Jerome Kagan Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Psicologo

Compleanno :

1929

Conosciuto anche per:

Studioso



Luogo di nascita:

Newark, New Jersey, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :


Jerome Kagan è nato nel 1929, da Joseph e Myrtle Kagan. È nato a Newark, New Jersey , negli Stati Uniti.

Ha studiato psicologia alla Rutgers University e si è laureato nel 1950. Kagan si è laureato alla Harvard University e poi è andato a Yale dove ha conseguito il dottorato in psicologia.

carriera

Dopo Kagan laureato con un dottorato di ricerca, la Ohio State University gli ha offerto la sua prima posizione. Si è unito alla facoltà poco dopo.

Nel 1955, l'esercito degli Stati Uniti si reclutò Kagan . È entrato a far parte del loro gruppo di ricerca durante la guerra di Corea. Quando ha finito con la ricerca dell'Esercito, il Fels Research Institute ha invitato Kagan a guidare un progetto e ha accettato. Il National Institute of Health ha finanziato lo studio.

Chiese quindi l'Università di Harvard Kagan aiutare con la creazione di un nuovo programma sullo sviluppo umano, che Kagan ha accettato.

Kagan rimase ad Harvard fino a quando non si ritirò. È diventato professore nel 1972.






Ricerca

Kagan fece ricerche approfondite quando era a Fels. Ha studiato i tratti della personalità dei bambini, fino all'età adulta. Kagan ha cercato di scoprire se vi fossero somiglianze tra le prime esperienze e le personalità future.

Nel 1962 pubblicò un libro sulle sue scoperte, intitolato Nascita alla maturità.

Nel corso degli anni, la ricerca di Kagan ha incluso emozioni e temperamento, in particolare nei bambini piccoli.

Ha pubblicato 12 libri durante la sua carriera. Questi includono Personal Development (1971), The Nature of a Child (1982) e Once more into the Breach (2010).

Kagan ha scritto altri nove libri.

Premi

I premi di Kagan includono:

1963: Premio Hofheimer (American Psychiatric Association)
1995: Premio G. Stanley Hall (American Psychological Association)

Kagan ha vinto il Premio Hofheimer dell'American Psychiatric Association nel 1963. Nel 1995 ha vinto il G. Stanley Hall Award dell'American Psychological Association (APA).