Joan Crawford Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Attrice

Compleanno :

23 marzo 1905

Morto il :

10 maggio 1977



Conosciuto anche per:

Attrice teatrale, ballerina, attrice cinematografica, Pin-up classiche

Luogo di nascita:

San Antonio, Texas, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Ariete


Lucile Fay LeSueurbest noto nel circolo professionale come Joan Crawford era un'attrice cinematografica e televisiva americana di talento e di talento. Nato il 23 marzo , 1904 , Joan Crawford ha debuttato nel mondo dello spettacolo come ballerino in compagnie teatrali itineranti e showgirl teatrali. Nel 1925, firmò un contratto cinematografico con Metro-Goldwyn-Mayer e durante quel periodo divenne pallida, e in seguito superò i suoi colleghi MGM Greta Garbo e Norma Shearer negli anni '30. La maggior parte dei suoi ruoli cinematografici è stata quella di una donna che lavora duramente, che in seguito trova romanticismo e successo, un ruolo che risuona con le donne durante l'era della depressione guadagnando la sua fama.

La sua popolarità l'ha resa una delle donne più pagate negli Stati Uniti e un'importante star del cinema di Hollywood. A un certo punto, i suoi film hanno iniziato a perdere denaro, e questo le è valso l'etichetta “ veleno al botteghino ” ma questa negatività è durata brevemente. Ha vinto l'Oscar come migliore attrice con il film Mildred Palace nel 1945. L'American Film Institute si è classificata al decimo posto nella lista delle più grandi star femminili del cinema classico di Hollywood nel 1999. A causa del suo matrimonio con Alfred Steele, il presidente di Pepsi , Crawford iniziò a far parte dell'azienda dopo che suo marito morì nel 1959 succedendo al suo consiglio di amministrazione, ma fu costretta a ritirarsi nel 1973.

Primi anni di vita

Joan Crawford, la data di nascita non è stata definita in quanto è stata inserita 23 marzo 1904, 1905 , o 1906 nel San Antonio , Texas . Joan Crawford era il terzo e il figlio minore di Thomas E. LeSueur e Anna Bell Johnson. Thomas abbandonò la famiglia prima della nascita di Lucile solo per riapparire nel 1930 ad Abilene, in Texas. Dopo la sua partenza, Anna sposò Henry J. Cassin e la famiglia visse a Lawton, in Oklahoma. Cassin era un impresario e possedeva il Ramsey Opera House. All'età di undici anni, Cassin iniziò a molestare sessualmente Lucile fino a quando non fu ammessa in una scuola cattolica. Crescendo le piaceva vedere spettacoli di vaudeville esibirsi sul palcoscenico del teatro del patrigno. Soprannominata Billie durante la sua infanzia, ambiva a diventare una ballerina. Lucile cadde accidentalmente dalla veranda della loro casa e fece atterrare una gamba su una bottiglia di latte rotta subendo una grave ferita al piede.

Joan Crawford stava cercando di evitare una lezione di piano quando si è verificato l'incidente. La gamba fu operata e, per i successivi 18 mesi, non poté frequentare né lezioni di ballo né scuola elementare. La famiglia si trasferì a Kansas City, nel Missouri, dopo che Cassin fu accusato di appropriazione indebita e inserito nella lista nera di Lawton. Mentre era lì, Lucile si iscrisse alla St. Agnes Academy di Kansas City. I suoi genitori hanno divorziato, ma Joan Crawford rimase a St Agnes dove lavorò e studiò. Trascorse più tempo a lavorare che a studiare durante questo periodo. Joan Crawford lasciò St Agnes per la Rockingham Academy, anche come studentessa lavoratrice. Ha frequentato Ray Sterling, un trombettista chiamato mentre era lì. Lucile si iscrisse allo Stephens College di Columbia, nel Missouri, dove diede il suo anno di nascita nel 1906. Poco dopo alcuni mesi lì, abbandonò la carriera per ballare.






carriera

Joan Crawford dopo essere uscito dal college, si è unito alle riviste di viaggio come ballerino in cori. In uno di questi casi a Detroit, il produttore Jacob J. Shubert l'ha scoperta. Nel 1924, Shubert la inserì nella linea del coro dello spettacolo, Innocent Eyes al Winter Garden Theatre di New York a Broadway. Lucile in seguito ottenne un contratto da $ 75 a settimana con MGM nel 1925, seguito dal suo primo film Lady of the Night. Nello stesso anno, ha suonato in The Circle, Pretty Ladies, The Only Thing e The Merry Widow. Fu durante la sua permanenza alla MGM che la responsabile della pubblicità Pete Smith le suggerì di dirigere lo studio Louis B. Mayer che a Lucile fu fatto cambiare nome. Con questo Smith ha organizzato il concorso Name the Star in Movie Weekly, per consentire ai lettori di scegliere un nome d'arte per Lucile. Il primo nome suggerito fu Joan Arden, ma poiché un'attrice aveva già preso quel nome, il successivo disponibile fu Crawford che inizialmente non le piaceva.

