di ginnastica presso la Sutton Gymnastics di Manhattan. Sua madre ha sostenuto le sue prime attività sportive, guidandolo per 30 miglia per le prove.

In seguito si è allenato alla Coppa del Mondo di ginnastica a Chappaqua, New York. Orozco ha ricevuto un'istruzione superiore presso l'Istituto Felisa Rincon de Gautier di Soundview.






Carriera Junior

Dopo essersi diplomato al liceo, John Orozco ha iniziato ad allenarsi presso il Centro di addestramento olimpico degli Stati Uniti a Colorado Springs. Ha vinto il Junior Visa Campionato Nazionale USA nel 2007, diventando la ginnasta maschio più giovane a qualificarsi per la finale. Questo gli è valso un posto nella squadra nazionale junior degli Stati Uniti e ha rappresentato il paese nei Giochi Panamericani come sostituto.

Orozco era un tre volte campione junior negli Stati Uniti, campione nazionale, vincendolo consecutivamente nel 2007, 2008 e 2009. Ha fatto parte del team per il campionato del Pacifico nel 2008 e nel 2010, contribuendo al vittoria della medaglia d'oro della squadra in entrambe le occasioni. Ha vinto medaglie d'oro nel la barra completa e orizzontale e medaglie d'argento su Cavallo con maniglie, paralleli e anelli fissi presso il 2010 Melbourne Pacific Rim Championships.

Carriera senior

John Orozco si è laureato a livello senior partecipando ai Campionati nazionali statunitensi di visti come senior all'età di 17 anni nel 2010. Ha subito un Achille lacerato nella gamba destra impedendogli di terminare la competizione. Nel 2011, ha lasciato New York per allenarsi presso il Centro di allenamento olimpico degli Stati Uniti a Colorado Springs. Mentre era lì, si unì alla squadra nazionale senior per i campionati nazionali statunitensi di visti a St Paul, Minnesota.

Ha anche fatto parte del team americano per il Campionato mondiale di ginnastica artistica 2011 a Tokyo, in Giappone, aiutando la squadra a vincere bronzo. È diventato professionista dopo l'NCAA. Nel 2012, ha gareggiato la Coppa del mondo invernale a Las Vegas finire prima alla fine della competizione. Lo ha seguito con un'esibizione alla competizione AT&T American Cup al Madison Square Garden, a New York a marzo e poi ha vinto la medaglia d'oro all-around ai campionati Visa a St. Louis, Missouri.




Olimpiadi 2012 e carriera successiva

John Orozco è stato membro delle squadre di ginnastica statunitensi per le Olimpiadi estive di Londra 2012, dove ha gareggiato nel singolo gruppo artistico maschile e nel gruppo artistico maschile. Dopo le Olimpiadi si esibì al Tour of Gymnastics Champions, strappandosi il legamento anteriore e il menisco al ginocchio e dovette subire un intervento chirurgico.

Si è esibito a il campionato del mondo ad Anversa, Il Belgio vince a medaglia di bronzo alla finale. Orozco era alla FIG Cup di Glasgow, in Scozia, posizionandosi quarto nella barra alta e seguendolo il 2014 P&G US Championship a Pittsburgh, dove ha piazzato prima nella barra alta e seconda in tutto intorno.