Jasper Johns Biografia, vita, fatti interessanti - Luglio 2022

Artista

Compleanno :

15 maggio 1930

Conosciuto anche per:

Pittore, scultore



Luogo di nascita:

Augusta, Georgia, Stati Uniti d'America

Segno zodiacale :

Toro


Primi anni e istruzione

Jasper Johns Jr. sono nato 15 maggio 1930, ad Augusta, in Georgia, negli Stati Uniti. Con il fallimento del matrimonio dei suoi genitori, i suoi primi anni furono trascorsi in Carolina del Sud, vivendo con i suoi nonni. Ha vissuto con sua madre per un periodo, quindi ha trascorso diversi anni a vivere con sua zia Gladys.

Johns studiò alla Edmunds High School e si laureò nel 1947. Si iscrisse quindi all'Università della Carolina del Sud e vi fece tre semestri prima di trasferirsi a New York City.






carriera

Durante la guerra di Corea, Jasper Johns Jr. fu di stanza in Giappone tra il 1952 e il 1953. Tornò a New York nel 1954 e fu coinvolto con persone della scena artistica, incluso il suo futuro partner, Robert Rauschenberg. Nel 1958, un gallerista di nome Leo Castelli visitò lo studio di Rauschenberg e, quando entrò, Castelli rimase stupito dalla mostra di opere di Johns. Ha offerto a Johns il suo primo solo mostra sul posto, che Johns ha accettato.

Alfred Barr , direttore fondatore del Museum of Modern Art di New York, acquistò diverse opere alla mostra e fu un successo clamoroso. Johns lavora principalmente su tre mezzi: pittura, scultura e stampe. È noto soprattutto per il suo dipinto chiamato Bandiera, che è stato fatto nel 1954. Johns è abbastanza spesso inserito nel genere della cultura pop ma è anche descritto come Neo-dadaista. Le sue opere sono di solito oggetti iconici come bandiere, mappe e obiettivi.

Quando si tratta di Jasper Johns Jr.'s sculture, ha creato prima l'opera in cera, quindi aggiunge motivi per creare trame. Quindi ha fuso la cera in bronzo prima di applicare gli ultimi ritocchi finali. Johns ha lavorato a stretto contatto con Edizioni Universal Limited Art , Inc (ULAE) dal 1960. Ha lavorato alla creazione di tecniche di incisione nella litografia. Johns ha collaborato con diversi artisti per pubblicare libri tra cui uno scrittore di nome Samuel Beckett. Hanno pubblicato un libro intitolato Foirades / Fallimenti, che includeva 33 incisioni.

Nel 2000, Johns pubblicò un linocut in edizione limitata per la Grenfell Press. Oltre al suo lavoro, ha collaborato a progetti nel corso della sua carriera e ha anche lavorato con altri per raccogliere fondi per diverse organizzazioni benefiche, tra cui la Foundation for Contemporary Performance Arts.

Nel 1967, Jasper Johns Jr. divenne consulente artistico per la Merce Cunningham Dance Company e mantenne la carica fino al 1980. Accettò anche commissioni negli anni e nel 1964 creò Numeri per il David H. Koch Theater al Lincoln Center. La scultura è una griglia di numeri di nove piedi per sette piedi ed è il motivo dei numeri più grandi realizzato da Johns.

Dagli anni '80, Johns ha prodotto solo un numero limitato di opere all'anno, e alcuni anni non ci sono pubblicazioni. I collezionisti adorano i suoi grandi dipinti e sono difficili da trovare. Il Metropolitan Museum of Art di New York ha acquistato il suo dipinto, Bandiera bianca, nel 1998. Si stima che il dipinto abbia un valore di oltre $ 20 milioni.

Altre opere che sono state vendute negli ultimi anni includono Tre bandiere (1958), venduto nel 1980 per $ 1 milione, Falsa partenza, che è stato venduto all'asta da Sotheby nel 1988 per $ 17,05 milioni e Bandiera (1958), venduto nel 2010 per circa 110 milioni di dollari. Alcuni dei Johns ’ altre opere tra cui Numeri a colori (1958-1959), Bronzo Dipinto (1960), Voce (1967) e Le stagioni (1987).

Premi e riconoscimenti

Jasper Johns Jr. ha molti premi e onorificenze a suo merito, e alcuni di questi includono:

1984: eletto come a Fellow dell'American Academy of Arts and Sciences

1990: premiato la National Medal of Arts

2011: premiato la medaglia presidenziale della libertà




personale

Jasper Johns Jr. con Robert Rauschenberg nel 1954, e la coppia ebbe una relazione a lungo termine.