Durante questo periodo, Joan Crawford non era soddisfatta delle dimensioni e della qualità dei ruoli che le erano stati assegnati, quindi decise di fare una campagna di autopromozione. Lo sceneggiatore della MGM, Frederica Sagor Maas, afferma che 'Nessuno ha deciso di fare di Joan Crawford una star. Joan Crawford è diventata una star perché Joan Crawford ha deciso di diventare una star. ' Per raggiungere il suo obiettivo, Joan Crawford , ha iniziato a ballare nel pomeriggio e alla sera negli hotel vicino a Hollywood. Questo ha funzionato perfettamente per lei quando MGM l'ha scritturata nella Sally, Irene e Mary di Edmund Goulding nel 1925.

Durante questo periodo l'attrice Norma Shearer, è stata l'attrice più famosa della MGM e decide quale film girare e cosa non fare. Ciò è stato in parte dovuto al suo matrimonio con la responsabile della produzione MGM, Irving Thalberg. Ha recitato in The Unknown 1927 e Across to Singapore nel 1928. Crawford ha guadagnato fama in Our Dancing Daughters nel 1928, interpretando il ruolo di Diana Medford.

Transizione ai film sonori

Crawford ’ s il primo film sonoro è stato in The Hollywood Revue 1929 del MGM nel 1929. MGM è stato l'ultimo studio a passare dal silenzio al suono. Lo stesso anno, Joan Crawford ha interpretato il suo primo ruolo da protagonista nel lungometraggio Untamed. Il film ebbe successo e fu seguito da Montana Moon nel 1930. Apparve in molti altri film per MGM, tra cui Dance, Fools, Dance, 1931, Grand Hotel, 1932, che vinse un Oscar per il miglior film. È apparsa anche in I Live My Life, 1935, The Gorgeous Hussy, 1936 e Love on the Run nel 1936.




Sposta in Warner Brothers

Crawford firmò un accordo in tre film con la Warner Brothers per $ 500.000 e il 1 luglio 1943, fu messo sul libro paga. Hollywood Canteen, 1944, divenne il suo primo film per lo studio. Il suo prossimo film fu Mildred Pierce nel 1945, che divenne un enorme successo con recensioni positive. Crawford ha vinto un Oscar per la migliore attrice protagonista. Ha recitato in altri film come Possessed, 1947, Daisy Kenyon, 1947, The Damned Don ’ t Cry, e The Woman Is Dangerous. Lasciò la Warner Brothers dopo quest'ultima. Dopo aver lasciato ha continuato la sua carriera interpretando ruoli diversi in film come Female on the Beach, 1955, The Story of Esther Costello, 1957, Strait-Jacket, 1964 e Night Gallery, tra gli altri. Ha pubblicato la sua autobiografia, A Portrait of Joan, nel 1962 e il libro My Way of Life, nel 1971.

Vita personale

Crawford ’ s il primo matrimonio fu presumibilmente con un sassofonista, James Welton nel 1924 e i due vissero insieme per mesi. Tuttavia, Joan Crawford mai riconosciuto questo matrimonio. Lei sposò Douglas Fairbank Jr il 3 giugno 1929. Dopo il divorzio, Joan Crawford ha sposato l'attore teatrale Franchot Tone, che ha anche divorziato nel 1939 per essere stata violenta. I due tornarono insieme e, nel 1964, Tone propose di risposarsi Joan Crawford ma ciò non poteva accadere quando morì nel 1968. Nel 1947, Joan Crawford adottato due Cindy e Cathy. In precedenza aveva adottato Christiana e Christopher. Il suo ultimo matrimonio fu con Alfred Steele il 10 maggio 1955. Steele era il presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di Pepsi-Cola e in seguito il presidente della compagnia prima del loro matrimonio. Morì nell'aprile del 1959 per infarto e, successivamente, Crawford ottenne una posizione nel consiglio di amministrazione.

Tuttavia, fu costretta a ritirarsi nel 1973, su richiesta del dirigente dell'azienda, Don Kendall. Joan Crawford diseredò i suoi due figli Christiana e Christopher. Nel suo testamento, ha affermato che 'È mia intenzione non prevedere disposizioni per mio figlio Christopher o mia figlia Christina per motivi che sono ben noti a loro'. Crawford morì il 10 maggio 1977 per un attacco cardiaco nel suo appartamento di New York. Dopo la sua morte, Christiana ha pubblicato un libro di memorie, My Dearest One, che critica sua madre per essere stata violenta.